Colorado, l’ex stazione di servizio museo delle mostruosità animali

Addentrandosi negli Stati Uniti alla ricerca delle Genoa americane, la penultima tappa si trova nelle Grandi Pianure centro orientali del Colorado, nella Contea di Lincoln. Si tratta di una town di poco più di 200 abitanti. Amministrata da un mayor e otto trustees, è servita da un post office e da un corpo volontario di vigili del fuoco.
Il territorio della contea, in gran parte costituito da praterie pianeggianti, fu in principio frequentato da tribù indiane nomadi e da pochi esploratori spagnoli. Seguirono i cercatori d'oro in marcia verso la regione di Pikes Peak ed infine arrivarono intorno al 1860 i primi allevatori di bovini. giunsero gli allevatori di pecore.
I primi pionieri provarono a coltivare senza successo il grano, il mais, i fagioli, le patate e l'erba medica. Il clima troppo rigido e asciutto si rivelò inadatto a sostenere i raccolti per più di un paio di stagioni. Molti tra i primi agricoltori, scelsero di spostarsi verso nuovi territori più facilmente coltivabili. Chi invece decise di non arrendersi e di adattarsi alle condizioni climatiche locali, riuscì a prosperare. Le concessioni abbandonate furono presto riassegnate ai nuovi venuti. Il frumento, il foraggio e l'allevamento del bestiame divennero le basi dell'economia locale. L'area, in principio inclusa nella Contea di Greenwood con capoluogo Kit Carson, fu successivamente assegnata, nel 1889, alla nascente Lincoln County. Se la scelta del nome della contea volle onorare il Presidente Lincoln, per il capoluogo si optò per Hugo, come Hugo Richards: funzionario delle ferrovie e successivamente personaggio influente nei circoli finanziari californiani. Il riferimento ad un uomo legato alle ferrovie è probabilmente dovuto alla nascita della cittadina, nel 1870, come conseguenza dell'arrivo della Kansas Pacific (Union Pacific).
La fondazione di numerose chiese (cattoliche, luterane, metodiste, cristiane e battiste) e scuole, permise la «civilizzazione» del territorio. Alla prima scuola del 1874, Elbert County District 7 a Hugo, se ne affiancarono numerose altre sino a contare 46 distretti scolastici. Le successive riorganizzazioni ne comportarono però la riduzione a soli 5 distretti first-class localizzati a: Hugo, Limon, Arriba, Genoa e Karvel. Successivamente i distretti di Genoa e Hugo furono accorpati.
Con il tramonto dell'età dell'oro delle ferrovie a tutto vantaggio del trasporto su gomma, l'economia locale mutò adattandosi alle esigenze degli autotrasportatori locali. L'attrazione turistica di Genoa in Lincoln County risulta oggi essere la Genoa Wonder Tower. Un luogo curioso, a cavallo tra museo e belvedere, è ricavata all'interno di un ex stazione di servizio lungo l'old Highway 24. Caduta in disuso e perse le sue funzioni di motel, ristorante e stazione dei bus, ospita oggi un curioso museo di manufatti indiani, bizzarri oggetti e «mostruosità animali». Si racconta che dalla sommità della torre, nelle giornate particolarmente serene, sia possibile ammirare le terre di sei distinti stati. Probabilmente la Genoa Wonder Tower non incontrerà i gusti europei ma certamente ha un suo fascino accattivante. La torre è una meta obbligata per il turista che dovesse arrivare a Genoa e della cittadina ne è divenuta quasi la sua immagine simbolo.