Vitiligine, la nuova terapia che sfrutta la «luce fredda»

Non è colpa del sole. Le macchie più chiare che compaiono sulla pelle non sono una conseguenza dei raggi ultravioletti e neppure di un’inefficiente crema protetiva. Responsabile è una malattia, la vitiligine, che colpisce sopratutto i ragazzi tra dieci e vent'anni e che proprio per colpa delle chiazze nelle parti più visibili del corpo possono avere difficoltà a relazionarsi con compagni e amici. Per questo è importante intraprendere un percorso curativo che porti a una graduale ripigmentazione della cute, percorso che oggi può dare grandi risultati grazie a Bioskin evolution, un trattamento microfototerapico che stimola solo le zone malate escludendo quelle sane. Si tratta di una soluzione all'avanguardia presentata a Carlsbad (Repubblica Ceca) dalla professoressa Jana Hercogova, della Clinica dermatologica di Praga, lo scorso aprile, in occasione dello Spring Symposium della Eadv, European Accademy of Dermatology and Venereology. La vitiligine è una malattia della pelle caratterizzata dalla presenza di macchie bianche. In queste zone, infatti, viene a mancare la colorazione dovuta alla melanina. Nonostante non sia infettiva, proprio per la sua particolare manifestazione, la patologia ha importanti risvolti psicologici che a volte rendono difficile la vita di relazione. Oggi, però, esiste una cura efficace che ha il vantaggio di trattare solo la cute interessata dalle macchie e non tutto il derma. Si tratta di Bioskin evolution: il sistema è caratterizzato dall'emissione di un fascio di luce fredda che va a stimolare i melanociti compromessi, permettendo così di ridurre il contrasto tra la cute sana e quella malata. Un trattamento che si può fare anche nel periodo estivo. A differenza di altri tipi di cure, Bioskin evolution porta con sé notevoli vantaggi: non provoca effetti collaterali, come bruciore e prurito, né durante la seduta, né nei giorni successivi, e non prevede l'assunzione di farmaci. Diverse ricerche scientifiche hanno dimostrato che terminato il ciclo di microfototerapia le chiazze di vitiligine sono pressoché scomparse nel 72 per cento dei casi. Per informazioni è attivo tutti i giorni il numero verde 800-553979.