Conto alla rovescia per la crociera letteraria dal 21 al 25 aprile a Barcellona

Il viaggio, organizzato dalla rivista «Leggere:tutti» e da Grimaldi Lines, partirà da Civitavecchia. A bordo «reading», librerie, incontri con gli autori. E nella capitale catalana si festeggerà San Jordi e la Giornata mondiale del libro (semisconosciuta nel nostro Paese)

Arriva un bastimento carico carico di volumi. È ormai conto alla rovescia per «Una nave di libri per Barcellona», la prima crociera letteraria organizzata dalla rivista «Leggere:tutti» e dalla Grimaldi Lines sulla rotta Roma-Barcellona dal 21 al 25 aprile, in occasione della Giornata mondiale del libro che si celebrerà il prossimo 23 aprile nella capitale della Catalogna, dove la lettura è legata alla festa di San Giorgio (San Jordi in catalano).
A bordo della nave durante le ore di navigazione si terranno presentazioni, spettacoli, reading e proiezioni di film, oltre alle normali attività di intrattenimento per grandi e piccini. Sulla nave sarà allestita anche una mega-libreria gestita dal gruppo Arion di Roma che il 23 aprile sarà trasferita sulle Ramblas. Numerosi gli scrittori che parteciperanno agli incontri. Tra gli altri hanno già aderito: Paolo Colagrande, Mario Geymonat, Franco Matteucci, Valerio Mieli, Valeria Parrella, Roberto Riccardi, Brunella Schisa, Beppe Sebaste, Daniele Tirelli, Andrea Vitali. Nutrita anche la pattuglia di scrittori e poeti spagnoli, tra cui Maite Carranza, Pau Faner, Marc Pastor, Eduard Marquez, Jaume Pont e Vicenç Llorca.
La partenza il 21 aprile alle 19 dal porto di Civitavecchia e l'arrivo circa 24 ore dopo nel porto di Barcellona, da dove si ripartirà la sera del 24 per sbarcare a Civitavecchia la sera del 25. Nella città catalana si svolgeranno numerosi eventi e soprattutto si festeggerà venerdì 23 Sa Jordi e la Giornata del libro, una ricorrenza molto sentita, nel corso della quale è usanza che gli uomini regalino alle donne una rosa ricevendone in cambio un volume. La prima edizione di questa particolare festa si tenne nel 1926 su idea dello scrittore valenciano Vicente Clavel Andrés: inzialmente la data prescelta era il 7 ottobre, ma nel 1930 si decise di anticipare al 23 aprile perché data della morte di Miguel de Cervantes e di William Shakespeare. Da allora l'evento è molto cresciuto in termini di appuntamenti e di partecipazione, ricevendo l'appoggio dell'Unione internazionale degli Editori e anche dell'Unesco, che nel 1955 ha proclamato il 23 aprile Giornata mondiale del libro e del diritto d'autore. E chissà che la crociera letteraria e l'iniziativa di «Leggere:tutti» (rivista della Agra editrice distribuita gratuitam,ente in 400 edicole di tutta Italia e anche in edicola al prezzo di 1,50 euro) non possa far sì che anche in Italia questa festa riceva l'attenzione che merita e che solo un Paese di non lettori può ignorare.
A bordo della «Nave di libri per Barcellona» è rimasto ancora qualche posto. I prezzi partono da 245 euro a persona per due notti a bordo in cabina quadrupla interna con servizi privati, pasti inclusi come da programma e due notti in camera doppia in hotel di 3 stelle ubicato a Barcellona città (pernottamento e prima colazione), assicurazione. Possibilità di prenotare inoltre sistemazioni in cabina esterna, junior suite e owner suite (singola, doppia, tripla e quadrupla) e di scegliere tra alberghi di categoria superiore. Condizioni generali su http://www.grimaldi-touroperator.com/condizioni.htm. Per prenotare si può inviare una mail senza impegno a info@leggeretutti.it specificando le rispettive esigenze per ricevere un preventivo oppure contattare gli uffici romani della Grimaldi Tours (via Boncompagni 43, tel. 0642010169, e-mail roma@romagrimaldi.napoli.it) o di Interclub servizi (piazza Ippolito Nievo 3, tel. 065806090, e-mail turismo@interclubservizi.com). Al momento della prenotazione, presentando una copia della rivista «Leggere:tutti» si riceverà un pacchetto regalo del valore di oltre 40 euro che comprende: l'abbonamento per 6 mesi alla rivista, il libro del mese di «Leggere:tutti» in omaggio, il libro per bambini «San Giorgio, il Drago e la Rosa», buoni sconto per librerie, teatri e cinema e si potrà portare a bordo l'auto gratis (offerta valida solo per le prime cento prenotazioni).