Campagna social contro Siffredi: "Ha violato il regolamento dell'Isola dei Famosi"

Secondo alcuni telespettatori, Rocco non avrebbe sostenuto la prova del televoto prima di approdare a playa desnuda

È stato sorprendentemente sconfitto nella sfida al televoto con Andrea Montovoli, ma per Rocco Siffredi l’avventura a L’Isola dei Famosi non è di certo finita. Al pornodivo – come a tutti gli altri naufraghi eliminati prima di lui – è stato infatti chiesto se fosse disposto a spogliarsi e a soggiornare a Playa Desnuda e, ovviamente, Rocco non se l’è fatto ripetere due volte.

Cos’è, tuttavia, che i telespettatori non hanno gradito? I naufraghi eliminati prima di Rocco, nel caso avessero deciso di restare su Playa Desnuda (sfida accettata in realtà solo da Patrizio Oliva), hanno comunque dovuto attendere il verdetto di un ulteriore televoto, che li metteva a confronto con gli Adamo ed Eva del reality (Cecilia Rodriguez e Brice Martinet). Con la gaffe di Mara Venier, Cecilia e Brice hanno abbandonato Playa Desnuda, per cui Rocco è rimasto in gara senza sottoporsi nuovamente al giudizio del pubblico. Meccanismo per qualcuno assolutamente ingiusto. “Caro Rocco – scrive un utente sulla pagina facebook ufficiale del programma - sei lì per volere della produzione, non del pubblico che ha espresso il voto, PAGANDO, per mandarti a casa. Sei noioso e patetico. Non ci interessa vederti nudo, anzi se ti copri è meglio. Playa Desnuda è di Brice Martinet, il vero naufrago”.

“Non è giusto – aggiunge uno spettatore - secondo me dovevano lasciare che fosse il televoto e quindi gli spettatori a decidere se volevano che rimanesse sul playa desnuda o meno, sennò devono rimandare sull'isola tutti quelli che avevano deciso di spogliarsi, tipo Patrizio Oliva, ma che sono stati fatti fuori con il televoto.. è stato riservato un trattamento diverso a Rocco.. e chissà perché.. imbroglioni”.