Mondo
Catalogna, Rajoy: "Applicheremo articolo 155"
Politica
Referendum autonomia, Alfano: favorevole ma senza scherzetti su unità nazionale
Politica
Def, Boccia: "Date le risorse non c'erano grandi aspettative, è in linea con le riforme fatte"
Renzi: "Ai cittadini non interessa quel che succede nel PD"
Salvini "chef" a Host prepara un piatto etnico
Backstage: la settimana in transatlantico

Siria: il canto di una bimba spezzato da una bomba

I bombardamenti in Siria violano ogni momento di spensieratezza dei bambini. Nel video amatoriale pubblicato qualche giorno fa su Youtube, una bimba sta cantando tranquilla nella sua casa. Secondo alcuni attivisti siriani, si chiama Nada e vive ad Aleppo, da anni martoriata dalla guerra. Sorridente, davanti all'obiettivo del telefono cellulare della madrea, intona una canzoncina dedicata ai genitori. Poi esplode una bomba, l'ennesima. Il video si interrompe poco dopo. In casa restano solo urla e disperazione

Viaggio nel tempo

Annunci