5 cose da non fare con un iPhone

Avete un iPhone? Occhio a come lo usate. Il telefono per funzionare al meglio va "rispettato" e soprattutto, come sottolineano gli esperti di tecnologia, vanno evitati alcuni errori che potrebbero comprometterne le prestazioni. Ecco dunque 5 regole da seguire

Avete un iPhone? Occhio a come lo usate. Il telefono per funzionare al meglio va "rispettato" e soprattutto, come sottolineano gli esperti di tecnologia, vanno evitati alcuni errori che potrebbero comprometterne le prestazioni. Ecco dunque 5 regole da seguire.

1. Non spegnerlo mai

Dovresti davvero spegnere il cellulare almeno una volta alla settimana, o la tua batteria si esaurirà più velocemente di quanto dovrebbe. Lasciarlo acceso e inattivo rovina la batteria, dicono gli esperti. Se tu, come noi, usi il cellulare come sveglia, considera di recuperare una sveglia economica (o carina – perché no?), o di spegnerlo durante un altro momento della giornata.

2. Lasciare il wifi e il Bluetooth accesi tutto il tempo

Quando il tuo iPhone ha il wifi e il Bluetooth attivati e non sta usando nessuno dei due, è solo uno spreco di energia. Mentre vai in giro durante la tua vita quotidiana, è probabile che non hai bisogno o che non vuoi il wifi o il Bluetooth tutto il tempo. È meglio lasciarli entrambi spenti e accenderli solo quando ti servono.

3. Usarlo all’esterno con temperature estreme

Il tuo iPhone non è fatto per resistere a temperature caldissime o freddissime, e usarlo all’esterno in un giornata con 0°C o con 35°C non è raccomandato. Queste condizioni potrebbero far esaurire la batteria o fare spegnere temporaneamente il tuo apparecchio. Se sai che sarai in giro con temperature estreme, cerca di tenere alla larga il tuo iPhone o almeno di lasciarlo in tasca, al sicuro.

4. Lasciarlo attaccato alla corrente durante la notte

Caricare il tuo iPhone mentre dormi potrebbe essere conveniente, ma qualcuno dice che non è una buona idea. C’è un grande dibattito riguardo a questo tema, ma molti sostengono che tenere il tuo iPhone in carica dopo che è già completamente caricatocon il tempo può danneggiare la batteria, e potrebbe iniziare a rompersi più velocemente. “La tua batteria si comporterà meglio se smetti di caricarla prima che raggiunga il 100 per cento, e lasciarla in carica quando è già carica provocherà un progressivo peggioramento,” ha scritto Gizmodo l’anno scorso. Prova a caricalo durante il giorno in modo da poterlo togliere dalla corrente non appena è completamente caricato, oppure usa una presa elettrica che smetta di funzionare con un timer.

5. Caricare o scaricare completamente la batteria

Le batterie agli ioni di litio – che sono usate negli iPhone – funzionano meglio quando sono caricate tra il 50 e l’80 per cento, ha detto a Digital Trends Shane Broesky, il fondatore di Farbe Technik, una compagnia che produce caricabatteria. D’altro canto, lasciare scaricare completamente la tua batteria potrebbe fare cadere la tua batteria in uno “stato di scarica profonda”, che rende gli ioni incapaci di trattenere la carica, ha notato Apple.

D'ora in poi seguite queste regole per usare il vostro iPhone. Noterete un cambio consistente nelle sue prestazioni.

Annunci
Commenti

cgf

Lun, 11/01/2016 - 10:34

infatti sul punto 5 già nel breve/medio periodo le batterie se non le fai prima scendere al 10% prima di ricaricarle, poi durano un... tappo.