Ad Abano Terme l'ottava festa dei lettori del Giornale

Anche quest'anno grandi firme, relax, benessere, cultura, dibattiti, visite alle città d'arte. Più convivialità e buona cucina

Stefano Passaquindici

Dopo il successo degli ultimi sette anni - ampliando di molto l'offerta con oltre 25 tra i più importanti giornalisti e dirigenti del Giornale, - rilanciamo l'ottavo meeting dei lettori ospiti al Mioni Pezzato di Abano Terme.

Tantissime le novità, iniziando dal periodo: cinque notti dal 3 all'8 aprile con la possibilità di anticipare o prolungare il soggiorno.

Le date le avete scelte voi, con il 93% delle preferenze, votando il sondaggio proposto tra quelle di aprile e giugno. Il motivo? Quest'anno il Mioni Pezzato si rinnova ancora e chiuderà dal 7 gennaio al 27 marzo, per effettuare, per il quinto anno di fila, un'importante ristrutturazione, che lo renderà ancora più bello e confortevole.

Verranno infatti rinnovate 90 camere e tutti gli ambienti del piano terra, dalla reception al bar, dai salotti alla sala conferenze. Così il Mioni Pezzato sarà pronto ad ospitarci con ancora maggior confort e design architettonico per la prossima «Festa dei lettori del Giornale».

Anche quest'anno, oltre agli incontri con i vostri giornalisti preferiti, il Giornale inviterà solo per voi, nelle varie serate, politici e intellettuali come Matteo Salvini, Paolo Del Debbio, Renato Brunetta, Luca Zaia, Giorgia Meloni, Giovanni Toti, Luca Zaia e Magdi Cristiano Allam, solo per citarne alcuni.

Il piacere di trascorrere quasi una settimana tutti insieme, lettori e giornalisti del Giornale, nel più totale relax di un ambiente famigliare, ma elegante, di un grande albergo: il Mioni Pezzato di Abano Terme. Una vacanza all'insegna della libertà: si potrà godere delle sei piscine termali, degli effetti terapeutici della fangoterapia convenzionata direttamente in albergo e del moderno centro benessere; effettuare escursioni sui colli Euganei, a Padova o a Venezia; giocare a golf nei tre magnifici campi dei dintorni.

Tutti i pomeriggi e le sere sono inoltre previsti conferenze, incontri e dibattiti su vari temi: storici, politici, culturali, sportivi e di attualità. Presenti molte firme del vostro quotidiano, tra cui il direttore Alessandro Sallusti, i vicedirettori Francesco Del Vigo e Marco Zucchetti, Giannino della Frattina, Livio Caputo, Marco Pietro Lombardo, Fausto Biloslavo, Gian Micalessin, Marcello Zacchè, Benny Casadei Lucchi, Stefano Passaquindici e tanti altri.

E, ovviamente, serate di convivialità tra il «popolo dei lettori del Giornale».

Oltre a tantissimi giornalisti, agli intellettuali e ai politici, su richiesta di molti di voi, abbiamo organizzato anche quest'anno serate a tema come quella, per esempio, della sicurezza con alti ufficiali dei Carabinieri e della Polizia di Stato. Oppure quella sulle missioni italiane di pace all'estero con gli inviati di Guerra Fausto Biloslavo e Gian Micallessin che racconteranno, anche con immagini e filmati - molti inediti-, cosa fanno i nostri militari in missione, ripercorrendo la storia dal Libano ai giorni nostri.

Una serata sarà dedicata anche ai Cristiani perseguitati nel mondo. E una alle nuove iniziative editoriali del Giornale con la presenza, tra gli altri, del giornalista Tony Capuozo. Ma ci saranno anche incontri su sport e cultura con le nostre più importanti firme. Anche loro pronti a raccontare e, soprattutto ad ascoltare i vostri consigli e le vostre domande.

Diverse le possibilità di ospitalità sempre in pensione completa, con cena di gala, cocktail di benvenuto, kit spa, utilizzo delle strutture termali. Tariffe speciali per i nostri lettori per il pacchetto base di cinque notti da 600 euro fino ai 750 euro delle camere più eleganti. Per chi desiderasse effettuare escursioni, anticipare o prolungare il soggiorno sono previste tariffe agevolate.

L'hotel organizza su richiesta anche trasferimenti da e per la stazione di Padova e/o l'aeroporto di Verona e Venezia.

Se volete un consiglio non aspettate il programma definitivo degli incontri prima di prenotare perché poi non troverete più posto. Soprattutto se desiderate anticipare il soggiorno al periodo pasquale o prolungarlo dopo l'8 aprile.

Infatti i posti sono davvero limitati alla capienza dell'Hotel. Telefonate subito.

Per informazioni e prenotazioni: Hotel Terme Mioni Pezzato, tel. 049.8668377; info@hotelmionipezzato.it; www.hotelmionipezzato.com.