Cronache
Il dramma delle madri dell'Appennino reggiano
Politica
L'incontro di Tajani e Guaidò
Politica
M5s, Di Maio: "Oggi si chiude un era, è tempo di riformarsi"
Di Maio e l'abbraccio con i colleghi
Di Maio abbraccia Crimi e gli dice: "Buona fortuna"
M5s, Di Maio: "Ho portato a termine il mio compito"

"Ho visto i miei colleghi morire"

Commenti
Ritratto di Peppino1952

Peppino1952

Gio, 25/01/2018 - 14:44

Tanta preghiera in questo momento per tutti i morti ed i feriti ed i familiari che sono certamente distrutti. Ma per il nostro vivere quotidiano lo STATO si deve muovere! Non possiamo accettare situazioni di questo genere che sono comunissime. In Italia la manutenzione non si fa. Tutti si svegliano al momento della disgrazia!Le vittime di oggi, le vittime del barese di qualche anno fa, gli incidenti piccoli che non hanno conoscenza mediatica. Ma quando diventeremo un PAESE serio? Lo dico sempre: guardate che la coscienza non è una parte della gamba...Ci saranno adesso indagini,processi per l'accertamento delle responsabilità, certo atti assolutamente dovuti. Ma chi farà tornare sulla terra le povere tre persone morte? Chi darà nuovamente il sorriso ai familiari distrutti per tutta la vita? Se ci si comportasse secondo Legge e con il rispetto delle stesse i morti non ci sarebbero! Ma quando cresceremo?

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Gio, 25/01/2018 - 16:00

@Peppino1952: purtroppo in Italia arriviamo sempre dopo. Non sono morti che avremmo dovuto piangere quelli di stamattina.