Assegnato a Milano il premio nazionale "Maestro della Meccanica"

Medaglia di rappresentanza del Presidente della Repubblica per l'iniziativa organizzata da Ucimu, che si è svolta nell'ambito di BiMu, mostra biennale dell'automazione in corso a Fieramilano

Sono Roberto Bianco (Smoov Asrv, Putignano, Bari), Giancarlo Capra (Adige, Trento), Nicola Daschini (Greda, Mariano Comense Como), Mauro Garoldi (Colgar, San Pietro all'Olmo MI), Paolo Ghiringhelli (Ghiringhelli, Luino, Varese), Arrigo Mellini (Morara De.Ci.Ma, Casalecchio di Reno, Bologna) e Silvano Saporiti (Saporiti, Solbiate Olona, Varese) i primi operatori insigniti del titolo di "Maestro della Meccanica", riconoscimento istituito da Ucimu-Sistemi per produrre (attraverso Fondazione Ucimu), a inizio 2010, per sottolineare l'apporto che l'ingegno e la professionalità espressi dall'industria meccanica garantiscono all'economia italiana: intento che ha incontrato il pieno apprezzamento del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, il quale ha conferito una propria medaglia di rappresentanza all'iniziativa, patrocinata da ministero Sviluppo economico e Regione Lombardia.
Destinati a quanti (imprenditori, dirigenti, quadri, tecnici, operai) hanno contribuito e contribuiscono all'evoluzione dell'industria meccanica italiana con scoperte e invenzioni, soluzioni di prodotto e di processo, sviluppo delle macchine e razionalizzazione dell'organizzazione aziendale, sistemi per la sicurezza dei lavoratori e il rispetto dell'ambiente, i premi sono stati consegnati nel corso della cerimonia di ieri, mercoledì 6 ottobre 2010, nell'ambito della 27ma edizione di BiMu-Sfortec, vetrina dell'innovazione per l'industria manifatturiera.
Ospitata da Fieramilano, la manifestazione, promossa da Ucimu-Sistemi per produrre, presenta, infatti, fino al 9 ottobre, la più qualificata offerta di macchine utensili, robot e sistemi di automazione, un'ampia panoramica della subfornitura tecnica, le più avanzate proposte di componentistica e lavorazioni strutturali, rassegne specialistiche delle più recenti soluzioni adottate per saldatura, assemblaggio, stampi e finitura, un fitto programma convegnistico e iniziative mirate a evidenziare le opportunità di impiego indirizzate ai giovani dal settore.
La commissione giudicatrice di "Maestro della Meccanica", presieduta da Giancarlo Losma presidente Ucimu, è composta da Claudio Bertoli, direttore dipartimento Sistemi di produzione Cnr, Sandro Bonomi, presidente Anima, Alberto Maria Sacchi, presidente Federmacchine, Quirico Semeraro, preside Facoltà Ingegneria industriale del Politecnico Milano, Andrea Taroni, rettore Università Carlo Cattaneo Liuc di Castellanza, Ezio Zibetti, direttore editoriale Tecnologie Meccaniche, Reed Business Editore.