Così si acquista la cittadinanza

Ecco come si regolano altri Paesi in materia di cittadinanza:
OLANDA La nascita sul territorio non garantisce la cittadinanza. Invece chi è nato dopo il 1985 da padre o madre olandesi e sposati, o da madre olandese non sposata, acquista automaticamente la nazionalità olandese, anche se nasce fuori dal territorio.
SPAGNA La cittadinanza si acquisisce per nascita da padre o madre spagnola, oppure per nascita sul territorio anche da cittadini stranieri, di cui però almeno uno deve essere nato anch'esso in Spagna. Per naturalizzazione, dopo residenza legale per 10 anni.
GRAN BRETAGNA I requisiti richiesti sono: aver vissuto legalmente per 5 anni nel Paese senza essersi allontanati per più di 450 giorni, e 90 giorni nell'ultimo anno; o essere sposati con un cittadino britannico da più di 3 anni.
GERMANIA Al momento della nascita, ottengono automaticamente la cittadinanza i figli di genitori stranieri dei quali almeno uno risieda regolarmente nel Paese da almeno 8 anni. È di 8 anni il periodo richiesto di residenza continuata in Germania per gli stranieri che vogliono ottenere la cittadinanza.
FRANCIA Si è francesi per nascita in Francia se i genitori sono entrambi francesi, anche se naturalizzati. Chi è nato da cittadini stranieri, se ha avuto almeno 5 anni di residenza in Francia dall'età di 11 anni e ne fa richiesta alla maggiore età (18 anni) può acquisire la cittadinanza. Si può diventare francese per ius sanguinis se si è figli di un cittadino francese, indipendentemente dalla nascita del genitore in Francia. Il processo di naturalizzazione, che non è automatico, richiede almeno 5 anni di residenza (2 per chi ha studiato in una «grande école».
STATI UNITI Chi nasce negli Usa è cittadino americano. Lo stesso per chi nasce all'estero se entrambi i genitori sono americani e almeno uno è stato residente negli Usa. Si può diventare anche americani per naturalizzazione: dopo il 18º anno di età, se si è in possesso di un permesso di soggiorno permanente negli Usa e si è vissuti negli Stati uniti per cinque anni meno 90 giorni dalla data della richiesta.