Monsignor Negri: "Basta! Non ci sono solo i migranti. Snobbati gli italiani poveri"

Monsignor Luigi Negri, Vescovo di Ferrara, si scaglia contro le politiche di immigrazione che dimenticano gli italiani

"Abbiamo la responsabilità di un popolo di cui non fanno parte solo gli stranieri, ma anche gli italiani. E tra i nostri connazionali i poveri stanno aumentando sempre di più". L’arcivescovo di Ferrara, Luigi Negri, non usa mezzi termini. E riporta l'attenzione verso i nostri connazionali, dimenticati tra gli ultimi. Sorpassati da storie certo difficili (non sempre) che vengono da lontano e che hanno finito per metterli in un angolo. Pensionati che non arrivano a fine mese, bambini in difficoltà. Povertà. Ecco. Povertà italiana. Sarà razzista pure il vescovo? Oppure solo realista?

"Gli italiani che vivono in condizioni di povertà sono tantissimi - dice Negri al Resto del Carlino - Mi basta pensare alla mia diocesi. Abbiamo diverse mense e sono andato a visitarle in più occasioni. In certi casi ho visto arrivare insospettabili italiani, in giacca e valigetta 24 ore. Persone della media o alta borghesia ferrarese". Il problema colpisce tutti. La crisi ha rotto un argine che tempo fa pensavamo solidissimo, quello della certezza economica. "Spesso si tratta di mariti divorziati che, dovendo mantenere moglie e figli, non arrivano più a fine mese. Mangiano rapidamente e vanno via. Questo deve farci riflettere". Eppure nessuno ne parla, si pensa solo ai migranti. Alla loro ospitalità. Ai loro wi-fi. Alle loro schede telefoniche. Ai loro corsi di lingua. Ai loro pasti che non piacciono. "Noi vescovi abbiamo la responsabilità di un popolo nel quale non ci sono solo stranieri, ma anche tanti italiani - aggiunge Negri - Guai a intervenire su un solo fronte. Fare preferenze sarebbe un errore clamoroso. Creerebbe soltanto una situazione di esclusività che a ben pensare sarebbe dannosa per tutti".

"Pensare che basti invocare una ‘leva di massa’ per l’accoglienza dei profughi copre solo un aspetto di un problema ben più vasto - conclude Negri - Ripeto, se si assumono atteggiamenti esclusivisti non si svolge correttamente il proprio compito di pastori. Dobbiamo accudire il nostro gregge nella sua integrità". E le prime pecore di quel gregge sono gli italiani. Perché vengono dimenticati? "Una lotta tra poveri è la cosa peggiore che ci possa succedere". Ma è quello che si sta verificando.

Commenti
Ritratto di Antero

Antero

Ven, 29/04/2016 - 11:19

Ben detto Eccellenza !

Rossana Rossi

Ven, 29/04/2016 - 11:23

Informi prontamente il suo capo Franceschiello e quella pletora di pseudo-politici incapaci e usurpatori che lucrando sulla storia degli immigrati ci stanno riducendo alla fame......

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Ven, 29/04/2016 - 11:38

Il vescovo ha visto la luce della ragione, peccato che Bergoglio sia ancora al buio su questo tema.

venco

Ven, 29/04/2016 - 11:39

I migranti si aiutano, si ma a casa loro.

avallerosa

Ven, 29/04/2016 - 11:58

Cosa ne pensa Papa Francesco? I miei complimenti a questo parroco vero.

giannide

Ven, 29/04/2016 - 12:04

10 - 100 - 1000 Monsignor Luigi Negri...Lo vogliamo Papa...!!!

greg

Ven, 29/04/2016 - 12:10

Per questo Arcivescovo di Ferrara prevedo un futuro molto fosco. Come il prete Bergoglio verrà a sapere di questa verità incontestabile, rivelata da questo prelato, e che tutti gli italiani di coscienza conoscono benissimo, in molti casi drammaticamente benissimo, l'Arcivescovo si ritroverà convocato a Roma dove gli verrà comunicato che la sua prossima diocesi viene fissata in Groenlandia, a fare proselitismo fra gli inuit, leoni marini, foche e orsi polari. Il tutto ccompagnato da una reprimenda da parte di Bergoglio: "chi sei tu, Arcivescovo, a dire cose che io so benissimo essere false?? E che sono false l'ho saputo dalla stessa voce del Padreterno che questa notte mi è apparso in sogno e mi ha parlato"!!!

Ritratto di gianky53

gianky53

Ven, 29/04/2016 - 12:21

Voi vescovi che avete il polso della reale situazione date la sveglia al vostro capo pastore che spesso e volentieri, anzi sempre, fa l'indiano e finge di non sapere. Non ci sono scuse, non è accettabile la sua ossessione in favore dei clandestini maomettani, la religione che sembra prediligere. Viene il dubbio che lo faccia di proposito, sono della stessa religione che ha condannato a morte la cristiana Asia Bibi, detenuta in Pakistan in attesa di esecuzione per blasfemia contro la religione maomettana- Mai che abbia speso mezza parola in sua difesa: forse che Asia Bibi non ha il diritto di vivere? Sveglia Bergoglioooo!!!!!

Libertà75

Ven, 29/04/2016 - 12:21

Finalmente qualcuno che si batte contro il razzismo!

giovauriem

Ven, 29/04/2016 - 12:22

per il governo non è conveniente aiutare gli italiani , gli eventuali , aiuti andrebbero direttamente nelle mani delle persone d 'aiutare , non passerebbero attraverso il dazio delle coop rosse , che sottraggono il 50% delle risorse stanziate .

Tuvok

Ven, 29/04/2016 - 12:26

A Cagliari un senzatetto ha rischiato di rimanere ucciso mentre, alle 5,40 del mattino, si trovava ALL'INTERNO di un CASSONETTO alla ricerca di un po' di cibo. Il camion della spazzatura lo ha scaricato al suo interno insieme ai rifiuti e il malcapitato ha rischiato di venire TRANCIATO dalle lame del compattatore. Si è salvato da una MORTE ORRIBILE solo grazie all'intervento tempestivo degli operatori che gestivano la raccolta dei rifiuti.

tonipier

Ven, 29/04/2016 - 12:53

" MEGLIO TARDI CHE MAI" Sarebbe stato opportuno svegliarsi prima, visto l'indecenza creata al popolo.

Cheyenne

Ven, 29/04/2016 - 12:54

c'è ancora qualche cristiano??

rossini

Ven, 29/04/2016 - 13:02

Caro Vescovo, Lei ragiona bene. Purtroppo Lei è uno. Dell'opinione opposta sono centinaia di suoi confratelli a cominciare dal suo Principale Argentino. E' questo il motivo per cui non devolverò più l'otto per mille alla Chiesa Cattolica.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 29/04/2016 - 13:19

Credo sia tempo di 8 x 1000 allora certe cose si modificano vero??? Chiedilo a loro perchè ho dato il mio ad un'atra chiesa.Chiedilo a francesco.

46gianni

Ven, 29/04/2016 - 13:28

questo Vescovo mi fa avere nostalgia di essere Cristiano

Ritratto di Zohan

Zohan

Ven, 29/04/2016 - 13:34

Se non fosse che si chiama NEGRI di cognome lo vorrei papa al posto di quello di adesso che mi sembra uno del PD che parla con una patata calda in bocca ( ma le minchiate sono le stesse)

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Ven, 29/04/2016 - 13:40

Se "basta!!" lo dice anche un vescovo è ora di credergli.

Sabino GALLO

Ven, 29/04/2016 - 13:44

Tanti italiani aspettavano la voce di un arcivescovo per l'attenzione ai poveri nostri che sono, ormai, milioni. Tutti i poveri fanno pena. Ma, proprio per questo, aiutiamo i più dimenticati !

guido.blarzino

Ven, 29/04/2016 - 13:58

Purtroppo una rondine non fa primavera.

Ritratto di Ventoverde

Ventoverde

Ven, 29/04/2016 - 14:03

Caro don Luigi Negri, ha chiesto al suo datore di lavoro Bergoglio cosa ne pensa in merito?

Una-mattina-mi-...

Ven, 29/04/2016 - 14:07

UNA ALTRO IMPROVVISAMENTE RINSAVITO, SPERO DIVENTI UNA EPIDEMIA

daniloilo

Ven, 29/04/2016 - 14:17

Amen.

Lucky52

Ven, 29/04/2016 - 14:17

Finalmente un Vescovo che è stato illuminato dalla LUCE e dallo SPIRITO SANTO. Infatti pare che al papa ultimamente le cellule grigie si siano annebbiate. Noi dovremmo accogliere quella massa di giovanotti musulmani ben pasciuti ed armati di smartphone prepotenti ed arroganti a cui non va mai bene niente mentre loro bruciano le ns. chiese con dentro i cristiani o li crocefiggono. L'altra guancia lasciamogliela porgere solo a Gesù Cristo, Lui era figlio di Dio noi poveri peccatori a cui ogni tanto girano....

Luigi Farinelli

Ven, 29/04/2016 - 14:18

La voce della Ragione, in un oceano di viscide propagande buoniste e demenziali scelte prive di metodo e programmazione, volte solo a mantenere la rotta del Pensiero Unico, in quanto dispensatore di consensi elettorali e assicurazione contro gli attacchi del regime; assicurazione di cui non godono coloro che attaccano il politicamente corretto. Ora occorre vedere come la prenderà Papa Bergoglio che continua a predicare "avanti c'è posto" ma si guarda bene da fare solo un cenno per comprendere fra i bisognosi gli Italiani e i cristiani in terre difficili.

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Ven, 29/04/2016 - 14:24

Parole Sante Eccellenza ,ma noi andiamo contro il vento del buonismo elettorale e del ripugnante business che i migranti creano.Siamo degli sconfitti ma sono contento che una voce importante sostenga la tesa dei molti che non hanno voce in questo paese.

timba

Ven, 29/04/2016 - 15:10

Solo un'istituzione arriva a dedurre l'ovvio dopo i comunisti. Si tratta appunto della chiesa. I sinistrati sono così progressisti che se fosse stato per loro non si costruiva neppure l'A1. Sono così lungimiranti che a distanza di tre anni oggi ci dicono che la guerra in Libia non andava fatta o che esiste la giustizia a orologeria o che bisogna mettere un freno alle intercettazioni. La migliore è sulle pensioni. Quando qualcuno (senza fare il nome) già nel 94 disse che il sistema così com'era non reggeva.. milioni di persone in piazza. Ora ci hanno messo le mani loro e sono lacrime e sangue. Niente da fare. Inetti e sempre inadeguati (d'altronde formati in maggioranza da gente che non ha mai dato un colpo in vita sua). E la chiesa è uguale. Meglio tardi che mai. Speriamo non si tratti di una mosca bianca.

jackmarmitta

Ven, 29/04/2016 - 15:21

finalmente anche la chiesa ha cominciato ad aprire gli occhi

macchiapam

Ven, 29/04/2016 - 15:23

Meno male che nella Chiesa resta ancora qualcuno di retto giudizio. Ma non c'è da farsi illusioni: non appena possibile verrà spedito ai servizi sedentari.

moshe

Ven, 29/04/2016 - 15:37

... ma allora è vero, i miracoli esistono !

oceanicus

Ven, 29/04/2016 - 15:38

Tre voci dissonanti con Bergoglio in due giorni! ERA ORA! EVVIVA LA PARTE SANA DELLA CHIESA CATTOLICA!

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Ven, 29/04/2016 - 15:40

Bravo!!

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Ven, 29/04/2016 - 15:47

" Non ci sono solo i migranti, ma anche gli italiani poveri" Qualcuno ha il coraggio di dare torto a Monsignor Luigi Negri? La sua è una dichiarazione che dovrebbe far riflettere il nostro sociologo Papa Francesco!

cameo44

Ven, 29/04/2016 - 15:51

Finalmente una voce fuori dal coro una persona che dice la verità senza ipocrisia e falsa accoglienza speriamo che queste parole giungano al Papa ai Presidenti Mattarella Boldrini Grasso Renzi e a tutti coloro i quali ad oggi hanno ignorato i seimilioni di poveri Italiani e tutti i santi giorni sanno parlare solo di ac coglienza forse perchè dietro questi arrivi vi è un grande giro d'affari i tanti scandali di cui non se ne parla più ne sono la dimostrazione tantè che questo buonismo cè solo in Italia altro ve la pensano diversamente e non solo in Austria

Trinky

Ven, 29/04/2016 - 16:04

Mi spiace per lui ma vedo un suo prossimo trasferimento in qualche sperduto villaggio africano o sperduto sulle ande....

Ritratto di FanteDiPicche

FanteDiPicche

Ven, 29/04/2016 - 16:14

Papa Boldrini non sarà d'accordo.

ziobeppe1951

Ven, 29/04/2016 - 16:22

Sergione41....prendi nota e vai a fare beneficenza ai poveri ITALIANI ....qui però non c'è business

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 29/04/2016 - 16:31

Uno su mille. Una goccia nell'oceano del vaticano islamizzato.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 29/04/2016 - 16:36

Chissa se mons.Galantino avrà letto queste dichiarazioni!!! Se vedum.

gedeone@libero.it

Ven, 29/04/2016 - 16:39

Caro Vescovo, si è dimenticato di dire che sugli Italiani le Onlus e Coop. non possono lucrare i 35 euro giornalieri. Il problema sta tutto lì...

pippofrancoarex...

Ven, 29/04/2016 - 17:19

Bravo vada avanti così Monsignore picchi giù duro,ci siamo anche noi non solo loro,si parla tanto degli stranieri che ci siamo dimenticati di NOI

nopolcorrect

Ven, 29/04/2016 - 17:22

Finalmente una voce dal sen fuggita, seno del clero, intendo. Complimenti a Monsignor Negri ma lo avverto: se lui era interessato alla carriera ecclesiastica stia sicuro che la sua carriera è finita dopo questa dichiarazione. Spero di sbagliarmi, bravo comunque per aver detto la verità e auguri.

brunog

Ven, 29/04/2016 - 17:29

Ben detto Monsignore, non dimentichi che il suo capo va il giro per il mondo con l'aereo a visitare i migranti, fa scattare le foto di circostanza e se ne porta alcuni appresso come souvenir.

Blueray

Ven, 29/04/2016 - 18:04

Persona seria e saggia questo arcivescovo, purtroppo una vox clamans in deserto.

lupo1963

Ven, 29/04/2016 - 18:18

Lo vada a dire al mago argentino.

FRANZJOSEFVONOS...

Ven, 29/04/2016 - 18:19

PEER QUESTO MOTIVO NELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI NON HO DATO NULLA ALLA CHIESA CATTOLICA, TANTOMENO ALLO STATO, HA AVUTO I MIEI SOLDI LA CHIESA ORTODOSSA. SONO CATTOLICO DELLA CHIESA DI ROMA, MA NON DELL'ANTIPAPA DON FRANCESCO D'ARGENTINA

fedeverità

Ven, 29/04/2016 - 18:22

Finalmente.......Grazie!! Papa Francesco......per te non ho parole.....che DELUSIONE!!

Ritratto di Sarudy

Sarudy

Ven, 29/04/2016 - 18:44

BRAVO IL VESCOVO DI FERRARA. MA ADESSO CHI LO DICE A QUALLA PLETORA DI SINISTRORSI DI "NESSUNO E' STRANIERO A CASA MIA?" MA SOPRATTUTTO AL SUO CAPO PAPA FRANCESCO? O E' TORNATO GIA' IN ARGENTINA?

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Ven, 29/04/2016 - 18:46

Un vescovo è un vescovo di tutti; un plauso per mons. Negri! E fino a qualche tempo fa avrei creduto ovvio che l'affermazione 'essere ditutti' dovesse essere usata per dire che anche gli immigrati dovessere essere tutelati; adesso siamo arrivati all'assurdo per cui dire di essere 'di tutti' vuol dire essere 'anche' dalla parte degli italiani (e manco è detto)!! Roba da matti!

giseppe48

Ven, 29/04/2016 - 18:57

La chiesa è il regno dell ipocrisia. Tanti pretoni la pensano come il popolo bue fuori dalle palle

cangurino

Ven, 29/04/2016 - 19:03

a pensar bene, questo alto prelato è una goccia di saggezza in un mare di ipocrisia. A pensar male, la chiesa sta facendo di conto e, da grande esperta nel campo, ha capito che guadagna meno speculando sui migranti, tramite Caritas, che dall'8x1000. Meglio cercare di massimizzare la "spremitura" su entrambe i fronti.

ClaudioNoccioli

Ven, 29/04/2016 - 19:13

Sono ateo ma, in questo caso, non posso che fare a meno di fare i miei complimenti per la posizione presa dall'arcivescovo di Ferrara Luigi Negri. Una persona per bene ed intelligente. Magari anche al vaticano la pensassero come lui! Bravo arcivescovo! Lei ha la mia stima!

vince50_19

Ven, 29/04/2016 - 19:15

Egregio vescovo, secondo me lei dice bene (una mosca non nera in mezzo al clero?) però: ha presente "mafia capitale"? Se ha presente quella comprenderà il perché. Anche se per me sotto ci sono altre motivazioni ben più serie afferenti migrazioni provocate, forzate (Praktisher Idealismus) che oggi non descrivo nei particolari. Ci vorrebbe troppo tempo e spazio. Spero che stavolta passi questo commento: sarebbe il 4° tentativo. Sarà quello buono? Alleluja

vince50_19

Ven, 29/04/2016 - 19:15

Egregio vescovo, secondo me lei dice bene (una mosca non nera in mezzo al clero?) però: ha presente "mafia capitale"? Se ha presente quella comprenderà il perché. Anche se per me sotto ci sono altre motivazioni ben più serie afferenti migrazioni provocate, forzate (Praktisher Idealismus) che oggi non descrivo nei particolari. Ci vorrebbe troppo tempo e spazio. Sperio che stavolta passi questo commento: sarebbe il 4° tentativo. Sarà quello buono? Alleluja

perseveranza

Ven, 29/04/2016 - 19:19

Purtroppo voce isolata. Per un prelato che ragiona e capisce che ormai siamo all'assurdo ce ne sono mille che imperterriti seguono la teologia di Francesco che porterà l'Italia alla autodistruzione.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Ven, 29/04/2016 - 19:42

"Non ci sono solo i migranti, ma anche gli italiani poveri"? Ma questo vescovo è impazzito! Va bene che ha nera non solo la camicia, ma addirittura tutta la tonaca, ma deve proprio essere fascista, oltre che, naturalmente, razzista, xenofobo, ecc.. Non sa che dobbiamo aiutare le "risorse" che il buon Dio ci manda, e chissenefrega degli italiani? Vergogna! Addirittura, continua a chiamarsi "Negri" e non "Diversamente Bianchi"

123riv

Ven, 29/04/2016 - 19:45

FINALMENTE UN VERO UOMO DI CHIESA!

killkoms

Ven, 29/04/2016 - 19:56

lo diceva quei morti di sonno dei suoi parrocchiani che da 70 anni votano comunisti e derivati,ed anche a quel don,suo sottoposto,che aveva proposto di ",accogliere a Ferrara 1000 rifugiati africani!

FRANGIUS

Ven, 29/04/2016 - 20:23

BRAVO MONSIGNORE ! FINALMENTE UN VESCOVO CHE SA RAGIONARE METTENDO AL PRIMO POSTO I POVERI ITALIANI E NON PENSA AL LUCRO CHE PUO' DERIVARE A CHI MANTIENE I CLANDESTINI !

Malacappa

Ven, 29/04/2016 - 21:10

Mi sa tanto che questo vescovo[che dice la verita'] non fara' carriera al contrario lo manderanno nella piu' sperduta chiesa di questo mondo.

Ritratto di massacrato

massacrato

Ven, 29/04/2016 - 21:40

Datemi pure dell'idiota, ma secondo me (e credo anche secondo gli antichi latini)l'intelligenza e la sincerità si notano già dal viso, soprattutto dallo sguardo. Questo vescovo mi piace.

MgK457

Ven, 29/04/2016 - 23:17

I veri razzisti sono quelli che fanno entrare i falsi profughi musulmani infedeli.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 30/04/2016 - 00:24

Sarebbe una giusta presa di coscienza se il suo capo, quello di Roma, non facesse di tutto per caricare sulle nostre spalle le sue manifestazioni di carità cristiana. IL SINISTRUME COME IL PAPA CI CONSIDERANO COME DEI BUOI SU CUI CARICARE IL PESO DELLE LORO INSENSATE E IRRESPONSABILI VELLEITÀ BUONISTE.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Sab, 30/04/2016 - 01:04

Monsingor Negri, lei ha dimostrato un grande coraggio. S'é messo in rotta di collisione con l'omino bianco. Si aspetti come minimo una bella reprimenda o una scomunica. Avrá comunque la mia solidarietá. Grazie

Giua

Sab, 30/04/2016 - 03:49

Ora verra`tacciato come qualunquista, razzista, populista e` finanche anticristiano. Dire la verita` offende i cosi` detti intelletuali che fanno la bella vita usando l'ignoranza del popolo come definito da Trilussa.

lento

Sab, 30/04/2016 - 07:52

I clandestini sono un grande Business per i politici....Gli italiani indigenti non possono dare niente possono solo chiedere, per i politici e cooperative mafiose gli Italiani sono carne da macello !!

il sorpasso

Sab, 30/04/2016 - 08:00

Papa subito!