Politica
Bibbiano, Salvini: "Su bene dei bambini politica non dovrebbe dividersi"
Spettacoli
Luigi Favoloso parla ​sui social network
Bibbiano, la piazza delle sardine e gli striscioni anti-Salvini
Napoli, polvere e rifiuti nel plesso scolastico
Bonaccini canta “Bandiera rossa” e mangia tortellini
Bastoni: "Il parlamento Tunisino contro Salvini? Si vergogni..."

Scontri in Egitto

Il Cairo, Egitto. Non trova pace l'inquietudine del popolo egiziano alla ricerca di democrazia. L'11 febbraio del 2001 la rivoluzione popolare egiziana faceva cadere il governo del rais Hosni Moubarak e dava inizio alla primavera araba. A due anni di distanza la gente è scesa in piazza per ricordare quella data e per protestare contro l'odiato governo di Mohamed Morsi e i Fratelli Musulmani; non sono mancate le cariche della polizia con conseguenti arresti e feriti. A cura di Bobomatto