Cronache
Genova, l'Imam: "Genova saprà rialzarsi"
Cronache
Genova, la lettura dei nomi delle vittime
Cronache
Genova, lo Stato ai funerali
Bagnasco: "La città continua a lottare"
Mattarella saluta i soccorritori di Genova
Genova, Mattarella saluta i familiari delle vittime

Al fronte contro l'Isis

Marco Maisano e Giacomo Betti sono andati in Kurdistan, nord dell'Iraq. Si sono trovati a pochi metri dagli jihadisti e ne hanno sentito gli spari nascosti nella trincea dei combattenti curdi, i cosiddetti Peshmerga. Con coloro che ogni giorno in trincea respingono i terroristi del califfato nero, i due reporter si sono spinti al fronte fino a temere di rimanere vittima degli spari del Califfato.

Commenti

pinux3

Gio, 04/06/2015 - 11:59

Vogliamo dire una volta per tutte che l'"Occidente" ha di fatto sempre osteggiato l'aspirazione dei kurdi ad avere una patria per non "irritare" la Turchia, "bastione" della NATO?

Tobi

Ven, 05/06/2015 - 08:16

perché l'Europa non ferma i suoi cittadini che partono per combattere per il califfato? L'ISIS non è solo un problema del medioriente. L'Europa non può lavarsene le mani, ha contribuito in modo importante a creare questa guerra e tutti le tragedie attorno ad essa.

Daniel Silva
Fuorigiri

Calendario eventi

01 Lug - 18 AgoCalciomercato
19 Ago - 20 AgoInizio Serie A
19 Ago - 25 AgoMeeting di Rimini
29 Ago - 08 SetFestival di Venezia 2018
18 Ott - 28 OttFestival del Cinema di Roma
06 Nov - 11 NovEICMA
07 DicPrima della Scala
01 GenMatera 2019
20 Dic - 06 GenVacanze di Natale
Tutti gli eventi