Mondo
Catalogna, Rajoy: "Applicheremo articolo 155"
Politica
Referendum autonomia, Alfano: favorevole ma senza scherzetti su unità nazionale
Politica
Def, Boccia: "Date le risorse non c'erano grandi aspettative, è in linea con le riforme fatte"
Renzi: "Ai cittadini non interessa quel che succede nel PD"
Salvini "chef" a Host prepara un piatto etnico
Backstage: la settimana in transatlantico

"The promise", il corto di Salvatores: un inno al rispetto delle specie viventi

Si sa, il "migliore amico dell'uomo" è il cane. Ma anche le altre specie viventi meritano il nostro rispetto. È questo il senso del corto che il premio Oscar Gabriele Salvatores ha realizzato per Almo Nature e che, a partire da maggio, verrà proiettato nelle sale cinematografiche in Italia, Francia, Svizzera e Germania.

Il filmato ci porterà indietro di 22.000 anni, quando alcuni uomini convinsero attraverso una promessa i lupi alpha a permettere, ad alcuni membri del branco, di allontanarsi per vivere e cooperare con gli umani. Questo spot è un breve e suggestivo stralcio del cortometraggio, un invito a rispettare la vita in tutte le sue forme.

Viaggio nel tempo

Annunci