Cronache
Como, contrabbando di abiti griffati per 1 milione di euro: tre denunce
Sport
LeBron James distrutto per la morte del suo amico Kobe
Roma
Rapina tabaccheria e fugge ma lascia il cellulare dentro: denunciato 34enne
Degrado a Roma, cassonetti invasi dai topi a viale Parioli
La rapina al supermercato di Marsala
Morte Kobe Bryant, il tributo dei fan davanti allo Staples Center di Los Angeles

Siria: il canto di una bimba spezzato da una bomba

I bombardamenti in Siria violano ogni momento di spensieratezza dei bambini. Nel video amatoriale pubblicato qualche giorno fa su Youtube, una bimba sta cantando tranquilla nella sua casa. Secondo alcuni attivisti siriani, si chiama Nada e vive ad Aleppo, da anni martoriata dalla guerra. Sorridente, davanti all'obiettivo del telefono cellulare della madrea, intona una canzoncina dedicata ai genitori. Poi esplode una bomba, l'ennesima. Il video si interrompe poco dopo. In casa restano solo urla e disperazione