Roma
Viaggio a San Lorenzo, il quartiere in lotta contro spaccio e degrado
Cronache
Dopo la rissa aggredisce agenti e danneggia due volanti: marocchino arrestato a Prato
Politica
Manovra, Conte: "Contante a 2 mila euro non criminalizza nessuno"
Tusk: "Rinvio negoziati per ingresso Macedonia e Albania è un errore"
Siria, Conte: "Nessuna ipocrisia, perseguiremo sempre soluzione pacifica"
Juncker all'ultimo Consiglio Europeo: "Continuerò ad occuparmi di Europa"

La posizione peggiore per fotografare un rally

Australia. Durante le prove libere del rally di Mount Gambier, un fotografo, noncurante degli avvertimenti dei colleghi, ha voluto posizionarsi all'esterno di una curva per poter rubare il miglior scatto possibile. Sfortunatamente per lui una delle vetture in gara ha preso larga la curva, slittando con le ruote nel fango a bordo strada; un incredibile quantità di terra è stata nebulizzata nella sua direzione e l'avventuroso fotografo ne è uscito per metà marrone fra le risate dei colleghi