Berlusconi, il 15 ottobre la Giunta decide sul voto palese

La Giunta per il regolamento si riunirà martedì prossimo per stabilire le modalità di voto

Il 15 ottobre si potrebbe sapere se sulla decadenza di Silvio Berlusconi l'Aula voterà con voto segreto (come prevede il regolamento) o con voto palese (come vorrebbe il Movimento 5 Stelle).

Martedì prossimo alle 15, infatti, si riunirà la Giunta per i regolamenti parlamentari, su richiesta della Conferenza dei capigruppo di Palazzo Madama. Non è stato esplicitato l’ordine del giorno, ma sul tavolo c’è anche la richiesta del M5S di abolire il voto segreto in tutte le deliberazioni diverse da quelle per elezioni degli organi.

Commenti

m.nanni

Mar, 08/10/2013 - 17:30

il plotone di esecuzione vuole dimostrare che è diventato pure sadico!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 08/10/2013 - 17:35

Questa è una stronzata ad personam.

nino47

Mar, 08/10/2013 - 17:37

le regole sono tali e vanno rispettate solo quando conviene alla sinistra...se si tratta di berlusconi, allora bisogna che si riunisca una giunta per deciderle sul momento. Chiaro!

coccolino

Mar, 08/10/2013 - 17:40

...LO DECIDE LA GIUNTA?...NON L'AULA?...

Holmert

Mar, 08/10/2013 - 17:43

Che ipocrisia! Rammento che ad ogni protesta dei membri del PDL della giunta del senato delle autorizzazioni a procedere, su certi comportamenti dei membri, che rilasciavano dichiarazioni prima di leggere le carte ed invitavano il presidente Grasso a provvedere, costui si appellava sempre al regolamento, che non lo permetteva. Questo il REGOLAMENTO che fa comodo alle sinistre. Ricordo la pervicacia di certo Casson, al solito ex magistrato prestato alla politica del PD, nel difendere il regolamento. Ripeto il loro REGOLAMENTO. Ora si deve andare al senato ed alla conta dei senatori, che debbono esprimersi nella segretezza del voto. Lo dice il REGOLAMENTO. Ma siccome non è regolamento che piace ai compagni comunisti sotto falso nome PD, bisogna cambiarlo passando al voto palese. Come vedete cari miei democratici da operetta del paese dei campanelli, ci sono regolamenti e regolamenti. Come la pelle di zigrino. Questi vanno sino in fondo alle cose o con le buone o con le cattive. Ciò che Berlusconi non è mai riuscito a fare, anche per i suoi consiglieri fetecchia e per i suoi alleati per forza. E quello che meraviglia è che ancora insiste nel voler andare avanti con certa gente, invece di dargli un calcio in quel posto.

il gatto nero

Mar, 08/10/2013 - 17:44

Scusatemi, ma non capisco. Qualcuno che sappia di regole, mi può spiegare ? Ma al Senato non esiste una regola precisa e inderogabile per la quale il voto deve essere segreto ?

LAMBRO

Mar, 08/10/2013 - 17:50

LA GIUNTA DECIDE!!??? MA HA GIA' DECISO...AVETE DEI DUBBI? TOGLIETEVELI!!

LAMBRO

Mar, 08/10/2013 - 17:52

ALTRO CHE LEGALITA' E COSTITUZIONE!! QUESTI SE LA SCRIVONO, SE LA SUONANO E SE LA CANTANO A LORO USO E CONSUMO!!

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Mar, 08/10/2013 - 18:02

L'Aula del Senato non ha altre faccende da sbrigare invece di interessarsi a queste "squallide idee di cambiamento"?

Massimo Bocci

Mar, 08/10/2013 - 18:09

Ma il voto non era segreto???? Ah per un comunista, ISTITUZIONALIZZATO TALE!!! Ma per il Bunga Bunga i senza vincolo non hanno vincoli di DIGNITÀ'!!!! DI REGIME!!!

Boxster65

Mar, 08/10/2013 - 18:13

Col voto palese si salva!!

SERGIO.COSTIERA

Mar, 08/10/2013 - 18:14

LA LEGGE DOVREBBE ESSERE UGUALE PER TUTTI. E ALLORA PERCHE' SI DISCUTE SU UNA DEROGA AL REGOLAMENTO IN QUESTO CASO, CHE FAREBBE A COMODO A QUALCUNO. SI APPLICHI IL REGOLAMENTO SENZA TANTE DISCUSSIONI.

giolio

Mar, 08/10/2013 - 18:30

caro Berlusconi voglio che lei lo sappia mi interressa un fico secco e meno mi interessano questa gentaglia che non a mai creato un posto di lavoro o l‘impressione che tutti cerchino in lei il capro espiatorio

WoodstockSon

Mar, 08/10/2013 - 18:30

Ieri la Legge Severino retroattiva, oggi il voto palese in aula senatoriale, domani il voto politico pubblico e senza cabine. Come vedete ci stiamo avviando verso uno Stato autoritario e comunista, tendente ad eliminare tutti gli avversari ideologici e a riempire di tasse i cittadini comuni. I moderati di oggi non si illudano, verranno spazzati via visto che di spina dorsale e di coraggio neanche l'ombra. Povera Italia mia.

carpa1

Mar, 08/10/2013 - 18:46

Vediamo emergere l'ipocrisia della sx secondo la loro convenienza. Non c'è che dire. L'obbedienza al partito deve essere senza se e senza ma, parafrasando un loro detto che suona ormai come un disco rotto.

doris39

Mar, 08/10/2013 - 18:58

La doppia morale Pd sul voto segreto. Leggetelo su Il Tempo.it E' un bel riassuntino che la dice lunga e mette pure in luce le varie bugie che qualche solone,tipo Zanda, con una faccia tosta propina agli ingenui la cui memoria fa difetto. Ecco cosa Zanda affermava convinto “nei precedenti casi il Pd ha sempre chiesto che in Aula si possa votare con scrutinio palese e così sarà anche stavolta "

unosolo

Mar, 08/10/2013 - 19:05

il capo vuole far spazio nelle carceri , sarà mica che vuole il Berlusconi dentro ? , sembra tutto finto , sembra un sogno , un grande imprenditore trattato peggio di un criminale incallito dai stessi politici e dal capo , migliaia di famiglie devono al suo talento se si sono sistemate nella vita senza contare attori , attrici comparse e tutti i servizi collaterali che si sono trovati tranquilli con tanto lavoro , siamo strani .

bonzino

Mar, 08/10/2013 - 19:10

Credo che non cambierà il risultato finale, ma per questi cattocomunisti che vogliono cambiare le regole a seconda della loro convenienza è ora di dire basta, avete rotto i coglioni. Fanno veramente pena, non si fidano neppure di loro stessi. Un gran partito che fa vomitare. ALFANO, QUAGLIARELLO, DE GEROLAMO, LUPI E LORENZIN DOVE SIETE? siete del centrodestra oppure siete diventati la stampella della sinistra, fatevi sentire altrimenti alle prossime elezioni vi butteremo fuori a calci in culo.

OBIWANCANOBI

Mar, 08/10/2013 - 19:16

E bravi!! ora ci si mettono anche i cosiddetti 5 stelle; adesso stanno insieme alle sinistre. Quando si tratta di Berlusconi si inventano di tutto; cambiano leggi e regolamenti peggio di come faceva a suo tempo il fascismo. Ormai tutta questa massa di gentaglia che sta in Parlamento a spese nostre spadroneggia a proprio piacimento sotto gli occhi compiacenti di un presidente che lui si dovrebbe stare a casa sua. Insomma sono riusciti ad inventare la " democrazia dittatoriale" Povera Italia!

Ritratto di lenin

lenin

Mar, 08/10/2013 - 19:29

Voto palese e chiudiamo , il capitolo berlusconi una volta per tutte.Abbiamo già perso troppo tempo...

Ritratto di nestore55

nestore55

Mar, 08/10/2013 - 19:30

Signor Presidente del Senato....ci stupisca!! Impossibile, vista l'estrazione...E.A.

gyxo

Mar, 08/10/2013 - 19:30

La giunta dei politicamente BASTARDI si riunisce per l'ultima sceneggiata staliniana.Questi maledetti cambia regole in gioco(lo stesso hanno fatto con Renzi che se da loro appoggiato avrebbe stravinto le elezioni)pensano solo a proteggersi il culo ed il portafoglio salvando i maledetti cavernicoli bolsevici. Bersani,d'alema,bindi,(a proposito quest'ultma è andata a farsi eleggere in Calabria ,guarda un pò, dove non si muove foglia che ndrangheta non voglia.Scometto che questa imfima zittellaccia questa volta se fosse stata candidata al Mugello ,già terra di conquista dell'ex magistrato giustizialista di pietro, questa volta i mugellesi(ani?) non l'avrebbero votata visto la precedente fregatura con l'accapparratore edile di pietro.Bonjour Tristesse.

Raoul Pontalti

Mar, 08/10/2013 - 19:33

L'articolo 167 del Rrgolamento del Senato stabilisce tra l'altro che "2. Ciascun Senatore può presentare proposte di modifica al Regolamento del Senato, che sono stampate ed inviate per l'esame alla Giunta per il Regolamento.","5. Le modificazioni al Regolamento sono adottate a maggioranza assoluta dei componenti del Senato.","7. Il Regolamento e le relative modificazioni sono pubblicati nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.", da cui si evince che le proposte grilline, se approvate al termine dell'iter previsto, non potranno valere per la votazione sulla decadenza di Berlusconi dalla carica di senatore prevista entro il mese di ottobre. IL REGOLAMENTO VIGENTE IMPONE IL VOTO SEGRETO.

fsignore

Mar, 08/10/2013 - 19:42

Per gente così incolta, miserabile e ottusa si dovrebbe avere pena e compassione come per ogni altro nullatenente mentale, ma non è possibile : la loro insopportabile ipocrisia suscita incontrollabile e vomitevole schifo !!

Giuseppe Borroni

Mar, 08/10/2013 - 19:48

PALESE PALESE ED ANCORA PALESE PER STANARE I VOLTAGABBANA IL PDL NATURALMENTE SPINGE PER IL SEGRETO COSI' I FALSI SI POTRANNO NASCONDERE, ANCORA UNA VOLTA

Ritratto di venividi

venividi

Mar, 08/10/2013 - 19:48

Hanno paura dei loro. Bei partiti, PD e Grillini, ve li raccomando.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mar, 08/10/2013 - 19:49

C'è ancora qualcuno che crede che in Italia ci sia una vera democrazia, lo Stato di diritto, la giustizia? E stando così le cose, come possono essere prese in considerazione certi atti attinenti alla giustizia, come le sentenze? Di fronte a queste viene proprio da lisciarsi un baffo, per chi ce l'ha. Ormai in Italia la giustizia è morta da almeno vent'anni, ma direi anche di più. Silvio ne è l'esempio.

bruno.amoroso

Mar, 08/10/2013 - 20:05

che brutto!

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Mar, 08/10/2013 - 20:09

...Questi si che sono provvedimenti ad personam. Nelle mani di queste persone non metterei nemmeno un cane idrofobo. Nei panni del Cav., non darei certo soddisfazione ai tanti corvi che stanno già gracchiando in cerchio, pronti a gettarsi sul cadavere, imitando i più odiosi sciacalli. Sceglierei volentieri gli arresti domiciliari.

gufo bianconero

Mar, 08/10/2013 - 20:22

Ma dovè lo scandalo per il voto palese. E' palese per la fiducia al governo, lo deve essere anche per la decadenza di un parlamentare. Ognuno deve prendersi le sue responsabilità di fronte agli elettori.

antoniopochesci

Mar, 08/10/2013 - 21:05

Il top dell'ipocrisia l'ha toccato ieri sera a Porta a Porta quel serioso, saccentino, boriosetto,nato vecchio, certo Migliore, figlioccio di Vendola. Mentre si permetteva di definire il PDL un partito padronale ( dimenticando che non è Berlusconi il padrone ma i milioni e milioni di suoi elettori a riconoscergli,nel caso, democraticamente questo titolo ) si vantava che il suo partito ( 4 gatti spelacchiati di piccoli frustratelli ) eleggeva con voto segreto i suoi dirigenti. Giusto, affari loro. Ma perchè "questisinceridemocraticiantifascistinatidallaResistenza" vedono sempre rosso appena spuntano le corna del Diavolo di Arcore? Il Regolamento prevede il voto segreto? Echissenefrega? I Regolamenti della COSTITUZIONEPIU'BELLADELMONDO" sono fatti per essere stracciati quando di mezzo c'è è Lui... Se questi monomaniaci,ossessionati,decerebrati dal bacillo antiberlusconiano, fossero un secondo seri nella loro inutile giornata, dovrebbero fare altrettanto con il voto segreto con cui viene eletto il Presidente della Repubblica, quella con la "COSTITUZIONEPIU'BELLADELMONDO"

Ritratto di combirio

combirio

Mar, 08/10/2013 - 21:32

I Sinistri hanno il controllo del 98 % della stampa, tutta la TV pubblica, Il Presidente della Repubblica, Il Presidente del Senato, Il Presidente della Camera, Il Presidente Della Banca D' Italia, La Consulta, Il Consiglio Sup della Magistratura. Ma hanno ricevuto il 95 % dei consensi? Non mi risulta. Siamo scivolati in una dittatura fiscale e totalitaria. Nel frattempo il Monte per i loro intrallazzi si appresta a licenziare 8000 persone. Qualcosa vi fà pensare che possano far meglio ?

Massimo Bocci

Mar, 08/10/2013 - 21:42

xlenin,.......visto che lei è ungrande democratico lo si deduce da come scrive, si potrebbe anche adottare uno dei metodi del suo omonimo (fortunatamente fu) Lenin: "la menzogna in bocca a un comunista è una verità rivoluzionaria" e con un colpo in testa si fa giustizia COMUNISTA, quale altra è possibile in questo REGIME DI MERDE ROSSE!!!!!

Ritratto di monique

monique

Mar, 08/10/2013 - 21:44

che vecchio

squalotigre

Mar, 08/10/2013 - 21:51

gufo bianconero- lei è un idiota. Dove sta lo scandalo? Lo scandalo è che esiste un Regolamento che non può essere cambiato se non con procedimenti precisi previsti dallo stesso. Vi riempite la bocca con la legge uguale per tutti e quando si tratta di qualcosa che riguarda Silvio siete pronti a fare strame di qualsiasi legge e di qualsiasi disposizione. La fiducia al Governo si vota palesemente, le vicende personali dei senatori con voto segreto. Semplice, no? Semplice per tutti tranne che per dementi come lei e per coloro che temono che nel segreto dell'urna ci sia qualcuno che senta la propria coscienza e non le disposizioni del suo partito.

lucia ip

Mar, 08/10/2013 - 22:11

La Decadenza la stabilisce il Paese alle elezioni. Non i non eletti e lì per caso.

Ritratto di PATATRAC73

PATATRAC73

Mar, 08/10/2013 - 22:21

in galera please

Ritratto di PATATRAC73

PATATRAC73

Mar, 08/10/2013 - 22:22

repetita iuvant: in galera please

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 09/10/2013 - 00:33

Hanno abbandonato ogni ritegno. Dopo aver usufruito della vigliaccata dei magistrati rossi contro il loro maggior avversario politico ora cambiano anche le regole che reputano scomode. SIAMO IN PIENO REGIME COMUNISTA E NON E' UNA BATTUTA.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 09/10/2013 - 00:51

# PATATRAC73 Il latino non è sufficiente a sminuire l'imbecillità. Tanto per essere in tema le si addice questo: VERITAS ODIUM PARIT.

Ritratto di utentegiornale12

utentegiornale12

Mer, 09/10/2013 - 01:16

Giusto la settimana scorsa gridavano ai traditori che votavano la fiducia a Letta per evitare l'insabilita' politica e ora vogliono il voto segreto per poter comprare qualche voto. Questi comunisti sono i peggiori.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mer, 09/10/2013 - 01:46

Ma quan'è che va in galera, come aveva promesso che avrebbe fatto?

Ritratto di oliveto

oliveto

Mer, 09/10/2013 - 07:22

Sinistrosi e stelle cadenti anche comiche andate a quel paese, non siete buoni nemmeno a lucidare mele.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 09/10/2013 - 23:51

# Carlo_Rovelli Probabilmente starà aspettando sulla porta che entri prima lei che verrà condannato per imbecillità nociva.