Sarnico, si bloccano i freni: auto finisce nella fontana
Madre 15enne chiude in scatola e getta neonato nella spazzatura
La bimba malata realizza il suo sogno: sposare l'infermiere
Messico. Linciaggio brutale al presunto stupratore
Il fiume straripa e nel giardino arriva uno squalo
Cina, donna aggredita e uccisa dalle tigri nel parco naturale: "Era scesa dall'auto per soccorrere la figlia"

Tenta di rapire una bebè e finisce su Facebook

Houston, Texas. Per fortuna si è conclusa senza conseguenze la brutta avventura in cui è incappata la signora Florence C. Monauer. La donna, madre di una bimba di 14 mesi, era al supermercato con sua figlia quando uno sconosciuto, approfittando di un attimo di distrazione, ha tentato di rapire la piccola. Il soggetto ha sollevato la bimba dal carrello in cui era seduta e solo le urla della madre lo hanno fatto desistere dai suoi insani propositi. In realtà l'uomo, anche dopo essere stato scoperto, ha tentato di convincere la madre di non star facendo nulla di male. Ha continuando a parlarle e ad accarezzare la bimba fino a quando ha capito che non era il caso di insistere e che le cose si sarebbero potute metter male. Il video dell'accaduto è diventato virale dopo che la signora Monauer lo ha pubblicato sulla sua pagina Facebook per avvertire i genitori di non perdere mai di vista i propri figli, soprattutto nei luoghi pubblici

ilGossip

Annunci