In crociera con gli scrittori per festeggiare la "Giornata mondiale del libro"

Partirà da Civitavecchia il 23 aprile prossimo alla volta di Barcellona una nave da crocierà con a bordo scrittori e lettori intenzionati a partecipare alla celebre festa di San Giorgio nella capitale catalana

Partirà il prossimo 21 aprile da Civitavecchia una nave con mille amanti del libro per partecipare a Barcellona, il 23 aprile prossimo, alla Festa di San Giorgio i libri e le rose. Sulla nave presentazioni di libri con decine di scrittori, reading, spettacoli ed altri eventi. «Leggere tutti», mensile per la promozione del libro e della lettura, presenterà l'iniziativa nell'ambito della Fiera della piccola e media editoria. L'appuntamento è in agenda domenica prossima (6 dicembre) alle ore 12 al Palazzo dei Congressi di Roma. Ogni 23 aprile, in occasione della Giornata mondiale del libro (in Italia purtroppo poco vissuta), Barcellona si riempie di rose e libri. È usanza infatti che in questo giorno gli uomini regalino una rosa alle donne e ne siano contraccambiati con un libro. Tutte la Ramblas saranno invase di bancarelle con i libri, le librerie sono aperte fino a notte fonda e nella città si susseguono centinaia di eventi, spettacoli e presentazioni di libri. «Leggere:tutti» intende far partecipare a questa festa i suoi lettori e tutti coloro che amano il libro e la lettura. Ed è da qui che nasce l'idea, condivisa dalla Grimaldi, di organizzare una nave crociera che ospiterà un migliaio tra lettori e scrittori. Amanti del libro e del viaggio. A bordo, durante le ore di navigazione, sia all'andata che al ritorno, saranno in programma presentazioni, spettacoli, reading e proiezioni di film. Non soltanto cibo per la mente ma anche per il corpo: il palato sarà coinvolto con degustazioni di vini, assaggi di formaggi e salumi spagnoli che si accompagneranno a quelli italiani. Naturalmente anche i libri saranno presenti sulla nave in un grande bookshop organizzato in collaborazione con gli editori che aderiranno. Una volta raggiunto il suolo catalano, la libreria viaggiante si trasferirà in una piazza di Barcellona per testimoniare la vitalità della nostra produzione editoriale. I partecipanti, dopo una sosta fino al 24 aprile a Barcellona, faranno ritorno a Civitavecchia il 25. Per favorire la più ampia adesione i costi di partecipazione saranno molto contenuti. Numerosi sono intanto gli scrittori che hanno assicurato la loro partecipazione. Un primo programma degli eventi a bordo della nave e a Barcellona sarà presentato nel corso dell'incontro fissato per il 6 dicembre al Palazzo dei Congressi. Per la rivista «Leggere: tutti» sarà anche l'occasione, come ogni anno, di conseganre le «Tessere d'argento» a coloro che si sono distinti per il loro impegno per la promozione del libro e della lettura. Per il 2009 i premiati saranno: Corrado Calabrò, Fabio Del Giudice, Roberto Keller, Gabriele La Porta, Loredana Lipperini, Roberto Riccardi, Giulia Rodano, Marino Sinibaldi.