"Aiutate la Catalogna": il video che scatena l'ira di Madrid
Udine, nei bivacchi dei migranti
Ecco la piccola scimmia ragno del Chester Zoo
Al museo delle cere di Berlino arriva Donald Trump
Cina, al via il Congresso del Partito Comunista
Laurea magistrale honoris causa all'inventore del gioco “Gran Turismo”

La stoccata di Garozzo. Ed è campione olimpico

La stoccata, la corsa, la gioia, il ballo di Daniele Garozzo: è lui la medaglia d'oro numero 201 della storia olimpica italiana, lui il numero uno del fioretto, di una disciplina che di solito festeggia grazie alle donne. Siciliano, 24 anni, con un fratello - Enrico, lo spadista - che in casa è stato sempre considerato quello più forte, Daniele ha sbaragliato la concorrenza senza soffrire mai e battendo in finale l'americano Massialis 15-11. L'apice di una carriera quasi incredibile, nata quando nel 2014 è entrato nella squadra nazionale per sostituire Valerio Aspromonte, chiamato in tv a Ballando con le Stelle. Ieri però Daniele ha ballato lui. Ballato nell'oro.

Viaggio nel tempo

Annunci