20 minuti di terrore in treno: senegalese violenta una 22enne

La ragazza di Bergamo violentata sul regionale per Milano. Prima di andarsene il clandestino le ruba pure l'iPhone

Venti minuti di terrore. Il regionale per Milano una gabbia da cui è impossibile scappare. E lei, una ragazza di soli 22 anni di Bergamo, nelle viscide mani di un senegalese che, dopo averle fatto violenze sessuali di ogni tipo, le porta pure via l'iPhone. Tuttavia, proprio grazie alla rapina del telefonino, gli uomini della mobile di Bergamo sono riusciti a boccare in stazione, mercoledì sera, Modou Niang Ndir, 32enne clandestino con una sfilza di alias e precedenti per violenza sessuale. Nei pantaloni del senegalese gli agenti trovano uno dei coltelli da cucina che aveva puntato contro la ragazza.

Le violenze e la rapina risalgono allo scorso 12 dicembre. Modou Niang Ndir è alto un metro e 85: blocca la ragazza puntandole un coltello e, come ricostruito da Madddalena Berbenni sul Corriere della Sera, "le mette le mani ovunque e la costringe a baciarlo". Un incubo che va avanti per 20 minuti. Poi, il senegalese si fa consegnare l'iPhone 6 e se ne va. Grazie alla rapina, però, la procura di Monza, che raccoglie la denuncia della 22enne, riesce a risalire a Modou Niang Ndir che non sostuisce la sim. Dall'analisi dei tabulati telefonici emerge che il cellulare viene venduto per 300 euro a un marocchino. Lo scambio avviene al mercatino dell'usato di Cormano.

Attraverso le utenze telefoniche, gli agenti riescono comunque a risalire a Modou Niang Ndir. Lo arrestano mercoledì scorso, intorno alle 21. Come racconta il Corsera, "è stato rintracciato nella zona della stazione ferroviaria di Bergamo proprio mentre stava per prendere il treno". Adesso un coltello da cucina a lama liscia e una bomboletta al peperoncino illegale.

Commenti

Miraldo

Ven, 23/01/2015 - 19:16

Castrazione ma non chimica ma con il suo stesso coltello una pedata nel sedere e via a scontare la pena al suo paese.

ClaudioB

Ven, 23/01/2015 - 19:17

Un'altra indispensabile "risorsa" per il nostro paese....

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 23/01/2015 - 19:19

Ed ora attendiamo IMPAZIENTI (va bene Albertzanna??)i commenti dei vari PONTIFICATORI che dicono che per metterlo in GALERA e BUTTAR VIA LA CHIAVE ci vuole una SENTENZA!!!! LOL LOL BUFFONIIIIII!!!!! Questa è l'Italia che vi piace!! Tanto voi viaggiate con auto blindate,20 agenti di scorta,elicotteri ed aerei dello stato!!! Per VOI è proprio il BELPAESE,mentre per gli Italiani È DIVENTATO UN INFERNO!!!! VERGOGNAAAA!!!! Hasta mañana dal Leghista Monzese

hectorre

Ven, 23/01/2015 - 19:22

poverino,lontano dal suo paese ..senza una donna che lo soddisfi...troverà qualche giudice che alleggerirà la sua posizione,statene certi.........mettere sotto formalina i suoi attributi, poi una semplice ma efficace lobotomia e non potrà più fare danni...l'articolo parla di altri precedenti per violenza sessuale..quindi più di uno ed era libero!!!!!!

wainer

Ven, 23/01/2015 - 19:22

... e gli immigrati ci offrono uno stile di vita, che a breve sarà lo stile di vita per molti di noi. (L. Boldrini)

luigi1947

Ven, 23/01/2015 - 19:22

Ora mi raccomando liberatelo tra pochi giorni.... come spesso avviene ! bisogna espellere subito !!!! la misura è colma.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 23/01/2015 - 19:23

E ANCORA SCUSATE, un Senegalese senza documenti che ci sta a fare in Italia??? In Senegal NON mi risulta che ci siano guerre in atto??? ALFAN-GO FAI SCHIFO come ministro dell'interno!!!!DIMETTITI se hai un po di DIGNITA e fai cadere questo S/governo. Hasta mañana de nuevo,dal Leghista Monzese

Ritratto di Vincenzo Morganti

Vincenzo Morganti

Ven, 23/01/2015 - 19:26

Non è lontano il giorno in cui, causa la velocità e l'imparzialità della nostra magistratura (mi viene da ridere), ci vedremo costretti a farci giustizia da soli come nel lontano West americano.

Paul Bearer

Ven, 23/01/2015 - 19:33

Questa deve essere una di quelle "vite" che abbiamo salvato grazie a quella porcata di Marenostrum. Questo deve essere uno di quei "richiedenti asilo che scappano dalla guerra e che cercano un futuro migliore". Bravi. Grazie Boldrini. Grazie Papa.

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Ven, 23/01/2015 - 19:44

Questi dovrebbe essere una delle risorse tanto care ai sinistrossi.Ormai l'Italia è piena di questi individui che vivono, grazie allo stupido buonismo in voga,chissà quando ce ne libereremo ......forse mai!

magnum357

Ven, 23/01/2015 - 19:46

Alf-ano che cosa dice di questo energumeno ?

vaigfrido

Ven, 23/01/2015 - 19:47

A questo punto non c'è altra soluzione che vagoni separati e blindati

bruco52

Ven, 23/01/2015 - 19:47

ai profughi diamo pasti gratis, un letto, i soldi per le sigarette e una sim per telefonare a casa, ma non i soldi per andare a prostitute...sono lontani da casa, senza mogli, amanti o fidanzate e come fanno a soddisfare le pulsioni sessuali?...sono queste le cose che alimentano il razzismo e l'intolleranza...le donne, specialmente le ragazze, sono terrorizzate dal pensiero di cadere in mano ad individui simili, che accogliamo, nutriamo e curiamo e loro ci ripagano con la violenza, gli stupri, le rapine e gli omicidi...ma la sinistra e parte delle istituzioni ecclesiastiche, non capiscono che l'eccessivo buonismo porta appunto a forme di razzismo ed intolleranza...non si può sempre subire e alla fine ci sarà chi si ribellerà, e lo farà senza senza guardare troppo per il sottile...da violenza nasce sempre violenza...

Ritratto di moshe

moshe

Ven, 23/01/2015 - 19:54

e per favore, pubblicatelo!

Giorgio5819

Ven, 23/01/2015 - 19:55

Kyenge,boldrini,pisapia, fenomeni vari compreso il genio vestito di bianco, telefonate a questa ragazza e provate a raccontarle le vostre illuminanti cogl..nate buoniste. E fatevi schifo.

Ritratto di Japiro

Japiro

Ven, 23/01/2015 - 20:03

..32enne clandestino con una sfilza di alias e precedenti per violenza sessuale... che le pubblicate a fare queste notizie se tanto la magistratura non fa nulla e chi è preposto a fare espulsioni se ne frega, fate indignare ancora di più le persone... cmq viva l'Italia sempre più paese di pulcinella!!!

GINO_59

Ven, 23/01/2015 - 20:11

Referendum per reintrodurre la pena di morte.

pastello

Ven, 23/01/2015 - 20:11

Pena di morte.

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Ven, 23/01/2015 - 20:22

E adesso verrà pure difeso a spese nostre. Cacciamo chi ci invade e abusa della nostra ospitalità, che se ne approfitta della nostra democrazia e della naifità dei nostri ben protetti miopi politici. Cambiamo governo, scegliamone uno che sbatta fuori questa massa di delinquenti, barbari, invasori che rimetta un po' di ordine e ristabilisca la sicurezza per i nostri figli sulle strade, mezzi pubblici, parchi e ovunque essi vogliano andare di giorno o notte per godersi la vita come abbiamo potuto fare noi di una certa età.

pastello

Ven, 23/01/2015 - 20:31

Fosse salito su un treno in Iran non avrebbe neanche pensato a violenze di alcun genere. In Iran certi signori li appendono al braccio di una gru. Ah dimenticavo, l'Iran è un Paese civile.

Matilde.delprete

Ven, 23/01/2015 - 20:32

mandatemi via basta sono delinquenti

restinga84

Ven, 23/01/2015 - 20:37

Soli in tutta la carrozza del treno?Mah.La Signora Boldrini non commenta l`azione compiuta dal senegalese clandestino,nostra risorza,cliente abituale della nostra polizia per varie violenze sessuali e,libero di scorazzare nel nostro paese? Si faccia avanti Presidentessa della Camera dei Deput

Ritratto di DOMOVOLT

DOMOVOLT

Ven, 23/01/2015 - 20:44

Scommetto che e arrivato in Italia via aerea, Gli criminali non arrivano via mare.

Mobius

Ven, 23/01/2015 - 21:04

Rebus: l'Italia non punisce severamente atti del genere perchè è un Paese civile che sa tollerare, oppure perchè è un Paese incivile che tollera tutto?

giovanni PERINCIOLO

Ven, 23/01/2015 - 21:09

Attendiamo impazienti le dichiarazioni di madame boldrina!

Ritratto di elio2

elio2

Ven, 23/01/2015 - 21:30

Sono gli amici della sinistra, le risorse future del nostro Paese. La colpa è comunque della ragazza che non ha saputo o voluto integrarsi, e gli è anche andata bene, pensate se gli avesse tirato un pugno, sarebbe stata arrestata per vile razzismo. Mi aspetto l'illuminato pensiero del non eletto da nessuno, presidente della camera, mentre qualche solerte magistrato amico di ideologia lo rimette in libertà con tante scuse.

max.cerri.79

Ven, 23/01/2015 - 21:32

Respirate questa cultura. Grazie boldrini

anna.53

Ven, 23/01/2015 - 22:01

Sì , una risorsa da rispedire a casa sua , ritorno assicurato dal baldo ministro degli interni dallo sguardo torvo che fa finta di controllare gli ingressi.

Ritratto di Opera13

Opera13

Ven, 23/01/2015 - 22:07

Fateli entrare, accontentate I Pdioti.

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Ven, 23/01/2015 - 22:10

Grazie cara sinistra, grazie Boldrina, grazie elettori comunisti, grazie Papa Checco: Questo è il SOLE DELL'AVVENIRE!!!

Alessio2012

Ven, 23/01/2015 - 22:15

Nessuna lo voleva e si è dovuto arrangiare! Liberatelo!

Ritratto di ohm

ohm

Ven, 23/01/2015 - 22:30

VOGLIAMO IL COMMENTO DEL PRESIDENTE DELLA CAMERA : avanti Boldrini ci dica qualcosa in merito, magari facendo un confronto con kabobo, forza presidente ci dica...dobbiamo difenderlo, dobbiamo castrarlo, dobbiamo dargli due pugni sulle palle o dobbiamo portarlo da uno psicologo e poi dopo avergli fatto la faccia come un melone spedirlo per sempre nel suo Paese ?...ci dica presidente ci dica ...aspettiamo con ansia il suo sermone!

Ritratto di spezza19

spezza19

Ven, 23/01/2015 - 22:36

d'accordo con Gino_59 io voteri SI ALLA PENA DI MORTE!!!

angelomaria

Ven, 23/01/2015 - 22:44

IMMEDIAMENTW RISPEDITO A PROVENIENZA!!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 23/01/2015 - 23:35

Di che ci lamentiamo? I trinariciuti con in testa addirittura una rappresentante delle nostre istituzioni, la Boldrini, ci spiegano che si tratta di multiculturalismo. Si vede che nella cultura del paese dello stupratore trattano così le donne. NOI, SECONDO I TRINARICIUTI, DOBBIAMO ADATTARCI.

Ritratto di Riky65

Riky65

Sab, 24/01/2015 - 01:29

E' la solita pecora nera non sono tutti cosi, no scusate non si dice nera , sarà la solita mosca bianca .Insomma pensate quello che volete , non ci bastavano i nostri stupratori dovevamo anche importarli!

Accademico

Sab, 24/01/2015 - 03:11

Benissimo, le Forze dell'Ordine fanno come sempre il loro dovere, arrestano il criminale che "dopodomani" un cosiddetto magistrato non mancherà di rimettere in libertà. Scommettiamo o preferiamo non pubblicare questa verità?

Accademico

Sab, 24/01/2015 - 03:15

Siamo in guerra e l'abbiamo voluta. Adesso, il Ministro dell'Interno disponga la dotazione di congegni di allarme per tutti i mezzi di trasporto. Anche urbani.

Ritratto di frank60

frank60

Sab, 24/01/2015 - 07:26

Poverino si deve integrare... e' una utile preziosa risorsa!

Angel59

Sab, 24/01/2015 - 09:10

Perché questo galantuomo fosse libero di fare indisturbato quello che gli piaceva a spese della ragazza il treno doveva essere completamente vuoto! Il vero scandalo quindi è l'indifferenza degli altri viaggiatori che hanno assistito senza nessuna reazione. Che triste popolo siamo diventati!

Ritratto di marinogorsini

marinogorsini

Sab, 24/01/2015 - 09:14

ma tanto come dice scalfaroglio...ogni peccato viene perdonato...e poi ki sono io per giudicare

NON RASSEGNATO

Sab, 24/01/2015 - 09:22

Bisogna prendersela con chi è andato a traghettare questa "risorsa" e , soprattutto, con chi non ce ne ha liberato

Ritratto di dbell56

dbell56

Sab, 24/01/2015 - 10:05

Dove sono i tanto solerti democratici del menga su questo blog? I sinistrati sinistronzi alla luigipiso ecc. ecc.? Se la ragazza fosse vostra figlia come vi comportereste? Saleste tutti così "illuminati"?

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Sab, 24/01/2015 - 10:06

Perché' ci sono le fasce nere sulla faccia dello stupratore nero?

piertrim

Sab, 24/01/2015 - 10:07

Quanta discrezione e quanta tutela per certi individui: nella foto è stato anche mascherato perché non venga riconosciuto. Anche questi personaggi hanno diritto alla loro privacy.

elgar

Sab, 24/01/2015 - 10:10

Meno male che ha rubato l'iPhone... e solo grazie a quello è stato rintracciato sennò chissà quando lo beccavano. Forse mai.E se ne sarebbe andato bellamente in giro infischiandosene alla grande. Pensare che è solo un clandestino senza documenti. E come lui ce ne sono a migliaia. Tanto il reato di clandestinità è stato abolito anche se a livello amministrativo qualcosa è rimasto ma è di fatto lettera morta. E loro lo sanno benissimo. E ne approfittano.....

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Sab, 24/01/2015 - 10:22

c'e' una sola soluzione, buttiamo fuori tutti , senegalesi, marocchini, siriani, pachistani, indiani, cinesi, africani, iracheni, musulmani, albanesi, romeni, francesi (che la maggior parte sono aficans)

sama.1

Sab, 24/01/2015 - 10:38

Vuoi vedere che non sarà imputabile, perchè ha vissuto in un contesto sociale difficile.....Reibarcarli e vedrai quanti posti si liberano dalle carceri.

vince50

Sab, 24/01/2015 - 10:51

Il commento sarebbe più che scontato,la giusta condanna molto meno.Anche perchè in fondo oltre al cellulare aveva bisogno anche di affetto,quindi non più di una tiratina d'orecchi(testa compresa).

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 24/01/2015 - 11:30

Una risorsa indispensabile per pagarci la pensione. Continuo a chiedermi come sia possibile che tutta questa feccia pluripregiudicata non venga espulsa in modo coatto dall'Italia. Voti per il pd?

Ritratto di albauno

albauno

Sab, 24/01/2015 - 11:38

Questi sono i regalini che ci consegnano Renzi ed Alfano. Speriamo che non arrivino i regaloni (terroristi)

Ritratto di Amsul Parazveri

Amsul Parazveri

Sab, 24/01/2015 - 11:40

From Africa with love.

Razdecaz

Sab, 24/01/2015 - 11:42

Non oso immaginare il risultato, se al posto di questa povera ragazza ci fosse stata la figlia di una deputata della camera (senza fare nome), ma tanto non succederà mai, perché girano con l’auto blindata e la scorta della madre.

Ritratto di moshe

moshe

Sab, 24/01/2015 - 11:58

CLANDESTINO, CON PRECEDENTI PENALI ..... cosa aspetta questo governo di komunisti di m...a ad espellere per l'eternità questa gente? Abbiamo un governo complice e come tale, delinquente!

Ritratto di lurabo

lurabo

Sab, 24/01/2015 - 12:05

ma la striscia nera sugli occhi? timore che qualcuno possa riconoscerlo?

Ritratto di stock47

stock47

Sab, 24/01/2015 - 13:10

Concordo con molti dei commentatori, tuttavia mi rimane da dire che su ogni treno ci dovrebbero esssere almeno tre poliziotti della polizia ferroviaria che viaggino con esso e che controllino la situazione. Non possono pretendere che in un Italia, ormai divenuta terra di conquista per milioni d'immigrati spesso provenienti da situazioni dove la vita non conta niente, in luoghi pubblici come un Treno si possa garantire la sicurezza solo basandosi sul corretto comportamento generale di ognuno. Se hanno voluto farci invadere dai selvaggi abbiano almeno il buon senso di rafforzare le forze dell'ordine, dove possono necessitare per la sicurezza di tutti e non solo per la loro personale sicurezza.

titina

Sab, 24/01/2015 - 13:50

Si ha paura di uscire di casa e anche di stare a casa. Ma è giusto?

hectorre

Sab, 24/01/2015 - 14:19

i sinistri non commentano...imbarazzante l'ipocrisia che li pervade....questo individuo è clandestino ma nonostante fosse stato protagonista di altri episodi simili era libero!!...le due cose non vanno daccordo!!!...se sei clandestino e hai a che fare con la giustizia o vai in galera o vieni espulso,non rimesso in libertà!!!!!...ma questo passaggio logico e banale sfugge ai più.

Ritratto di electro

electro

Sab, 24/01/2015 - 14:51

1) La notizia. Uno stupratore seriale compie l'ennesimo reato per il quale in passato non è mai stato giustamente condannato 2) Le conclusioni. Tutti gli immigrati clandestini, anche quelli che lavorano in nero per qualcuno che probabilmente li vuole fuori dall'Italia, sono terroristi, ladri o stupratori. 3) La pena Castrazione chimica o pena di morte. Conclusioni 1)In italia buona parte di chi commette reato (clandestini o italiani che siano) può passarla liscia. 2) Non siamo più capaci di distinguere tra giusto e sbagliato: basta avere un colore della pelle diverso dal nostro per essere colpevoli 3)Se pensiamo che la pena di morte o la castrazione chimica siano le giuste soluzioni, mi domando per quale motivo ci definiamo un paese civilizzato.....

moltoschifato

Sab, 24/01/2015 - 15:56

Visto che questa redazione blocca i miei post di quello che veramente penso mi limito a dire i comunisti su questo blog possono dire quello che vogliono ma sta di fatto che ci sono loro che governano questo paese senza pudori o vergogne considerato che si eleggono presidenti del consiglio tra di loro quindi se questa è' democrazia faremmo meglio a non sprecare nemmeno il tempo di andare più a votare detto questo auguro di tutto cuore che prima o poi succederà qualcosa del genere a qualche figlia di un pagliaccio comunista che scalda poltrone e magna alle spalle degli italiani poi voglio vedere i commenti di buonismo

moltoschifato

Sab, 24/01/2015 - 16:02

@ electro qui non si tratta di colore di pelle si tratta che 60/70 % dei reati commessi in Italia sono commessi da clandestini e colorati il 75% della popolazione carceraria e extracomunitaria i soldi che paghiamo di tasse vanno a finire nel pozzo senza fine di panzoni comunisti cavalcando il buonismo di accoglienza oppure gli zingari nelle città fanno comodo per elezioni comunali oppure politici comunisti (ovvero pagliacci Rossi) che si fanno eleggere per un manciata di soldi tutto questo se lei lo chiama razzismo bene io sono razzista e felice di avere la mia Italia indietro senza pagliacci Rossi e senza colorati

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 24/01/2015 - 16:04

C'è uno che scrive "scommetto che è arrivato in Italia via aerea GLI CRIMINALI NON ARRIVANO VIA MARE" Sarà forse lui stesso che scrive???? Dato che sicuramente lo avranno gia messo fuori in ATTESA del processo??? LOL LOL A scemoooo!!!per arrivare via aerea ce vole er pasaporto!!!!! E questo di documenti NON ne ha!!!! Buenas tardes dal Leghista Monzese

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 24/01/2015 - 16:14

Caro STOK 47 quando vivevo in Italia avevo il porto d'armi per difesa personale e quindi sapevo perfettamente a cosa andavo incontro se usavo l'arma. Quindi se mi fosse capitato di essere su quel treno,me ne sarei guardato bene dall'utilizarla contro quello squilibrato, perchè un amico mio che stavano rapinando (aveva un distributore)e che l'ha usata ed ha ammazzato un rapinatore, ha avuto la vita rovinata da processi e controprocessi,ed ha speso (dovendo vendere il distributore) tutti i suoi soldi in avvocati. Quindi guardarsi bene dall'intervenire,ecco perchè su quel treno nessuno si è mosso. In Italia ormai (ed anche questa è una delle componenti della mia decisione di andarmene),i S/governanti e la magistratura danno SEMPRE ragione ai DELINQUENTI, se poi sono STRANIERI ancor di piu.Saludos Dal Leghista Monzese

ESILIATO

Sab, 24/01/2015 - 16:46

Pisapia lo proppora per la cittadinanza onoraria..

Ritratto di ultimo59

ultimo59

Sab, 24/01/2015 - 17:00

MI DISPIACE MOLTISSIMO X LA RAGAZZA .MA PURTROPPO CI DOBBIAMO RASSEGNARE FIN QUANDO CI SARà QUESTA LEGGE NN CAMBIERà NIENTE. LA FARANNO SEMPRE FRANCA .POVERA ITALIA .

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 24/01/2015 - 18:11

@moltoschifato - Sono molto schifata anch'io ,anche con la censura che mi blocca tutti i commenti su questa notizia, solo perché affermo che , nel caso la ragazza fosse mia figlia,troverei altre strade per avere giustizia, considerando che la giustizia di Stato protegge solo i delinquenti.Sarò libera di esprimere la mia opinione o adesso sono perseguibili anche queste?

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 24/01/2015 - 18:16

Un ottimo provvedimento sarebbe togliere la scorta a tutti, i politici se si sentono minacciati cambino mestiere o almeno provvedano alla loro sicurezza a spese loro. Forse così comincerebbero a capire le condizioni in cui essi e i magistrati costringono a vivere i cittadini . Che siano maledetti.

FRANZJOSEFF

Sab, 24/01/2015 - 18:38

oltre la cittadinanza onoraria la cittadinanza effettiva e per non dimenticare nulla l'amborgino d'oro prima che viene buttata fuori a calci.

odifrep

Sab, 24/01/2015 - 18:49

Che rimanga solo una settimana in carcere, giusto il tempo per conoscere la sorpresa che gli serbano i carcerati. Dopo di ciò, farlo salire a bordo di qualche traghetto e lasciarlo cadere al largo. L'esempio è l'insegnamento della vita.

Ritratto di mina2612

mina2612

Sab, 24/01/2015 - 19:01

Fin quando dovremo sopportare e mantenere queste canaglie portateci in casa nostra dai nostri governanti? Ormai non fanno neppure più notizia, come le rivolte che quotidianamente assistiamo e che, grazie a quegli emeriti idioti che sappiamo, non possiamo neppure sperare che le nostre Forze dell'Ordine ci possano difendere. GRAZIE PiDioti che continuate a votarli!

Ritratto di mina2612

mina2612

Sab, 24/01/2015 - 19:03

Perchè avete oscurato gli occhi? Dobbiamo sapere chi sono i delinquenti e gli stupratori: come possiamo difenderci?

Ritratto di electro

electro

Sab, 24/01/2015 - 19:08

Si capisco moltoschifato.....non è una questione di colore, e solo che vorrebbe la sua Italia indietro senza colorati.

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Sab, 24/01/2015 - 19:23

ma l'albergo a tre stelle non prevedeva anche la coperta pagata da noi italiani?

Ritratto di IlBurlone

IlBurlone

Sab, 24/01/2015 - 19:45

Grazie Alfano, accogline degli altri mi raccomando.

Ritratto di arcatero

arcatero

Sab, 24/01/2015 - 20:11

A chi obbietta che anche i bergamaschi, i lombardi o gli italiani, possono aggredire una donna in treno (perché la violenza non ha colore di pelle), rispondiamo questo: ma non ne abbiamo già abbastanza di infami in questo paese? Dobbiamo per forza importarne altri? PERBENISTI IPOCRITI

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 24/01/2015 - 20:51

@electro. Lei che ci tiene tanto ad un 'Italia multicolor, somiglia tanto a quei buonisti-antirazzisti -progressisti, ma anche tanto business-men. Le auguro di non avere una figlia 22enne che viaggi in treno o la sua sarebbe dotata di scorta ?

moltoschifato

Sab, 24/01/2015 - 21:27

@ electro non vuole anche lei quello che io desidero o mi sta solo prendendo per il cxxo ? Giusto per farla intendere io non vivo più in Italia e sono stra felice della mia scelta purtroppo per lei dovrà ancora vivere in quel lerciume che andrà di in anno in anno ad aumentare e se lei continua ad alzare il pugno vedrà che prima o poi se lo ritroverà in quel posto anche lei quello che mi dispiace e per la patria dove sono nato non per italiani come lei ...

moltoschifato

Sab, 24/01/2015 - 21:38

@Euterpe qualcosa dovrà' pur cambiare in questa povera Italia considero che è solo questione di tempo anche perché in tutta Europa si respira la stessa aria di insofferenza verso questo "risorse" devo contenermi se no mi bloccano il post . c'e' una forma di narcolessia nei confronti di questi politicanti da sbaraglio e venditori di enciclopedie nono capisco perché la gente continua a votare questi luridi le auguro buona fortuna Saluti

moltoschifato

Sab, 24/01/2015 - 21:41

@ Euterpe dia un occhiata al sito http://tuttiicriminidegliimmigrati.com/reati-e-propensione-al-crimine/ Solo,in caso che le sia sfuggito

Ritratto di ohm

ohm

Sab, 24/01/2015 - 22:11

Tanto con o senz la striscia sugli occhi o no questo qui è riconoscibilissimo........deve ringraziare che non ha violentaro mia figlia!

Ritratto di Gios'',,40.

Gios'',,40.

Sab, 24/01/2015 - 22:51

Non ci sono tracce di criminalita,, parola di Alfano. Questo e amore per alfano, per noi e violenza, ma vale quello che dice lui, lui é il capo della nosrta sicurezza. Lui e il magnifico. Poveri noi chissa comé cî finià fra qualche annetto. Saluti

Alessio2012

Sab, 24/01/2015 - 23:29

Sono proprio le donne a difendere questi qua... E adesso che facciamo? Ci mettiamo a difenderle?

forbot

Dom, 25/01/2015 - 00:12

Ma perchè ve la prendete a codesta maniera? Lo dovremmo sapere tutti che il buonismo non sempre ripaga. Basterebbe solo far capire chiaramente e con incisività che siamo buoni ed accoglienti, ma chi sbaglia o arreca danno ad altri e non si comporta civilmente e come noi stessi vogliamo che gli altri si comportino con noi; allora le pene sono molto, ma molto severe e difficilmente si sfuggirebbe al castigo, rinforzando per prima, tutte le forze di Polizia, in divisa, sul territorio e permettendogli quella autorità che hanno in America. Con serietà e severità per tutti.-

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Dom, 25/01/2015 - 05:49

Cosa di dicono i buonisti e difensori di questa marmaglia ?

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Dom, 25/01/2015 - 08:59

Votiamo per la Lega, è l'unico partito che promette di mettere fine a questo intollerabile scempio di una immigrazione incontrollata, di spedire fuori tutti i clandestini che circolano e delinquono nelle strade, piazze e sui mezzi pubblici di quello che una volta "era" il nostro Bel Paese.

eglanthyne

Dom, 25/01/2015 - 09:33

LEX TALIONIS e poi via a casina sua.

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 25/01/2015 - 10:16

Mi spiace per la ragazza, ma se mezza Italia bestia vota Pd e sel la situazione è questa è può solo peggiorare.