Boeing lancerà il quarto satellite italiano Cosmo-Skymed

Partirà nel 2010 dalla California e servirà all’osservazione della Terra dallo spazio<br />

Boeing ha vinto il contratto per il lancio del quarto satellite italiano della costellazione Cosmo-Skymed per conto di Thales Alenia Space Italia, azienda capocommessa dell’Agenzia spaziale italiana (Asi). Previsto nel 2010 dalla base aerea californiana di Vandenberg, il lancio sarà effettuato con un razzo vettore Delta II in configurazione 7420-10. La struttura Boeing Launch Services si occuperà della missione attraverso il vettore e i relativi servizi forniti da United launch alliance (Ula), la joint venture fra Boeing e Lockheed Martin dedicata ai lanci spaziali. Per garantire una rapida operatività iniziale al progetto, Boeing ha lanciato con successo i primi tre satelliti Cosmo-SkyMed da Vandenberg nell’arco di 17 mesi, tra giugno 2007 e ottobre 2008. Sviluppato da Thales Alenia Space Italia per conto dell'Asi e del ministero della Difesa, Cosmo-SkyMed (Constellation of small satellites for Mediterranean basin observation) è un sistema per l’osservazione della Terra dallo spazio che consta di una costellazione di quattro satelliti di medie dimensioni e di stazioni di supporto a terra per il controllo orbitale e la raccolta e il processamento dei dati telerilevati. Il segmento spaziale è equipaggiato con radar ad apertura sintetica (Sar) operanti in banda X e in grado di riprendere la Terra in ogni condizione di visibilità. Il sistema è utilizzato per scopi civili, scientifici e di difesa da utenti istituzionali e commerciali. Boeing è impegnata a rafforzare e approfondire l’ultraquarantennale partnership con l’industria italiana e ad espandere le aree di collaborazione con il ministero della Difesa. Thales Alenia Space fornisce a Boeing i serbatoi dei lanciatori Delta II fin dal 2001 e realizza, per conto dell’Agenzia spaziale europea (Esa), i moduli Cupola e Nodo 2 Harmony della Stazione spaziale internazionale, di cui Boeing è azienda capocommessa. Boeing launch services è una controllata Boeing per lo sviluppo e commercializzazione dei servizi di lancio dei vettori Delta per conto di clienti civili. Basata a Huntington Beach, in California, fa parte della divisione Esplorazioni Spaziali di Boeing Integrated Defense Systems (IDS). Boeing Ids è una delle principali aziende al mondo in campo spaziale e di difesa. Oltre ad essere il più grande e versatile costruttore di aeromobili militari al mondo, si distingue per soluzioni innovative che si adattano alle esigenze dei clienti. Basata a St Louis (Missouri), ha un fatturato di 32,1 miliardi di dollari, con 71.000 dipendenti in tutto il mondo.
PStef