Politica
Ostia, scintille tra il candidato di CasaPound e Virginia Raggi
Mondo
"Aiutate la Catalogna": il video che scatena l'ira di Madrid
Cronache
Udine, nei bivacchi dei migranti
Ecco la piccola scimmia ragno del Chester Zoo
Al museo delle cere di Berlino arriva Donald Trump
Cina, al via il Congresso del Partito Comunista

Follia fra i dilettanti. Schiaffi e pugni all'arbitro per un rigore

Genova. Siamo a Busalla dove si gioca la finale di playoff di seconda categoria fra Isolese (team di Isola del Cantone) e Sciarborasca, una frazione di Cogoleto. I tempi regolamentari si sono conclusi a reti inviolate ed i tempi supplementari sono quasi scaduti quando l'arbitro, il 19enne Riccardo Gaggino della sezione Aia di Novi, a due minuti dalla fine assegna un rigore (giustissimo) alla squadra ospite. Polemiche e contestazioni di rito, palla sul dischetto, l'attaccante segna. Ma qui succede il fattaccio: il portiere perde la testa e molla un ceffone all'arbitro che lo espelle; un suo compagno lo imita e rincorre il giudice di gara per punirlo ancora con un forte pugno in faccia. Squalifica di tre anni per entrambi i giocatori

Commenti

nordcorea

Mer, 25/05/2016 - 17:27

ANIMALI....IL RIGORE C'ERA!!!!.....

Viaggio nel tempo

Annunci