La libertà che fa bene
è soltanto quella negativa

commenti

15:4323 Set

Risposta alla provocazione di Marcello Veneziani. Il problema è lo Stato che mette troppe regole e lacci: li spaccia come "diritti", in realtà imbrigliano i cittadini

commenti
08:3623 Set

Da Pisacane a Bottai
La Legione straniera
era "made in Italy"

Nel suo nuovo saggio Gianni Oliva racconta la storia del temibile corpo militare. Zeppo di italiani in fuga

commenti
14:5922 Set

Per capire gli islamisti studiamo il Sessantotto

I movimenti nascenti esplodono in periodi di confusione e di disagio

commenti
20:3821 Set

Dal rigattiere di parole:
PALAMIDONE

Nell'epoca in cui Giovanni Giolitti dominò la scena politica italiana i giornali satirici gli affibbiarono questo soprannome, giocando, probabilmente, sul doppio significato della parola

commenti
07:0021 Set

«Ci sono errori necessari per crescere»

Il critico Usa presenta il suo primo romanzo ambientato durante la Rivoluzione di velluto a Praga

commenti
07:0020 Set

Marcello Gallian Fascio, anarchico e grande scrittore

M onaco blasfemo, aristocratico sovversivo, fascista anarchico: più che una vita avventurosa, quella di Marcello Gallian è un ossimoro, che Paolo Buchignani ci racconta in un avvincente romanzo, Il santo maledetto , pubblicato da Odoya (pagg. 208, euro 13). Nato a Firenze nel 1902, il futuro...

commenti
08:4519 Set

L'arte di capovolgere i sentimenti

La gelosia ormai è demodé. La felicità non è un diritto. E l'invidia non è detto che sia un male...

commenti
10:0818 Set

Se Victor Hugo e Lévi-Strauss s'incontrano nello «spazio»

Non è che in Francia se la passino bene. L'economia stenta a prendere le contromisure nei confronti della globalizzazione, la politica vede una destra disunita e una sinistra ambigua: sembra di essere in Italia. Ma due cose in Francia resistono: i caffè, e la cultura letteraria. Ci pensavo seduto...

commenti
18:5717 Set

Quel manoscritto incompleto
che svela i misteri dell'Azerbaigian

Il capolavoro di Kamal Abdulla, Il manoscritto incompleto, catapulta un giovane ricercatore dentro un dedalo di informazioni che sembrano nascondere notizie importanti e mai svelate sulla storia del suo Paese

commenti
10:0617 Set

La lingua che non c'è
spiega cos'è il linguaggio

Frederic Werst scrive un manifesto contro l'estinzione degli idiomi. Appassionante come un romanzo storico e molto più profondo di un fantasy

commenti
07:0017 Set

Chagall a Milano, fra nudi e Bibbia (con polemica)

L'ebreo che dipinge Crocifissioni. È il Marc Chagall (1887-1985) che non ti aspetti, autore di dipinti come La crocifissione in lilla dove davanti a un Gesù in croce - cinto ai fianchi dalla tipica mantella usata per pregare in sinagoga - c'è un aguzzino vestito di scuro con la svastica al...

commenti

Agatha Christie lo voleva morto Ma Poirot rinasce

Agatha Christie decise di uccidere Hercule Poirot nel 1940. L'autrice non sopportava più il detective belga. Il personaggio (nato nel 1920) era per lei diventato «un pesante fardello» che però i lettori, il suo agente e il suo editore continuavano a difendere. La sorte costrinse così Lady...

commenti

Álvaro Siza:
dittatore estetico
per il bene comune

Inflessibile con i collaboratori, l'architetto portoghese lo è anche con se stesso. "Ogni cosa dev'essere al servizio di chi la usa e dell'ambiente". E a 81 anni esporta idee in Cina e Corea

commenti

L'aceto balsamico di Twain
per condire bene la morale

Religione, politica, lavoro, famiglia: il cinismo dello scrittore diventa autentica filosofia. Senza guardare in faccia nessuno

commenti

Romain Gary, tutti i colori
di un camaleonte fuori posto

In Francia sono usciti il suo primo romanzo e la sua ultima intervista. Entrambi incentrati sull'insensatezza del vivere

commenti

Picasso, spirito santo
della modernità laica

Influenzò molti grandi, da Gris a Tàpies e Dalí Ecco le opere a confronto. In Italia arriva per la prima volta il «Ritratto di Dora Maar»

commenti

L'infinita strage di cristiani
(dal Caucaso a Siria e Irak)

Il massacro armeno del 1915, la lunga odissea degli assiro-caldei e la tradizione dei copti sempre minacciata. Ecco la lunga «via crucis» del Medio Oriente SOSTIENI IL REPORTAGE SUI CRISTIANI PERSEGUITATI

commenti

In silenzio e senza okkupare Così i privati salvano l'Italia

Luca Nannipieri racconta persone e associazioni che non aspettano lo Stato e si occupano del patrimonio culturale nel proprio territorio

commenti

Grammatica paritaria
"Giusto evolversi,
ma non forzare la lingua"

La professoressa Ilaria Bonomi: "Espressioni come "la prefetta" sono orribili: bisogna rispettare la varietà dell'italiano"

commenti
27 

"Vi racconto l'Italia in cui tutti,
o quasi, gridavano Eia Eia Alalà"

Nel suo nuovo libro Giampaolo Pansa autore del «Sangue dei vinti» ricostruisce l'ascesa del fascismo e il consenso di massa al regime. Che molti dimenticano...

commenti

Luciano Erba, l'arte poetica di tradurre i grandi poeti

Domani Luciano Erba - poeta, milanese per tutta la vita, francesista e comparatista - compirebbe 92 anni. È scomparso l'estate di quattro anni fa. E l'Università Cattolica, dove si laureò nel '47 e poi insegnò a lungo, lo festeggia oggi presentando la prima raccolta in volume delle sue più...