Selfie hot e fucile in vista. La poliziotta finisce nei guai

Una foto hard mentre è in servizio sulla volante è costata cara a una poliziotta messicana

"Sospesa dal servizio". Questo è ciò che si è toccato a Nidia Garcia, avvenente poliziotta di General Escobedo, cittadina messicana situata nello Stato del Nuevo León. Il motivo? Uno scatto bollente pubblicato sulla sua pagina personale. L'avvenente agente infatti si è immortalata al volante della vettura di servizio: seno nudo in mostra, arma ben in vista e baci all'obiettivo.