La grande beffa del Pos
Vauro choc in tv: "Fare chiarezza sui soldi del Cav"
È morto Riina, cosa pensano i cittadini
Fausto Brizzi, molestie o avance? Rispondono i giovani
Gianni Morandi al Giornale.it presenta il nuovo album D'amore e d'autore"
Nel "mercatino del rubato" che imbarazza i grillini

L'agenda del futuro Papa

Roma - Il dossier Vatileaks, gli scandali sugli abusi sessuali, la riorganizzazione della Curia. I cardinali si soffermeranno principalmente su queste tematiche durante le Congregazioni generali che si sono aperte in Vaticano alla vigilia del Conclave. A riferirlo sono stati due arcivescovi americani, il cardinale Francis George, di Chicago, e Donald William Wuerl, arcivescovo di Washington, nel corso di un briefing con la stampa di tutto il mondo presso il North American College al termine della prima giornata delle Congregazioni. Nonostante sia stato chiesto il "silenzio" da parte del decano del collegio cardinalizio, i porporati statunitensi si sono detti favorevoli a incontrare la stampa in questi giorni prima dell'inizio vero e proprio del Conclave - a cura di TMnews

Viaggio nel tempo

Annunci

Calendario eventi