Ferguson, il video dopo la sparatoria
Artisti, curatori e chef stellati: Arte Accessibile a Spazio Eventiquattro
Cade dal terzo piano. Illeso. Ma è una Candid Camera
Trovata ecstasy a casa di Justin Bieber
Conquistare una ragazza? Con una Lamborghini sì
Guzzanti: "Agorà programma assurdo"

Catena umana per salvare un ragazzo

Napier's Marine Parade, Nuova Zelanda. Un gruppo di  bagnanti ha compiuto un'impresa eroica "trasformandosi" in catena umana per salvare la vita di un ragazzo che stava affogando nell'oceano, Joshua McQuoid di soli 12 anni. Tenendosi per mano sono riusciti a recuperare il ragazzo. I dodici valorosi sono riusciti a portare a riva Joshua quando ormai la situazione sembrava disperata. Trasportato all'ospedale  il dodicenne è sta bene - tratto da Youtube

Annunci