Allegri al Manchester United? La Juventus risparmierebbe molti milioni di euro

Nel caso Massimiliano Allegri dovesse firmare con il Manchester United, per la Juventus significherebbe un consistente risparmio in bilancio di diversi milioni di euro

Non è un mistero che Massimiliano Allegri sia molto vicino a firmare con il Manchester United. Il club inglese sta vivendo una stagione molto complessa con solo due vittorie in otto partite. La classifica parla chiaro e la squadra si trova al dodicesimo posto con ben 15 punti di distacco dalla vetta. La panchina di Ole Gunnar Solskjaer sarebbe quindi in discussione visti i risultati. I contatti con l'ex allenatore della Juventus si sarebbero a questo punto fatti molto più frequenti.

Tuttavia, a sperare che Allegri firmi con il club inglese non sarebbero tanto i fan dei Red Devils quanto la Juventus. Come riportaTuttosport, l'operazione permetterebbe di alleggerire il bilancio dei bianconeri in maniera importante.

Il tecnico, infatti, pesa sulle casse del club di Torino 7,5 milioni di euro a cui si aggiungono gli stipendi del suo staff. Inoltre, potrebbe portarsi dietro anche un paio di giocatori come Mandzukic ed Emre Can. Una cessione che farebbe molto bene alle casse della società italiana. Alla Juventus, dunque, converrebbe che il suo ex allenatore si accasasse con un altro club. Ovviamente, nulla è ancora stato firmato visto che le parti starebbero discutendo ancora sia sul compenso economico sia sul progetto e la campagna acquisti.

Ma Allegri non piace solo al Manchester United. Anche il Tottenham Hotspurs che sta vivendo una fase negativa simile a quella dei Red Devils, avrebbe avvicinato l'ex tecnico bianconero. Un doppio scenario che, comunque, dovrebbe avere degli sviluppi nel giro massimo di due settimane visto che lo stesso allenatore ha chiesto tempi stretti per avere, eventualmente, il tempo necessario per risollevare la stagione.

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?