Michelle Hunziker: "Quel provino sembrava un porno..."

La show girl racconta il casting che l'ha resa famosa per il suo lato B: "C'erano 500 ragazze tutte nude"

La Hunziker lo ricorda come un trauma. Ma quella foto con il suo lato B con cui Roberta, la nota marca di intimo, tappezzò le strade di tutte le città, l'ha resa famosa. "L'agenzia mi disse che era un'ottima occasione e che tanto non mi avrebbe riconosciuto nessuno perché non si vedeva il volto. Per anni poi mi hanno riconosciuto solo da quel lato“. Aveva poco più di 20 anni quando venne scelta per diventare la testimonial dello slip di Roberta.

Ma per Michelle Hunziker il suo primo provino fu traumatico: "Sembrava un film porno - ha raccontato in tv - Quando ho fatto il provino per questa pubblicità mi ricordo di essere entrata in uno studio, di avere aperto una porta e di aver trovato almeno 500 ragazze bellissime con i pantaloni abbassati e di spalle“.

Commenti

menco

Lun, 18/05/2015 - 18:27

la Hunziker mi rimane simpacisisssima , Ma cosa pensava che doveva far vedere... Forse la sua intelligenza!!!! Ma DAI...

mariolino50

Lun, 18/05/2015 - 20:33

Facendo vedere il lato B, e poi accalappiando Ramazzotti, ha trovato l'America in Italia, cosa credeva volessero vedere al provino.

PassatorCortese

Mer, 20/05/2015 - 10:45

traumatico ???? quanta ipocrisia !

piero.leonorp

Mer, 20/05/2015 - 16:32

Strano che si meravigli,pensava di venderci qualche altra cosa.