Ecco le terribili immagini prima dello schianto
Vibo Valentia, un arsenale da guerra nei muri di un'abitazione
I saluti di Giulia Calcaterra
Tunisino pestato a sangue e lasciato a terra, indaga la polizia di Latina
Maxi rissa tra cingalesi e serbi in oratorio: 7 in ospedale, 10 denunce
Choc negli Usa, babysitter violenta 11enne e resta incinta: ora la condanna a 20 anni

Non ci sono più i rapinatori di una volta

Kuala Lumpur, Malesia. Una giovane donna al suo rientro a casa viene aggredita da un malvivente che tenta di scipparle la borsa. Lei tenta di tener duro ma quando capisce che la resistenza passiva non è un buon metodo, parte all'attacco sferrando una terribile ginocchiata allo stomaco del malcapitato aggressore che da quel momento in poi viene scaraventato a terra e tempestato di calci e pugni. Solo l'intervento del complice salva il "povero ladro" da un pestaggio memorabile - a cura di Bobomatto