Mondo
Peloton, azienda di fitness statunitense, sbagli la pubblicità e perde 900 milioni di dollari
Napoli
Ecco Rubacchio, l’albero di Natale della Galleria Umberto
Cronache
False accuse di abusi: "Così la mia ex moglie gay mi ha tolto i figli"
Si cala pantaloni, molesta 18enne poi aggredisce agenti: fermato pakistano
Buttato a terra e pestato in mezzo alla strada da stranieri: 25enne finisce in ospedale
Concorsi truccati nel Vesuviano, in carcere anche sindaco

Patti Smith inciampa nella canzone di Bob Dylan

Una standing ovation per Bob Dylan nel teatro dei Nobel a Stoccolma. Il cantautore non era presente, ma ha ricevuto una valanga di elogi nella citazione per il premio per la Letteratura attribuito per la sua poesia in musica. Uno per tutti: "Era come l'Oracolo di Delfi che legge le evening news". Alla cerimonia Patti Smith si è interrotta in lacrime dopo la prima strofa di "It's a Hard Rain". "Scusate, sono nervosa. Posso ricominciare?". Una performance memorabile quella della Smith, che ha scelto per l'occasione di interpretare una delle canzoni più importanti di Dylan.