«Col Parma sarà il nostro riscatto»

(...) «Tutti speriamo che possa vincere la classifica dei marcatori e che confermi le convocazioni in nazionale per gli Europei. Marco deve però pensare a giocare come sa, lavorando come ha fatto fino ad ora per la squadra non cadendo nella trappola della ricerca della rete ad ogni costo. I gol non devono condizione né lui né i suoi compagni». E su Borriello è intervenuto ad una radio ancora una volta il presidente rossoblù Enrico Preziosi: «Con il Milan ci si vedrà alla fine del campionato e sono certo che entro del termine della scadenza della comproprietà troveremo una soluzione». Insomma, niente di nuovo, anche se radiomercato è tornato nuovamente sull’ipotesi di un passaggio del portiere Rubinho proprio al Milan in cambio della metà di Borriello. Ipotesi, come tante che sono state avanzate fin qui. Intanto a Parma, dove arbitrerà Trefoloni, rientra Bovo in difesa, mentre Danilo sostituirà lo squalificato Fabiano. Si è infortunato piuttosto seriamente (forte trauma ad una gamba) Leon. L’honduregno è in forte dubbio. Oltre un migliaio i tifosi al seguito del Genoa al Tardini. Un’ultima notizia: ieri a Rio de Janeiro, all’età di 84 anni, è morto Paulo Amaral, che fu allenatore del Genoa.