Cronache
Difende un'anziana dalla vittima del romeno e viene pestato: 17enne in ospedale
Roma
Giovani pestano autista Atac che li aveva rimproverati. I sindacati: "Dateci il taser"
Aggredita a sprangate e rapinata dell'auto sotto casa: paura per una 24enne
Napoli, spari tra la folla nel Vasto: ferito immigrato
Conte: "Governo avanti fino al 2023. Cronoprogramma a gennaio, Paese chiede chiarezza"
Nigeriano sorpreso mentre ruba in condominio aggredisce carabinieri

Brasile. Dilma Rousseff rimossa per impeachment

Il senato brasiliano ha deciso di sospendere il presidente brasiliano Dilma Roussef per impeachment con 61 voti favorevoli e 20 contrari. La succeditrice di Lula è accusata di aver gestito in maniera poco trasparente il denaro pubblico. Al suo posto verrà nominato
Michel Temer (giuramento stasera alle ore 21 italiane), leader del Partido del Movimiento Democrático Brasileño. È la terza volta che il PMDB va al governo, ogni volta senza aver vinto le elezioni: nel 1985 José Sarney (PMDB) sostituì il presidente eletto Tancredo Neves per malattia e governò fino al 1990. Nel 1992 Collor de Mello, per sfuggire al processo per corruzione, rinunciò alla carica in favore di Itamar Franco (PMDB) che governò fino al 1995. Da notare: nonostante l'impeachment, la Rousseff non è stata bandita dagli incarichi pubblici poichè in una seconda votazione il senato non ha raggiunto i due terzi del quorum necessari, per cui è nuovamente eleggibile