Catturati i pesci mangia-testicoli

Un uomo ha catturato in un lago del New Jersey un pesce che vive solitamente nel Rio delle Amazzoni: in passato degli individui sono morti perché la specie, dotata di denti, li aveva azzannati ai testicoli

Pesce Pacu, Wikipedia

Una specie originaria del Rio delle Amazzoni è finita nel New Jersey: è il pesce mangia-testicoli. La scoperta è stata effettuata da un pescatore, Ron Rossi, che si trovava in un lago a Sud dello stato USA. Il pesce in questione si chiama pacu, appartiene alla famiglia dei piranha, presenta denti simili a quelli umani e una fama non troppo buona.

La cattiva fama di questo esemplare deriva dal fatto che in passato alcuni individui sono morti per il suo morso: l'animale avrebbe azzannato degli uomini ai testicoli, le vittime sarebbero morte per una grave emorragia. Gli organi genitali sono fortemente irrorati da vasi sanguigni, per cui è normale che una ferita in quei punti possa rivelarsi particolarmente pericolosa. La questione è stata oggetto nel 2011 anche di una trasmissione televisiva che ha amplificato la notorietà del pacu.

Tuttavia, c'è da dire che casi del genere sono molto isolati: il pacu si nutre solitamente di piante acquatiche. Quello che appare più preoccupante è che il pesce in questione si trova in luoghi che non fanno parte del suo ecosistema originario. Dei pacu sono stati trovati, oltre che in New Jersey, anche in altre parti degli Stati Uniti, come California, Colorado, Texas, Idaho, Maine, e così via.

La spiegazione di questo insolito "trasferimento" si potrebbe spiegare in base alle abitudini degli appassionati: probabilmente alcuni di essi hanno allevato dei pacu che, una volta cresciuti, sono stati rilasciati abbandonati in laghi e fiumi.