Maturità 2018, ansia e attesta per gli studenti
"Salvini? Per noi è come Hitler"
Rissa tra nigeriani alla stazione di Modena
A spasso col cavallo sulla pista ciclabile
Macron sgrida il ragazzino: "Non fare l'imbecille"
L'aereo va in fiamme: attimi di paura per la nazionale dell'Arabia Saudita

11 settembre. Lo spot che ha fatto infuriare gli statunitensi

Una società texana dedita alla vendita di materassi, ha dovuto chiudere i battenti a seguito delle polemiche scatenate da un controverso spot, giudicato irrispettoso, e del conseguente crollo delle vendite. Nel video, di appena 21 secondi, tre addetti alle vendite con fare allegro e burlesco offrono prezzi stracciati a tutti i clienti che effettueranno un acquisto il giorno 11 settembre. Due dei protagonisti chiudono l'annuncio lanciandosi su due pile di materassi. A 15 anni di distanza da quel fatidico giorno che cambiò per sempre la storia degli Stati Uniti, la ferita è ancora aperta e gli statunitensi non hanno affatto gradito quella che da tutti è stata definita "un'iniziativa di pessimo gusto"

Sgarbi quotidiani

La Guerra dei 30 anni

Calendario eventi

10 GiuElezioni Comunali
24 GiuElezioni in Turchia
14 Giu - 15 LugRussia 2018
07 Lug - 29 LugTour de France
01 Lug - 18 AgoCalciomercato
19 Ago - 20 AgoInizio Serie A
19 Ago - 25 AgoMeeting di Rimini
29 Ago - 08 SetFestival di Venezia 2018
18 Ott - 28 OttFestival del Cinema di Roma
06 Nov - 11 NovEICMA
07 DicPrima della Scala
Tutti gli eventi