Hirohito, l'eroe mancato
della "pace illuminata"

commenti

08:4930 Set

Già nel luglio 1939 il sovrano giapponese si lamentava con i propri vertici per i legami fra il suo Paese e la Germania hitleriana. E nell'estate '41 non voleva l'attacco agli Usa

commenti
08:4230 Set

La realtà fa più paura
di qualsiasi horror
Parola di Stephen King

Nel nuovo romanzo, "Mr. Mercedes", il re del terrore mette in scena un thriller crudo. Al centro c'è la crisi economica

commenti
63 
16:1529 Set

Confessione della Lisi
"Non sei di sinistra?
Allora non lavori"

Virna Lisi parla poco. Ma quando lo fa, dice sempre qualcosa

commenti
09:2029 Set

I consigli di Monterroso
per sbarazzarsi dei libri

In un breve libro uscirà il divertissement intellettuale dello scrittore Augusto Monterroso dove racconta come decidere di quali volumi fare a meno per fare spazio nella propria libreria 

commenti
07:0029 Set

Ecco i mille volti dell'anima
che rischiamo di dimenticare

Per il Papa è «femmina», per certo cinema è «nera», per Lazar è mortale Ineffabile, resta lo specchio migliore per descrivere la nostra interiorità

commenti
09:2028 Set

Il coraggio di narrare
l'amore puro e assoluto
tra due demoni nazisti

Il nuovo romanzo di Pietrangelo Buttafuoco racconta la relazione tra uno dei gerarchi più potenti del Reich e la moglie svedese. Un argomento tabù, ma affrontato in chiave storica e non "pop"

commenti
08:5428 Set

Dalle missioni in Africa
alla guerra dei Sei giorni,
90 anni da protagonista

Nel suo ultimo libro, scritto durante la malattia, una grande testimonianza di umanità e coraggio

commenti
07:0028 Set

Cronenberg romanziere, fra storie kafkiane e paura di invecchiare

Che siate ammiratori di David Cronenberg o abbiate visto solo un suo film per caso, vi verrà da pensare che le sue paure emergano da un subconscio annegato da ossessioni, paradossi e demoni, tipo quello dello scarafaggio kafkiano, però preveggente e perverso. E invece, al giro di boa dei...

commenti
10:4027 Set

Diario di una vecchia checca

Migliaia di copie vendute e migliaia di persone che hanno contattato l'autore, Nino Spirlì, dopo aver letto quello che è un libro sfrontato e sfacciato

commenti
09:1427 Set

Houghton racconta
l'incredibile avventura
di diventare se stessi

Io sono Jonathan Scrivener ha ispirato Orson Welles e Graham Greene. La storia nella sua semplicità può conquistare molti cuori. Come «Stoner» di Williams

commenti
07:0027 Set

Mettete fiori nei cannoni di d'Annunzio

«Ho marciato cinque ore coi fanti, su per i monti. Sono passato su prati pieni di violette. Ho legato rami di mandorlo e di pesco alle lance delle bandiere. Ho visto l'adorazione negli occhi dei soldati, l'adorazione e la felicità».  Così Gabriele d'Annunzio a Luisa Baccara, in una lettera da...

commenti

Edna O'Brien, se un libro spacca le coscienze

Edna O'Brien è la capostipite della narrativa irlandese moderna: nata nel 1931, a 29 anni esordisce con Ragazze di campagna , provocando grande scandalo. In patria il libro viene proibito dalla censura perché lascia intendere che anche le brave ragazze cattoliche irlandesi hanno una vita...

commenti

Miller? Un classico
Che però nessuno legge

Ecco una delle migliori biografie mai scritte dell'autore americano: poca attenzione agli scandali, molta ai libri. Ma l'influenza dei suoi romanzi oggi è minima...

commenti

Joe Brainard, l'arte di narrare i piccoli ricordi

Poiché raccontare Mi ricordo di Joe Brainard è un'impresa impossibile, proverò a descriverlo con una metafora: il patchwork. Il libro - che Lindau pubblica ora per la prima volta in Italia a più di quarant'anni dall'uscita e a venti dalla morte dell'autore - è una composizione di piccoli brani...

commenti

"Via Arcipelago Gulag
da tutte le scuole russe"
Solgenitsyn sotto attacco

Literaturnaia Gazeta contro il premio Nobel: "In quel libro finzione non realtà"

commenti

Da Assad all'Isis, sul Medio oriente
le sue analisi erano "preveggenti"

La conoscenza sul campo era tale che i pezzi geopolitici sembrano profezie

commenti

Addio Dan, l'ebreo fortunato che ebbe una vita da romanzo

Combatté per la nascita dello Stato di Israele. Diplomatico di rango, inviato, avrebbe potuto fare politica: fondò con Montanelli «il Giornale». È morto a 92 anni

commenti
19 

Addio a Vittorio Dan Segre

Professore Emerito di Pensiero Politico, partecipò con Montanelli alla fondazione del Giornale. Diplomatico, scrittore e giornalista, curava un blog sul Giornale.it

commenti

Bradbury si gioca
l'America a carte

Un gruppo di senatori ubriachi e patiti del blackjack, un presidente tremebondo. E la vendetta degli indiani

commenti

Bradbury si gioca l'America a carte

Un gruppo di senatori ubriachi e patiti del blackjack, un presidente tremebondo. E la vendetta degli indiani...

commenti

Avventure, battaglie e magia
Meglio "Destiny" dei romanzi

Tra molti noiosi libri italiani e il gioco più costoso di tutti i tempi c'è un abisso. Perché i nostri autori non sono capaci di sognare