Gli attori porno rischiano l'estinzione

Ken Shimizu, il più importante porno attore giapponese, denuncia: "Siamo una specie in pericolo. Solo 70 attori per 10.000 porno star"

Ken Shimizu è uno dei più importanti attori porno giapponesi, ha recitato in 7500 film porno e ha avuto più di 8.000 partner. Tuttavia, ora Ken è stanco e ha cominciato a cercare nuovi adepti su Twitter, come scrive Ticino online: "Siamo una specie in pericolo. Solo 70 attori per 10.000 porno star. Stiamo diventando rari come dei panda. Gli addetti ai lavori sono stanchi di vedere sempre gli stessi attori. Questa è la più grande preoccupazione nel mio settore".

Nonostante sia particolarmente stanco, Ken Shimizu continua a lavorare sodo, girando anche due o tre film al giorno: "In generale, dormo con due o tre ragazze al giorno, il che equivale a fare l'amore per circa due ore al giorno. È un duro lavoro, ma qualcuno deve pur farlo".

A chi lo accusa di prendere qualche aiutino Ken risponde: "Non prendo il Viagra. Non c'è n'è bisogno. Questo lavoro, però, è molto meglio che un impiego in un ufficio. Lo faccio da 17 anni e non ne ho mai abbastanza. Vorrei tenere duro fino a 100 anni".