Zoomarine: esotico ma a due passi

Alle porte di Roma c’è un grande paradiso incontaminato dove potere osservare meravigliose dimostrazioni con specie di animali diverse tra cui delfini, leoni marini, foche, ma anche uccelli acquatici e tropicali. Si chiama Zoomarine, il primo parco a tema prevalentemente marino con sede a Torvaianica.
All’interno di Zoomarine si può trascorrere una giornata veramente speciale, all’insegna della spensieratezza e del divertimento. La stagione 2007 si preannuncia ricca di eventi e nuove emozioni per trascorrere in allegria le giornate di festa. Durante tutto il giorno, si alternano cinque originali dimostrazioni nelle diverse aree zoologiche presenti nel parco: un modo nuovo per amare da vicino una natura spesso poco conosciuta. Nell’allegra Baia dei Pinnipedi, con foche, otarie e leoni marini, i visitatori possono fare un giro del mondo immaginario toccando i paesi di origine di questi animali poco conosciuti.
All’Isola dei Delfini, l’esperienza più amata in assoluto, il meraviglioso mondo di questi mammiferi marini dimostra un’intesa perfetta con l’uomo. Otto splendidi esemplari di tursiopi accompagnati dai loro addestratori, si esibiscono in volteggi, salti e giochi in un crescendo unico di emozioni. Attraversando la Foresta dei Pappagalli si avrà poi la sensazione di vivere una fantastica avventura: catturati dai mille colori e dall’osservazione ravvicinata degli uccelli tropicali in volteggio tra il pubblico, adulti e bambini potranno, tra l’altro, conoscere i Pappagalli della specie Agapornis, la cui caratteristica è di vivere in coppia per tutta la vita. Nella piana dei Rapaci, un altro incontro ravvicinato e raro con gli affascinanti Gufi, Civette, Barbagianni e Falchi a volo libero guidati dai loro addestratori. Infine, nel Galeone delle Meraviglie, lo spettacolo più adrenalinico: un gruppo di tuffatori scatenati si lancia da un'altezza di 25 metri per recuperare una mappa del tesoro nascosta.