Alitalia, in servizi tre nuovi Airbus

Battezzati "Torquato Tasso", "Niccolò Machiavelli" e "Giovanni Pascoli", i tre nuovi aerei saranno utilizzati
prevalentemente sulla rotta Milano-Roma-Milano. Sono ora 35 i nuovi Airbus A320 in flotta

Roma - Sono entrati in servizio i tre nuovi A320 rilasciati dagli stabilimenti Airbus di Tolosa nei giorni scorsi. Battezzati "Torquato Tasso", "Niccolò Machiavelli" e "Giovanni Pascoli", i tre nuovi aerei saranno utilizzati prevalentemente sulla rotta Milano-Roma-Milano. Sono ora 35 i nuovi Airbus A320 in flotta. I tre A320 operativi da oggi, si legge in una nota della compagnia aerea, sostituiscono tre MD80 (che escono dalla flotta) e si aggiungono ai sei consegnati da marzo e ai 26 già in flotta arrivati negli ultimi due anni. Altri cinque nuovi A320 saranno consegnati entro l’anno, contribuendo a rendere la flotta di Alitalia tra le più moderne in Europa. Il piano di rinnovamento della flotta di Alitalia prevede l’ingresso, entro il 2013, di altri 55 Airbus A320 per il corto e medio raggio e di altri 12 Airbus A330 per il lungo raggio. Gli Airbus A320 di Alitalia sono dotati di tecnologie e motori di ultima generazione, contraddistinti dal logo verde ’Environmentally Friendly’ e che consentono una riduzione del rumore e un minore consumo di carburante, in linea con i più rigorosi standard internazionali. Gli Airbus A320 di Alitalia rappresentano, nell’ambito della loro classe, il top della gamma anche in termini di comfort e design. Le poltrone slim rivestite in pelle dei nuovi A320 sono dotate di schermi LCD individuali per un intrattenimento di bordo personalizzato e hanno caratteristiche ergonomiche che garantiscono la massima comodità e maggiore spazio per i passeggeri. Con l’obiettivo di fornire un servizio di qualità sempre maggiore, Alitalia ha avviato anche la sostituzione, con poltrone uguali a quelle dei nuovi A320, dei sedili degli altri 48 Airbus già in flotta. A primavera 2010, pertanto, l’80% degli aerei di breve e medio raggio sarà equipaggiato con poltrone di nuova generazione, più comode e confortevoli.