Berlusconi: "No a grande coalizione in Italia, vinceremo noi"
Fuga di gas a Londra: evacuate 1500 persone
Giappone, l'eruzione del vulcano Kusatsu-Shirane
Ventimiglia, gli nega una sigaretta, lui gli spacca il naso
Il tassista abusivo violentava le sue clienti
Latitante catturato in Spagna

La stoccata di Garozzo. Ed è campione olimpico

La stoccata, la corsa, la gioia, il ballo di Daniele Garozzo: è lui la medaglia d'oro numero 201 della storia olimpica italiana, lui il numero uno del fioretto, di una disciplina che di solito festeggia grazie alle donne. Siciliano, 24 anni, con un fratello - Enrico, lo spadista - che in casa è stato sempre considerato quello più forte, Daniele ha sbaragliato la concorrenza senza soffrire mai e battendo in finale l'americano Massialis 15-11. L'apice di una carriera quasi incredibile, nata quando nel 2014 è entrato nella squadra nazionale per sostituire Valerio Aspromonte, chiamato in tv a Ballando con le Stelle. Ieri però Daniele ha ballato lui. Ballato nell'oro.

Viaggio nel tempo

Calendario eventi