Tacchini gangster tengono sotto scacco un quartiere

Un gruppo di quattro tacchini sarebbe responsabile di alcune violazioni di proprietà e aggressioni in New Jersey, tanto da terrorizzare un'intera cittadina

Pixabay

Un gruppo ristretto composto da 4 tacchini sarebbe a capo di alcune offensive in New Jersey, negli Stati Uniti. Secondo le testimonianze, i pennuti terrorizzerebbero letteralmente i residenti della cittadina di Teaneck, devastando anche le proprietà con il loro passaggio. Sembra una situazione all’apparenza inusuale ma, come specificano gli esperti, per loro questo è il periodo degli amori. Condizione che agiterebbe il loro animo e il loro umore. Non se ne conosce la provenienza ma, a quanto pare, da qualche tempo si aggirerebbero spavaldamente nei quartieri della cittadina creando il panico.

Non solo violando le proprietà e devastando i giardini, ma l’azione proseguirebbe anche all’interno delle abitazioni con danni ingenti. Courtney Lopchinsky è testimone di uno dei fatti più gravi: uno dei tacchini avrebbe spaccato il vetro della finestra della cucina mentre la donna era intenta a cenare con i figli. Sbattendo le ali l'animale avrebbe sparso sui presenti fango, vetro e acqua. Spingendo Cortney a scappare velocemente con la prole per impedire il peggio, ma l’ingresso imprevisto ha causato danni per 6.000 dollari.

Questo è solo uno dei tanti fatti accaduti nella zona, in molti confermano l’atteggiamento aggressivo dei quattro volatili. Spesso intenti a rincorrere i bambini alla fermata dell’autobus oppure a impedire ai guidatori di uscire dalle loro vetture. Gli esperti consigliano di non sfidare i tacchini, di evitarli cambiando strada. Oppure di allontanarli grazie alla presenza dei cani di proprietà. Per il momento si stanno valutando soluzioni pacifiche per ristabilire la serenità nella cittadina, allontanando naturalmente i quattro anomali aggressori.

Commenti

herman48

Ven, 31/03/2017 - 12:18

Io che abito in Alabama, ne ho recentemente (e legalmente) ucciso uno, un grosso maschio, che aveva attaccato... uno stampo dalle fattezze di un tacchino maschio piccolo e rachitico. Un grosso maschio in amore che vive in citta' o periferia puo' infliggere ferite serie con i suoi speroni, ma basterebbe un bel bastone e una forte bastonata al collo o alla testa per ucciderlo. La stagione di caccia al tacchino e' aperta in tutti gli U.S. adesso, ma anche qualora fosse chiusa, la legittima difesa e' ammessa contro umani, figurati se non lo e' contro un tacchino.