Berlusconi: "Biagi in tv? Complimenti e lunga vita"

"Avvincente, ma io non posi veti", dice il Cavaliere ai microfoni di Radio anch'io. Poi tocca il tema delle tasse: "Le abbasserei usando il tesoretto" e infine conferma orgoglioso: "Sì, mia figlia Barbara è incinta".

Roma - "Ho assistito alla prima delle due puntate e l'ho trovata veramente avvincente. Complimenti al dottor Biagi per questa nuova trasmissione!", così Silvio Berlusconi, leader della Cdl, ha commentato il ritorno in Rai di Enzo Biagi dopo le infinete polemiche sull'"editto bulgaro" lanciate dalla sinistra. E lo ha fatto dai microfoni di Radio Anch'io fra domande giornalistiche e interventi degli ascoltatori. L'ex premier ha tenuto a ricordare poi di "non aver mai detto che non dovesse entrare in Rai, ma che non doveva partecipare a trasmissioni faziose". (E nel pomeriggio è arrivato la risposta di Biagi:"Ringrazio tutti quelli che hanno pubblicamente e privatamente apprezzato il nostro lavoro e in particolare Silvio Berlusconi per il giudizio lusinghiero espresso su 'RT Rotocalco Televisivo'". Poi il cavaliere ha parlato a tutto campo: dalle tasse alla pòolitica estera al Milan.
"Col tesoretto meno tasse" "Io impiegherei il tesoretto, che ammonta a 10 miliardi di euro, per ridurre le tasse, e restituire i soldi ai loro legittimi proprietari che sanno certamente impiegarlo meglio di quanto sappia fare questo governo", ha aggiunto Berlusconi a proposito dell'impiego che dovrà fare il governo dell'extragettito fiscale.
"Telecom, atto patriottico" Il Cavaliere è tornato a aparlare anche della vicenda Telecom "a parte mia c'è soltanto un atto 'patriotticò, senza nessuna pretesa di comandare in nessun modo dentro questa importante società". Berlusconi ha spiegato che alcuni "istituti bancari e imprenditori sono andati da Fininvest e Mediaset dicendo che avevano intenzione di proporre una cordata italiana per mantenere Telecom italiana. Di fronte ai nomi che sono stati fatti, Fininvest e Mediaset hanno dato la loro disponibilità a mettere in questa cordata gli stessi capitali che metteranno gli altri imprenditori".
"25 aprile per dire grazie agli Usa" "In occasione del 25 aprile noi dovremmo ancora dire grazie agli Stati Uniti che grazie al sacrificio di tanti giovani ci hanno liberato dal nazi-facismo", il presidente di Forza Italia ha criticato anche "l'anti-americanismo ideologico della sinistra" e ha spiegato perché in passato non ha mai partecipato alle celebrazioni del 25 aprile. "Io - ha detto - non partecipo a delle feste in cui la verità storica viene stravolta e utilizzata contro l'altra parte politica...".
"Sarkozy trae spunto da miei libri" Il delar azzurro parla del candidato gollista in testa nella corsa alle'Eliseo e spiega: "Io avevo una idea che avevo dato anche ai miei amici francesi: quella di dar vita ad un ministero dell'immigrazione e dell'identità nazionale" dice al direttore deg Gr1 Caporarica che gli chiede: "Allora Sarkozy l'ha ascoltata...". "E sì - risponde Berlusconi - se lei legge i discorsi di Nicolas Sarkozy vedrà che molti spunti sono tratti dai miei libri".

"Putin uomo delle provvidenza..." Silvio Berlusconi è convinto che in Russia "non c'è un pericolo di totalitarismo". Anzi, "Putin è stato l'uomo della provvidenza dal passaggio del totalitarismo alla democrazia" E rivela: "Mi ha detto che a fine mandato ha intenzione di lasciare". E difende il suo amico-presidente accusato nei giorni scorsi di aver usato il pugno di ferro nei confronti di alcuni manifestanti. "Era una manciata di oppositori - ha detto Berlusconi - a Mosca erano 700 persone. Mi sembra che siano fatti che non meritavano di essere gonfiati come ha fatto la stampa italiana. Sono stato con Putin a fare un giro alle 10 di sera per San Pietroburgo e ho visto una accoglienza fantastica, di grande simpatia, che la gente gli ha riservato".
Barbara in dolce attesa Silvio Berlusconi ha anche confermato che la figlia Barbara, 22 anni, è incinta, al terzo mese di gravidanza e partorirà a ottobre come anticipato dal settimanale "Chi". "E' giustissimo, sono felice", ha risposto l'ex premier al direttore del Gr1 Rai che gli chiedeva in diretta se era vera la notizia. "Sono felice perché il papà è un ragazzo che mi piace moltissimo, è fidanzato con mia figlia da cinque anni e lo considero come un figlio", ha detto ancora Berlusconi, che ha cinque figli, due dei quali avuti con la prima moglie. Il settimanale Chi, nel numero in edicola questa settimana, ha dato la notizia che Barbara Berlusconi, 22 anni, è al terzo mese di gravidanza e che a ottobre partorirà il figlio avuto dal fidanzato Giorgio Valaguzza.

"Foto di villa Certosa, commessi quattro reati" Con la pubblicazione sul settimanale "Oggi" delle foto che lo ritraevano con delle ragazze all'interno di Villa Certosa, "si sono commessi quattro reati. C'è stata - ha spiegato alla radio il Cavaliere - una violazione di domicilio con l'intervento dentro una proprietà privata di un estraneo; la turbativa della privacy con l'utilizzo di teleobiettivi che sono vietati espressamente dalla legge penale; un'interpretazione di questi fatti in modo diffamatorio da parte della stampa; il riciclaggio per l'acquisto di un prodotto frutto di un'attività penalmente rilevante".

Col Manchester Kakà seconda punta Berlusconi non resiste, quando si tratta del Milan e anticipa l'allenatore Carlo Ancelotti rivelando in diretta radio la formazione del Milan che stasera affronterà il Manchester United in Champions. "Kakà giocherà seconda punta di fianco a Gilardino", ha detto, mentre "Seedorf giocherà al posto" del fuoriclasse brasiliano. A marcare il "pericolosissimo" Cristiano Ronaldo ci pensarà Jankulovski. Scontato il pronostico del Cavaliere che si è detto certo della vittoria dei rossoneri.