Istruttore salva il paracadutista durante la caduta libera
Monte Bianco, così si è intrecciato il cavo della funivia
Deltaplanista impigliato sull'albero, lo salvano i vigili
Intrappolato da un aquilone, bambino cade nel vuoto e muore
Elicottero caduto, le immagini del luogo dello schianto
Si lanciano da CityLife, impresa folle e illegale

Il re dei funamboli cammina su Chicago

Camminare su un cavo sospeso nel vuoto, bendato e senza rete di protezione, passando da un grattacielo ad un altro, a più di 50 piani di altezza. È l'impresa che tenterà Nik Wallenda, il re dei funamboli, un uomo che ha già conquistato otto record mondiali, l'ultimo attraversando il Grand Canyon senza corde di sicurezza su un cavo metallico lungo 425 metri e spesso 5 centimetri, teso ad una altezza di 457 metri. E lo farà proprio a Chicago, metropoli che ha il poco rassicurante soprannome di "città ventosa" e dove spesso le condizioni meteo cambiano improvvisamente - a cura di LaPresse

ilGossip

Annunci