Appeso a quel filo sottile...
in una notte di Halloween

commenti

09:0031 Ott

Dolcetto o scherzetto? IlGiornale.it vi regala un terrificante racconto da leggere tutto d'un fiato

commenti
08:2831 Ott

Il manifesto di Prezzolini
per rifondare la destra

Esce una nuova edizione del classico scritto dal fondatore de La Voce. A oltre quarant'anni di distanza non ha perso un grammo di attualità

commenti
07:0031 Ott

Quando il videogame
diventa una filosofia

Harold Ryan, genio del virtuale che ha inventato Destiny, ci spiega perché milioni di persone si collegano per giocare: "La nostra comunità è la base per creare un nuovo genere umano"

commenti
12:1030 Ott

Restituisce frammento 
rubato a Pompei
mezzo secolo fa

Una donna italo-canadese 70enne decide di rimediare al "furto" avvenuto durante il viaggio di nozze nel 1964

commenti
09:0030 Ott

Le Emo-zioni forti
contro la politica
dei "superstiziosi"

Gli scritti del filosofo veneto mettono in luce contraddizioni e irrazionalità delle ideologie. Destinate ad autoannullarsi

commenti
07:0030 Ott

"Quando il popolo è massa
chiunque può essere duce"

Esce oggi Verso la notte e le sue ignote costellazioni, volume che riunisce gli scritti inediti del filosofo Andrea Emo

commenti
16:2329 Ott

Se il padre del Grande Fratello
faceva lo 007 contro i comunisti

George Orwell compilò una lista di personaggi celebri in odore di comunismo di cui non bisognava fidarsi. Tra cui Charlie Chaplin, Orson Welles e George Bernard Shaw

commenti
09:1629 Ott

Ecco com'era la vera Merini
prima dell'"Alda Merini Show"

Spuntano nuove lettere e poesie della scrittrice: le aveva spedite a Piero Chiara negli anni Sessanta. Quando era ancora "pura", e non troppo pop...

commenti
07:0029 Ott

La «ferocia» dei palazzinari secondo Lagioia

L'immagine di uno sky dancer, un gigantesco pupazzo gonfiabile che oscilla al vento della sera e incombe, più stolido che minaccioso, sulla pompa di benzina di una camionabile pugliese domina il quarto romanzo di Nicola Lagioia, La ferocia (Einaudi, pagg. 418, euro 19,50). Una ferocia che si vuole...

commenti
09:2928 Ott

Ecco lo stress test
del vero liberale

Da "Europa" a "spesa pubblica", un piccolo dizionario d'autore dell'anti-statalismo. Quante voci condividi?

commenti
07:0028 Ott

L'insurrezione di Varsavia in presa diretta

Vincitori ma vinti. Di certo traditi, scambiati come pedine minori sulla grande scacchiera della Storia. È stato questo il destino dei polacchi durante l'infernale crogiolo della Seconda guerra mondiale che ha sciolto la loro patria, consegnandola al nazismo prima e al comunismo dopo.E come sia...

commenti

«L'antiscienza è anticapitalismo col bollino “bio”»

Malgrado innumerevoli rivoluzioni scientifiche abbiano modificato la nostra conoscenza dell'universo, per i letterati il mondo è rimasto fermo al Medioevo. O peggio: non sanno chi siano Bohr o Hubble, e il cielo è ancora lo stesso di Platone o Dante. Al massimo le stelle evocano un pensierino...

commenti

Alexandre Dumas, l'ingordigia d'un narratore enorme

Il tempo sta dando ragione a Alexandre Dumas (1802-70). Considerato a lungo dai palati più fini niente più che un mestierante, oggi può vantare un posto al Pantheon tra i maggiori scrittori di una nazione come quella francese che continua ad attribuire alla letteratura un ruolo centrale, e si...

commenti

Quella crepa che ha illuminato la Sistina

Tutto è nato da una crepa sulla volta. Una grande crepa, che rischiava di far crollare tutto

commenti

Da Bach a Beethoven Tutti quei capolavori che cambiano autore

Brani firmati da Johann Sebastian Bach che ora qualcuno dice: non suoi. A guardare più indietro un' Ave Maria eseguita in tutto il mondo come scritta dal cinquecentesco Giulio Caccini da Tivoli, nel Novecento rimessa in discussione. Dulc is in fundo nuove rivelazioni anche sull'immortale pezzo...

commenti

Dal rigattiere di parole:
MORFINA

Può sembrare ovvio, ma lo confermiamo: morfina deriva da Morfeo

commenti

Valentina Nappi contro Fusaro: 
"Voglio squirtargli in faccia..."

Scontro a colpi di post tra il filosofo Diego Fusaro e Valentina Nappi, opinionista su Micromega

commenti

Gli "strani" matti
di Mussolini

Durante il Ventennio la malattia psichiatrica si trasformò in un'arma contro gli oppositori Un saggio per la prima volta spiega in che modo

commenti

Meret Oppenheim, la vita come opera d'arte di una surrealista

Lasciò Max Ernst su due piedi. Di lei s'innamorò Duchamp che le scriveva veloci petit bleu via posta pneumatica, sms primordiali. Giacometti fu preso dalla sua verve , insegnandole i primi rudimenti della scultura. Man Ray, cercando di sedurla, la fotografò nuda nel suo più celebre ritratto....

commenti

Da Bormann a Mengele:
in fuga per il quarto Reich

Arrigo Petacco racconta le più incredibili storie dei gerarchi che abbandonarono la Germania. Sognando la rivincita...

commenti

Ciao Ezio, con i classici
ci hai spiegato il mondo

Dotato di un sapere enciclopedico, Savino ha curato grandi edizioni (traduzione inclusa) dei più importanti scrittori dell'antichità