Adesso è la Kyenge a dettare la linea all'Ue: "Niente muri, Schengen resti"

L'Ue affida alla Kyenge le iniziative strategiche per risolvere l'emergenza nel Mediterraneo. E l'ex ministro torna a proporre le stesse politiche fallimentari applicate quando era a Roma

L'unione europea si è messa nelle mani di Cècile Kyenge per risolvere l'emergenza nel Mediterraneo. All'ex ministro piddì, oggi europarlamentare, è stata affidata la scelta delle iniziative strategiche per un "un approccio globale alle migrazioni". Ovviamente la ricetta proposta è la stessa che ha aperto le porte dell'Italia a una selva di disperati: niente controlli alle frontiere e libera circolazione su tutto il territorio europeo. "La libera circolazione dei cittadini all'interno dell'area Schengen in Europa - ha spiegato dopo il Consiglio affari interni di Amsterdam - è una conquista epocale su cui si fonda l'Unione Europea e la sua fine segnerebbe il declino del progetto di integrazione europea".

Insieme all'eurodeputata maltese Ppe Roberta Metsola, la Kyenge è la la correlatrice del Rapporto di iniziativa strategico sulla situazione nel Mediterraneo e sulla necessità di un approccio globale dell’Ue alle migrazioni. Il dossier prevede tra i punti principali proprio la tutela di quel sistema Schengen che negli ultimi mesi ha mostrato tutte le sue fragilità. Tanto che una larga maggioranza di Paesi - non soltanto i sei che attualmente hanno ripristinato i controlli (Austria, Germania, Svezia, Norvegia, Francia, Danimarca) - ha invitato la Commissione a preparare le procedure per l'attivazione dell'articolo 26 nell'ambito del codice Schengen. L'articolo prevede la possibilità per uno o più Stati membri di estendere i controlli alle frontiere interne fino a due anni. Una misura che di fatto scardina la filosofia su cui è nata l'area di libera circolazione. Eppure la Kyenge continua a premere l'acceleratore su Schengen. "Può essere salvato", insiste proponendo all'Unione europea di "superare l'attuale stato d'eccezione come farebbe uno Stato federale di 500 milioni di abitanti", e cioè "dotandosi di un insieme di più forti strumenti di vera solidarietà fra gli Stati Membri".

La regola era stata inserita nel Codice Schengen nel 2013, dopo le Primavere arabe e le frizioni Berlusconi-Sarkozy, quando Parigi voleva bloccare il flusso di immigrati a Ventimiglia. Ma l'articolo 26 rischia di essere usato per la prima volta a maggio, quando Germania e Austria saranno i primi due Paesi ad aver esaurito il tempo messo a disposizione dalle norme ordinarie, il 24 e 25, utilizzate fino ad oggi. L'ipotesi di farvi ricorso era già stata paventata a dicembre, come strumento di pressione nei confronti della Grecia, insieme all'idea di creare una mini-Schengen. Le minacce erano poi rientrate, quando Atene aveva accettato le forze di intervento rapido Frontex. Oggi il problema si ripresenta con tutta la sua forza. Perché i disperati arrivati in Europa sono troppi, perché sempre più spesso si verificano violenze a sfondo etnico e religioso, perché tra gli immigrati si nascondono, troppo spesso, pericolosi terroristi. Per la Kyenge è, ancora una volta, la revisione "in chiave solidale" del Regolamento di Dublino. La guardia di frontiera, istituita dalla Commissione europea, entrerebbe in campo soltanto "nelle situazioni critiche" lungo "le frontiere esterne sotto pressione". "Questa è la via - è la conclusione - non certo i muri o la fine di Schengen". Qualcuno però dovrebbe ricordarle che in Italia, quando la Kyenge era ministro dell'Integrazione, queste politiche non hanno funzionato.

Annunci

Commenti

Sentry

Mar, 26/01/2016 - 17:45

siamo nelle mani di una demente, chiaramente di parte, alla quale non sembra vero di poterlo mettere in quel posto a tutti gli europei

Lugar

Mar, 26/01/2016 - 17:45

Questo tipo di politica ha distrutto l'Europa e ci ha fatto litigare. Brava Kyenge

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 26/01/2016 - 17:47

Mettere una che è arrivata come clandestina a gestire un sistema di difesa contro i clandestini è come farsi installare l'antifurto dal ladro.

ilbarzo

Mar, 26/01/2016 - 17:50

Quando Calderoli la defini un Urango,non sbagliò affatto.D'altronde gli assomiglia molto per cui non vedo l'offesa.

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 26/01/2016 - 17:57

che bella Italia ed Europa che si prospetta ai vostri figli ahahah. fatta di froci,trans,zingari,negri africani, albanesi e rumeni. x i vostri figli saran cazzi acidi, vedranno le stelle ahahah .

Ritratto di marione1944

marione1944

Mar, 26/01/2016 - 18:01

Se vero allora siamo proprio nella cacca.

venco

Mar, 26/01/2016 - 18:02

Ma un'immigrata non puo dirigere questa politica.

scarface

Mar, 26/01/2016 - 18:04

Pero'..... ci assomiglia davvero !!! Anche come QI.

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

elgar

Mar, 26/01/2016 - 18:07

Il trattato di Schengen quando è nato prevedeva la libera circolazione "all'interno" dell' Europa dei cittadini europei. Altra cosa sono le frontiere esterne all'Europa ovvero il suo perimetro. Quello andrebbe sorvegliato da invasioni esterne. Cioè l'Europa doveva essere uno Stato "allargato". E lo stato per definizione ha comunque un territorio con le proprie frontiere. Credo che si faccia confusione tra Schengen e le frontiere "esterne" aperte. confusione voluta forse. Ma pur sempre confusione. Che tradisce lo spirito iniziale del trattato stesso. La stessa confusione (voluta) che esiste tra clandestini, rifugiati e profughi.

Klotz1960

Mar, 26/01/2016 - 18:11

Complimenti! Anche oggi in prima pagina Alfano e la Kyenge! Come mai non c'e' la Boldrini? Avra' diritto a due prime pagine a settimana da Il Giornale, no? La prima regola per i politici e' che si parli di loro, per cui anche gli attacchi sono preferiti al silenzio. Quindi specialmente la Boldrini e la Kyenge alla fine vi devono solo ringraziare. Quelli che non vi ringraziano sono i lettori di destra come me, stomacati dalla rilevanza che date a queste persone,dato ch ne moltiplicano l'importanza.

Ritratto di Rames

Rames

Mar, 26/01/2016 - 18:11

Schengen è libera circolazione, NON per i profughi.Questa donna ha senza ombra di dubbio in realta'un livello elementare.Mi dovete spiegare come e chi l'ha portata a sedere in questa commissione.Mi auguro che qualcuno si svegli e le offra un posto come vigilessa del traffico a Malindi.Punto.Questa solidarieta'ottusa non si abbina alla realta' pratica.A cosa serve?A cosa?Me lo volete spiegare?Ancora questa gente non ha capito e si ostina a ripetere sempre le stesse cose rimanendo ferme sulle medesime idee.Questo vuol dire essere ottusi.Sarei cattivo col consigliare alla signora di mangiarsi una banana?Il punto quale è?Il punto è che ancora tutti non avete capito nulla.Chi non capisce o meglio, si limita, a cosa serve?Dobbiamo ripetere sempre gli stessi errori?Nessuno è in grado di licenziare chi dimostra di avere quozienti d'intelligenza al di sotto della media?Perchè solo per questo si sarebbe inutili alla societa'.

Ritratto di hernando45

Anonimo (non verificato)

giovaneitalia

Mar, 26/01/2016 - 18:13

É come affidare un gregge di pecore a un branco di lupi...siamo proprio in buone mani noi Italiani. Povera Europa.

Ritratto di .sandrinoIlMazzolatore..

.sandrinoIlMazz...

Mar, 26/01/2016 - 18:16

l'unione neuro-pea si è messa nelle mani di chiènge, mani rubate alle piantagioni di banane in KATANGA

eolo121

Mar, 26/01/2016 - 18:17

peccato in europa non comandi nienteee!! solo in itaglia presto colonia africana.. com è stato il convegno in polinesia?

Ritratto di malatesta

malatesta

Mar, 26/01/2016 - 18:20

E ha pure la "erre moscia" da grande aristocratica...siamo a posto..

timoty martin

Mar, 26/01/2016 - 18:21

Abbia almeno la decenza di starsene zitta questa profuga che ha trovato altro che la cucagna in Italia. Stia zitta o se ne torni nel suo paese: il Congo e solo il congo, qui non la vogliam nemmeno più vedere.

Fossil

Mar, 26/01/2016 - 18:22

E dopo aver sentito quest'altra kiengata passiamo alla prossima...

Mano-gialla

Mar, 26/01/2016 - 18:23

REBELLITION NON C'E' ALTRA VIA D'USCITA !!!!!

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Mar, 26/01/2016 - 18:24

Ma chi è questa "signor" che vuole imporre le sue scelte personali e interessate? Ma se ne torni da dove è venuta, ringraziando per quanto ha avuto (TANTO) dall'italia. La gente è arcistufa di personaggi simili, compreso chauki o come si chiama. BASTA !!

Ritratto di memeneutro

memeneutro

Mar, 26/01/2016 - 18:26

(L'Ue affida alla Kyenge l'emergenza immigrati) mi sa che si son bevuti il cervello sti tipi.

Mano-gialla

Mar, 26/01/2016 - 18:26

MA QUANDO E BELLA !! DIO L'A FATTA EXSTRA

Aprigliocchi

Mar, 26/01/2016 - 18:28

I nostri primi ministri che si sono succeduti dalla seconda repubblica in poi, esprimono perfettamente la personalità di Fantozzi e in fattispecie quando si rapportano al direttore mega galattico, la Merkel. Fantozzi ha dalla sua che fa ridere il pubblico, questi fanno piangere e non suscitano alcuna tenerezza !

Trifus

Mar, 26/01/2016 - 18:29

Adesso il suicidio è completo. Però sarà una soddisfazione vederla a breve con il burka, lei e la sua collega Boldrini. Non tutti i mali vengono per nuocere.

giovanni PERINCIOLO

Mar, 26/01/2016 - 18:29

Perfetto! chi meglio di una ex clandestina puo' insegnare ai suoi simili tutti i trucchi per meglio fottere gli europei??

settemillo

Mar, 26/01/2016 - 18:32

La signora diversamente bianca comincia a dare ordini approfittando del fatto che i nostri S.. politicanti NON sono all'altezza di affrontare determinate situazioni ed allora si affidano alle risorse tanto amate dalla sig.ra Sboldrina. AIUTO ! Se tutto va bene, siamo alla FRUTTA. Povera italietta!

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Mar, 26/01/2016 - 18:35

Non è che il nostro destino possa essere affidato ad una congolese, sbarcata in Italia da clandestina. Una che vorrebbe che tutta l'Africa sbarcasse in Europa, ovvero una che attenta alla nostra sopravvivenza in casa nostra!

Ritratto di giulio_mantovani

giulio_mantovani

Mar, 26/01/2016 - 18:36

Schengen in Europa sarebbe una conquista epocale su cui si fonda l'Unione Europea? E La sua fine segnerebbe il declino del progetto di integrazione europea? Ma quale integrazione aveva in mente questa razza di dementi! Se il flusso continua a questi ritmi tra non molto dovremo essere noi succubi a integrarci con approfittatori e invasori!

Alessio2012

Mar, 26/01/2016 - 18:37

Se questo orango avesse perso tempo a aiutare il suo paese, forse non morivano di fame come si dice (a parte che muoiono di fame più che altro perché fanno così tanti figli che non riescono a sfamarli tutti)... Invece è venuta in Italia a fare la bella vita, si è sposata con un italiano e pretende pure chissà cosa!

Ritratto di alejob

alejob

Mar, 26/01/2016 - 18:37

L'ho sempre detto e lo sostengo, che tutti gli EUROPEI infiltrati a BRUXELLES, SONO DEI DEMENTI. Dare in mano alla Kyenge, di dettare la linea per l'emigrazione e come dare in (MANO LA CHIAVE DI UNA CASSAFORTE AD UN LADRO). l'ignoranza europea NON HA ANCORA CAPITO, CHE OGNI SIMILE AMA IL SUO SIMILE. Perciò l'orango tango, farà tutto il possibile di portare in Europa il BRANCO a lei simile e sia anche mantenuto. Bravi politici, io spero ogni giorno, che arrivi un TERREMOTO che vi faccia capitolare TUTTI.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 26/01/2016 - 18:38

RIPROVO!!! Piu di un anno fa ho promesso di NON commentare piu qualsiasi notizia riguardante questo soggetto. Pax vobiscum.

Fjr

Mar, 26/01/2016 - 18:38

È' all'estero? Ok inutile considerarla, lasciatela la e mettiamoci una bella pietra sopra, anche se ci sta' costando un botto

Markanthony

Mar, 26/01/2016 - 18:41

Allucinante, una che non sapendo fare il medico, e' riuscita a elemosinare un posto in Europa... Ma basato su quali competenze?

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Mar, 26/01/2016 - 18:43

Mandatela al suo paese a curare lo strabismo dei babuini!

jeanlage

Mar, 26/01/2016 - 18:49

Mogherini e Kyenge. Con questi regali che abbiamo fatto all'Europa, trovo normale che ci sputino in faccia.

ESILIATO

Mar, 26/01/2016 - 18:51

Calderoli....scortala alla frontiera e mandala a Bruxelles con le istruzioni di tenersela....

Ritratto di Valance

Valance

Mar, 26/01/2016 - 18:55

Gli africani seguono soltanto la propria natura e non hanno alcuna colpa. I veri nemici dell’Europa sono quelli che hanno aperto le porte… e sono bianchi!

MEFEL68

Mar, 26/01/2016 - 19:00

Così parlò Bellavista. Ma perchè non lo va a dire all'Unione Africana? Non pensa che qui ha già dato abbastanza fastidio? Come fa un'oculista ad essere cosi miope? Ma perchè non se ne sta buona e zitta e si gode i privilegi che trovato qui? Visto quanti perchè? L'unica che non si pone domande è lei. Dimenticavo: c'è anche la s'ignora Laura (in arte presidenta).

alfonso cucitro

Mar, 26/01/2016 - 19:02

Incominciamo a uscire dall'Europa in modo da mandare a casa tutti i parassiti che bivaccano e lucrano sui popoli e poi incominciamo a rimpatriare tutti gli immigrati esistenti sul nostro territorio e riprendiamoci la nostra cultura,le nostre tradizioni e il nostro spazio territoriale italiano.

FRANZJOSEFVONOS...

Mar, 26/01/2016 - 19:06

L'ITALIA E ANCHE GLI ELETTORI CHE IN BUONA FEDE SI FANNO PRENDERE PER LE CIAPPET DELLA SINISTRA SONO STANCHI DI AVERE PRODUZIONI DI CRETINATE DA QUESTA CHE E' STATA INSERITA NELLE LISTE ED ELETTA

scimmietta

Mar, 26/01/2016 - 19:06

evviva! si torna in africa ...

Ritratto di computerinside

computerinside

Mar, 26/01/2016 - 19:23

concordo 100% mi hai rubato le parole (scherzo) sono arrivato io in ritardo, ma ripeto concordo caro Loudness...qui siamo alla follia pura affidare a una clandestina la risoluzione dei problemi dei clandestini...ma siamo al manicomio ?per i redattori del giornale per piacere potreste evitare di mettere sempre sta foto ? mi fa stare male e non voglio offendere nessuno lo dico sinceramente ! basta con sta foto mi fate diventare razzista altrimenti...

blackbird

Mar, 26/01/2016 - 19:24

@ giangol: Non la veda così male, tra pochi anni si instaurerà la Sharia e tutto tornerà alla normalità e alla moralità. I maschi faranni i maschi, le femmine gireranno con il burka, niente minigonne, discoteche o piscine promiscue. La notte di capodanno usciranno gli uomini a festeggiare per strada e le donne potranno guardare da dietro le "persiane" dei piani alti. Nessuna confusione di ruoli, sessi o altro. Magari solo un pochino di poligamia, ma limitata a 4 mogli, non di più.

babilonia

Mar, 26/01/2016 - 19:34

Poveri noi, povera Italia...

Linucs

Mar, 26/01/2016 - 19:37

Fatemi indovinare: è stata eletta per le sue grandi capacità, mica per il colore?

erie51

Mar, 26/01/2016 - 19:38

Schengen, libera circolazione di europeani, allora sta tipa vuole dare la cittadinanza a tutti gli clandestini cosi anche loro possono circolare in Europa ed finire il danno che fino ad oggi hanno fatto, non non si vergogna neanche un po sta emigrata.

TommasoSobieskiIV

Mar, 26/01/2016 - 19:39

E' più che palese che i Governi Europei vogliono lo sterminio dei propri popoli, quelli che dovrebbero invece difendere.

Giampaolo Ferrari

Mar, 26/01/2016 - 19:43

La follia di far entrare una marea di disperati porterà inevitabilmente all'odio razziale,non ci vuole grande intelligenza per arrivarci.Quando il popolino bue che ascolta i sinistrati si renderà conto di non poter piu uscire di casa allora diventerà inevitabilmente razzista.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 26/01/2016 - 19:45

ha ragione la Cècile- sospendere Schengen sarebbe una iattura per l'italia- saremmo come un imbuto al quale chiudono un' estremità impedendone il deflusso - l'europa sa bene quanto è difficile controllare i confini esterni via mare-- questa incombenza ricadrebbe solo su di noi-

Ritratto di pigielle

pigielle

Mar, 26/01/2016 - 19:46

ILBARZO scrive ...Quando Calderoli la defini un Urango,non sbagliò affatto.D'altronde gli assomiglia molto per cui non vedo l'offesa. ..PROVA A CHIEDERE COSA NE PENSA L'ORANGO E VEDRAI CHI E' L'OFFESO...

Italianoinpanama

Mar, 26/01/2016 - 19:52

il film il pianeta delle scimmie e realta

apostrofo

Mar, 26/01/2016 - 19:53

Il fatto che anche in Europa si pratichi un masochismo sociopolitico in tema di immigrazione,nonostante i continui gravi fatti di cronaca giornalieri, non ci consola. L'aver delegato all'ultima persona in Europa che poteva agire obiettivamente in tema di immigrazione, esprime il tramonto definitivo di questo continente, senza ritorno. Rassegnamoci come i condannati a morte. Perché tale sarà. Questa farà entrare tutto il continente e sarà giustamente premiata con cariche di grande autorità,. Provate ad indovinare come tratterà i bianchi ormai schiavi in casa propria.Evviva il PD che ha dato inizio a questa epoca di distruzione dell'Europa. Un grande merito. Nessuno riesce a far parlare Renzi dell'immigrazione per più di 4 parole.

Linucs

Mar, 26/01/2016 - 20:01

Qua ci vuole il colonialismo quello brutto, quello che funzionava, nel senso che te li metteva in riga e teneva fuori dalle palle.

laura bianchi

Mar, 26/01/2016 - 20:06

A il Giornale:vi prego:risparmiatecela; solo un velo pietosooooo!!

linoalo1

Mar, 26/01/2016 - 20:07

Per favore,paracadutatela in Congo!!!!

gigetto50

Mar, 26/01/2016 - 20:07

....disperati...disperati...e se la smettessimo di usare il termine disperati, giornalisti per primi? I veri disperati sono quelli rimasti in quei paesi che non hanno i soldi per le traversate oppure il coraggio per affrontarle.... Questi che arrivano non hanno niente a che vedere con i disperati...spendono migliaia di euro/dollari...quindi ce li hanno, i soldi. Ben fanno in certi paesi a sequestrarglieli, i beni.

ziobeppe1951

Mar, 26/01/2016 - 20:08

Azzz.....mettete la foto mentre sto cenando?!

zen39

Mar, 26/01/2016 - 20:09

Anche se fosse bianca come il latte sarebbe ugualmente antipatica per la sua prosopopea anzi forse di più. Ma che cosa ci hanno trovato di tanto speciale per metterla lì. A quale entità risponde ? Ah , dimenticavo forse segue i dettami del NWO per la nuova Eurabia. Spera in posticino di rilevo nel Nuovo Ordine Mondiale ?

gigetto50

Mar, 26/01/2016 - 20:10

....comunque la ministra dica quel che vuole...praticamente Schengen é gia' sospesa...vedi i controlli per entrare in Francia....e non solo.... Figuriamoci se si fanno intimidire da questo personaggio....

Ritratto di alejob

alejob

Mar, 26/01/2016 - 20:40

Ma IN che razza di Europa siamo. Ascolto ora la TV scandinava dove oltre a chiudere le frontiere e chiedono documenti, confiscano ai migranti i loro averi, perché con questi li devono mantenere. Niente CITTADINANZA, ma solo permessi a tempo, niente ricongiungimento familiari se il migrante non lavora e non li può mantenere. Niente sussidi e chi non ha un lavoro e non può mantenersi, viene ricondotto alla frontiera. L'Italietta cosa FA?, Riceve tutta la Mxxxa che gli altri paesi RIFIUTANO.

Ritratto di aresfin

aresfin

Mar, 26/01/2016 - 20:50

E' veramente pazzesco come specialmente le nostre donne non si rendano conto del pericolo mortale che si sta portando in Europa e in Italia con l'invasione dei mussulmani.

Tarantasio.1111

Mar, 26/01/2016 - 21:20

lei sta bene, nel nostro paese ha trovato pappa e ciccia e, coglionazzi che la mantengono...

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Mar, 26/01/2016 - 21:20

Ma quale integrazione europea, lei è troppo di parte Kyenge, altro che conflitto di interessi! Pur di sostenere le sue utopie farebbe sterminare tutto l'occidente, è l'emblema arrogante del razzismo peggiore, ammantato di solidarietà a senso unico. Quando Calderoli le ha dato dell'orango avrebbe preteso la sua testa su un vassoio d'oro, ma non ha mai biasimato i crimini efferati compiuti dai suoi clandestini nel mio paese. Sa signora, io bianca e di bell'aspetto, mi sentirei onorata se mi paragonassero a un orango, creatura buona e intelligente, con la quale, è vero, lei non ha niente da spartire.

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Mar, 26/01/2016 - 21:32

E no Scarface, non c'è paragone. Si documenti: il Q.I. degli oranghi è molto elevato, dato dimostrabile.

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 26/01/2016 - 21:35

Kienge quando te ne vai in pensione ?

il nazionalista

Mar, 26/01/2016 - 21:50

Basta con i muri e le frontiere!! Libera circolazione delle persone e delle merci, ma non solo di quelle!! Anche degli altri esseri viventi, oltre agli umani; quindi circolazione libera dei cammelli, delle cimici, dei tapiri e degli ORANGHI!!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 26/01/2016 - 22:02

Potremmo pure mettere l'AVIS nelle mani di un vampiro..................

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 26/01/2016 - 22:42

Embeh, quando ci furono le votazioni europee chi furono quelli che votarono PD o disertarono le urne lasciando campo a coloro che ora spadroneggiano a Bruxelles? Abbiamo quello che ci siamo meritato: l'incoscienza non perdona gli errori. Il libero movimento delle persone nell'ambito UE riguarda i cittadini nati da cittadini già della UE che rappresentano il popolo europeo pur nella loro diversità nazionale e non certo persone che giuridicamente non vi appartengono in quanto già cittadini extra UE. È qui l'imbroglio: far passare come vino quello che è solo acqua arrossata.

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Mar, 26/01/2016 - 22:47

La cosa più saggia che possa fare è autocensurarmi. Quindi: Anonimo (non verificato)

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 26/01/2016 - 22:50

kienge torni a casa sua!

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Mar, 26/01/2016 - 23:05

Dopo l'autocensura per l'istintiva repulsione che mi avrebbe portato ad eccedere, vorrei dire che questo ci dimostra quanto stiano a cuore agli inqualificabili burocrati europei i nativi. Cosa li induca a venderci agli islamici, non bisogna essere delle cime per capirlo. Io credo che dei politici onesti e con senso di responsabilità, non dovrebbe temporeggiare oltre ed uscire da questa congrega di inetti politicanti, che in più ci costa svariati miliardi all’anno. Ci sarebbe una ricaduta economica? I sacrifici potremmo farli, anche volentieri, per il nostro paese, ma non per mantenere tutta la gentaglia e i delinquenti stupratori che arrivano dall’Africa e da tutti i continenti.

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Mar, 26/01/2016 - 23:20

Ogni giorno di + mi convinco dell' inutilità di questa europa (volutamente minuscolo) capace solo d'imporre C****E ai danni d'alcune nazioni - Chi meglio d'1 diversamente colorata entrata in Italia in modi non proprio legali può spiegare ai suoi simili come venire a casa nostra a spadroneggiare, con la benedizione del biancovestito e dei sinistri

Tuthankamon

Mar, 26/01/2016 - 23:22

A prescindere da tutto il resto, la colpa è nostra (degli Italioti) che votano una simile nullità politica! Alla UE che ha già i suoi problemi di ... personale!

dario348

Mar, 26/01/2016 - 23:44

a questa demente la gestione dell'invasione, a quell'altro incapace di Demistura il compito di gestire la crisi in Siria, uno che con l'India e la vicenda marò in anni non ha cavato un ragno dal buco. Questa Europa è solo uno stipendificio per falliti, una discarica politica dove ogni politicante ritardato può continuare a fare danni e a prendere uno stipendio.

giordaano

Mer, 27/01/2016 - 04:09

Dio mio, quante stupidaggini nell' articolo. La Kyenge e' stata nominata dal Parlamento Europeo correlatrice (vale a dire relatrice di minoranza) su una relazione di iniziativa del Parlamento stesso, e il Giornale scrive che la Kyenge "detta la linea all' Unione Europea" ... ma lo sapete che le relazioni di iniziativa del Parlamento Europeo hanno un valore decisionale uguale ad esattamente zero ?

SatanClaus

Mer, 27/01/2016 - 04:48

Sono totalmente fuori di testa! Povera Unione Sovietica Europea piena di sinistroidi.

Italianoinasia

Mer, 27/01/2016 - 06:02

perfetto!! secondo me c'è qualche piano secondario di cui non siamo a conoscenza, troppo strano questo modo di comportarsi da parte dell'europa sul problema immigrazione. Se vogliano davvero seguire dei modi democratici e civicili prendiamo ad esempio uno dei migliori paesi al mondo sul piano della qualita della vita, delle liberta e immograzione: Australia

Duka

Mer, 27/01/2016 - 06:52

Emmbeh !! SE LO DICE LEI.... sai che paura.

Arnolff

Mer, 27/01/2016 - 07:52

Vorrei gentilmente sapere....." chi a messo questa signora a rappresentare gli Italiani in Europa....??"...se non si riesce a capire chi ce l'ha messa ...vorrei sapere come c'e` arrivata a ricoprire il ruolo di rappresentante Italiano nella UE...Non ditemi che e` stata eletta normalmente....Ditemi che sto` sognando....!!!!

portuense

Mer, 27/01/2016 - 08:07

BASTA CON QUESTA EUROPA UTILE SOLO ALLE BANCHE,

routier

Mer, 27/01/2016 - 09:11

Sarebbe più che sufficiente questo "cadeau" regalatoci da Bersani, Letta, PD (e confermato da Napolitano) per regolarci di conseguenza alle prossime elezioni. (chi ha orecchie per intendere, intenda)

timoty martin

Mer, 27/01/2016 - 09:22

Azzeccata la foto, rende bene l'idea

st.it

Mer, 27/01/2016 - 09:25

Come in tutti i trattati / accordi , mi sembrava che il trattato di Schengen preveda la libera circolazione di persone e merci fra gli stati che aderiscono all'accordo . Diversamente sarebbe un suicidio. La kyenge , italiana per matrimonio, non certo per cultura e storia vada a esprimere i propri profondi concetti da un'altra parte ......... qualche parallelo più a sud.

Ritratto di echowindy

echowindy

Mer, 27/01/2016 - 09:45

LA MIA MENTALITÀ ITALIANA TRADIZIONALMENTE CONSERVATRICE CHE NON PUO' FAR MENO DI PENSARE DIVERSAMENTE, MI SPINGE A PRENDERE POSIZIONI CORAGGIOSE CONTRO PROCLAMI DI ECCESSO PATOLOGICO DI INSIGNIFICANTI MESTIERANTI DI BRUXELLES, E MAI RINUNCERO’ DI SPERARE REALIZZABILE L’UTOPIA DI UNA EUROPA IDEALE GOVERNATA SENZA TRATTATI FOLLI.

routier

Mer, 27/01/2016 - 10:06

Pretendere che certi personaggi facciano l'interesse degli italiani è come pretendere che una zanzara faccia la pubblicità all'Autan !

Lucky52

Mer, 27/01/2016 - 10:18

Schengen è nato per la libera circolazione nei paesi aderenti dei cittadini comunitari e non di cani e porci. Gli extracomunitari che hanno invaso per vari motivi l'Europa con Schengen c'entrano come i cavoli a merenda cioè niente. Quindi si fanno proclami e distinzioni su aria fritta. Gli extracomunitari non hanno alcun diritto di circolare liberamente all'interno dei confini europei.

Lucky52

Mer, 27/01/2016 - 10:25

Dovremmo anche noi come le nazioni del nord confiscare i beni a tutti quelli che vengono nel ns. paese a chiedere asilo in cambio di tutti i soldi che per loro direttamente od indirettamnte spendiamo. Chi non può pagare lavori gratis per mantenersi; lavando piatti, cucinando, pulendo strade o spaccando pietre per costruirle od in miniera.

Ettore41

Mer, 27/01/2016 - 10:32

Se l'UE si affida a Cècile Kyenge per una soluzione globale al problema dell'immigrazione si vede che non sanno proprio che pesci pigliare. Ma come, la Danimarca vota ed approva la confisca dei beni degli immigrati e questa non ha ancora parla di Shengen? E l'Italia cosa fa? Continua ad elargire telefonini e euri a spese dei contribuenti.

Duka

Mer, 27/01/2016 - 10:34

Questa è anche peggio della Mogherini e Lorenzin messe insieme.

smoker

Mer, 27/01/2016 - 11:17

Credo che raccoglierà solo solenni pernacchie , come ovvio.

timoty martin

Mer, 27/01/2016 - 11:25

x Italianoinpanama: già !! una realtà che solo ci danneggia e che paghiamo MOLTO cara >> autodistruzione

marusso62

Mer, 27/01/2016 - 11:42

io mi vergogno di essere italiano

moonchild

Mer, 27/01/2016 - 11:58

ma che abbiamo fatto per meritarci questa?che se ne torni al suo paese

FRANZJOSEFVONOS...

Mer, 27/01/2016 - 11:59

NIENTE MURI HAI RAGIONE. NIENTE MURI PUOI RITORNARE NELLA TUA AFRICA. NESSUNO PIANGERA' FORSE NEANCHE GLI SCEMI CHE TI HANNO VOTATA. ED HAI CONTRIBUITO HA RIDURRE IN UN MODO INDEGNO L'ITALIANO, PER FORTUNA NON TUTTI.

Giampaolo Ferrari

Mer, 27/01/2016 - 12:21

Apposto siamo e dovremo prendere insegnamento da questi euroburocrati ??non credo che gli europei siano disposti a fare la fine degli indiani d'america.

Ritratto di echowindy

echowindy

Mer, 27/01/2016 - 12:46

LA EX CLANDESTINA KYENGE NON VUOLE TRATTARE SUL TRATTATO PATOLOGICO DI SCHENGEN, NON PRIMA DI AVER SISTEMATO IN EUROPA L'INTERA PARENTOPOLI AFRICANA...

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 27/01/2016 - 23:08

Agli europarlamentari europei non pare vero di essersi messi agli ordini di una congolese. Si sentiranno orgogliosi di aver affidato nelle mani di una perfetta incompetente uno dei problemi più gravi che riguardano milioni di europei. A LORO BASTA AVERE COME COLLEGA UNA AFRICANA NERA PER SENTIRSI A POSTO CON LE LORO INSULSE MENATE SUL MULTICULTURALISMO. Ai minchioni europei non interessa sapere che quella congolese vuole salvare Schengen per permettere ai suoi conterranei di scorrazzare per l'Europa facendosi mantenere dalle pecore plagiate dal becerume ideologico delle sinistre.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 27/01/2016 - 23:14

Hanno messo a curare gli interessi degli europei una congolese che si sta dando da fare per facilitare gli INGRESSI DEI CLANDESTINI SUOI CONTERRANEI. Questa è l'immensa imbecillità degli ipocriti che governano l'Europa.

NoNonsens

Gio, 28/01/2016 - 16:58

É incredibile che l 'Italia é arrivata a prendere Stranieri al potere. Ma non hanno imparato dai Paesi nordici. NON FUNZIONA. Magari Italia voleva essere anche cosi detto emancipato ma credetemi io vengo da un paese dove c'é una cosi detta democrazia con tanti musulmani ma non c'é altro che guai.