Acerra, nigeriano linciato da folla inferocita: spaccava vetri auto

Tempestivo l’intervento degli agenti, che salvano il nigeriano in preda al raptus dalla rabbia degli abitanti del luogo

Sono state le forze dell’ordine di Acerra a salvarlo dal linciaggio che stava subendo ad opera della folla inferocita che si era radunata attorno a lui, attirata dalle sue urla e dal raptus di follia che lo aveva colto.

Un raptus che lo aveva portato, completamente in preda ai fumi dell’alcol, a colpire e distruggere i parabrezza delle auto ferme in sosta che incontrava lungo il cammino, e addirittura a scagliarsi contro delle vetture in transito lungo la via Soriano. È proprio qui, in una zona pertanto centralissima di Acerra, nei pressi della cattedrale, che il giovane nigeriano protagonista dei disordini summenzionati è stato raggiunto da una moltitudine di abitanti della zona, decisi a farsi giustizia da soli. Questi ultimi hanno circondato l’extracomunitario iniziando a pestarlo con veemenza e ad infierire su di lui, tanto che i poliziotti sono dovuti intervenire affinché la situazione non degenerasse ulteriormente.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, a scatenare le ire dell’africano sarebbe stato un pesante litigio avvenuto pochi istanti prima con un connazionale, col quale sarebbe venuto alle mani. Dopo la lite furibonda, il rivale si sarebbe allontanato improvvisamente, lasciando il nostro in preda al furore, sfogato sulle auto incontrate: almeno 7 quelle pesantemente danneggiate.

Immediata la pubblicazione su Facebook delle foto e dei filmati inerenti il pestaggio dell’extracomunitario, che sono immediatamente diventate virali. Il pubblico, come sempre, si è diviso tra chi si è lamentato di non aver potuto partecipare al pestaggio e chi invece ha tacciato di razzismo ed ignoranza i più facinorosi.

Commenti

MARCO 34

Ven, 13/07/2018 - 10:27

Probabilmente fra i buonisti non c'era alcuno a cui è stata danneggiata la macchina i cui danni non saranno coperti dall'assicurazione

PDIsla§

Ven, 13/07/2018 - 10:41

I BUFALI IMPAZZITI.AFRICA FIRST

tangarone

Ven, 13/07/2018 - 10:42

Razzismo, certo, come no.

Ritratto di pedralb

pedralb

Ven, 13/07/2018 - 10:49

Nigeriani brava gente che fugge dalla guerra ...... perché non ne ospita un po' a casa la sig.ra Boldrini lol

effecal

Ven, 13/07/2018 - 10:56

è tevvibile è tevvibile ma dove sono gli intellettuali di sinistva

Ritratto di karmine56

karmine56

Ven, 13/07/2018 - 10:58

Grazie Pd.

Ritratto di mircea69

mircea69

Ven, 13/07/2018 - 10:58

In questi casi la polizia interviene a sproposito. Ma lasciate che la folla faccia il suo dovere!!!

Cheyenne

Ven, 13/07/2018 - 11:03

la polizia interviene quando non dovrebbe

fedeverità

Ven, 13/07/2018 - 11:04

Nigeriano...strano!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 13/07/2018 - 11:05

Gli italiani onesti non sono stupidi,lasciateli lavorare.

ciruzzu

Ven, 13/07/2018 - 11:15

Una Papa mobile a tutti

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 13/07/2018 - 11:41

Considerato che le "risorse nigeriane" sono solite pestare i poliziotti durante i controlli,in questo caso le forze dell'ordine avrebbero dovuto andare al bar a bersi un caffè e lasciare la "giustizia"al popolo,anche perché con quella "ordinaria"domani saranno già fuori. Ma ci arriveremo.....

Ritratto di Camaleonte48

Camaleonte48

Ven, 13/07/2018 - 11:42

Ed ora se ti spaccano la macchina devi anche stare zitto altrimenti ti accusano di razzismo. Ma andate a cagare.

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 13/07/2018 - 11:48

colpa dello stress perchè pagava troppi contributi inps??

jaguar

Ven, 13/07/2018 - 11:51

Nessuno con la maglietta rossa in suo aiuto?

Ritratto di malatesta

malatesta

Ven, 13/07/2018 - 11:55

Chi risarcisce i danni?

Marcello.508

Ven, 13/07/2018 - 11:55

Non che fatti del genere siano una rarità in casa nostra e commessi da "indigeni italici", però certi "contributi" extra moenia non li auspica nessuno.

Altoviti

Ven, 13/07/2018 - 11:58

Se adesso si picchiano anche le risorse! Non piacerà alla Boldrini, su via un pò di decoro per ste preziosissime risorse, dai italiani facciamoci sottomere dal buon PD e dal Papa della setta Vaticano II. Facciamo come loro, andiamo a rompere i vetri delle auto della Boldrini e del Papa, di Renzi, di Fico, di Alfano, facciamo un bel '48!

01Claude45

Ven, 13/07/2018 - 11:58

MANDATE IL "CONTO" A SAVIANO.

colomparo

Ven, 13/07/2018 - 12:00

Via tutti questi primitivi selvaggi dall'Italia !! Se la politica non riuscirà la gente si farà giustizia da se.

amedeov

Ven, 13/07/2018 - 12:06

Perchè la polizia non si è girata dall'altra parte?

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Ven, 13/07/2018 - 12:11

Consiglio ai Nigeriani di non toccare mai le auto degli italiani : per gli italiani l'auto è un simbolo più importante persino di ...loro stessi ! . Yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhh .

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 13/07/2018 - 12:16

In questi casi un barista,come ringraziamento verso la pattuglia accorsa sul luogo,dovrebbe "distrarre" i poliziotti offrendogli un caffè,per poi bonariamente e amichevolmente discettare del più e del meno finché le cose si "aggiustano" da sole....

Ritratto di Antipupazzo

Antipupazzo

Ven, 13/07/2018 - 12:23

Ma la Polizia non aveva altro da fare che intervenire???

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Ven, 13/07/2018 - 12:32

Nell’ultimo capoverso dell’articolo hanno attirato la mia attenzione le reazioni del pubblico, quando foto e filmati hanno invaso l’web. Non mi piace «chi si è lamentato di non aver potuto partecipare al pestaggio». Mi piace anche meno chi «ha tacciato di razzismo ed ignoranza i più facinorosi». Parliamo di REAZIONI, MA QUELLA VERAMENTE RAZZISTA (ALLA ROVESCIA) È LA SECONDA. Non ha senso parlare di razzismo per l’operato del nigeriano: era una REAZIONE, esagerata certo, alla lite col connazionale. Esagerata anche la REAZIONE della folla contro il protagonista della vicenda, ma anch’essa nata dai danni causati dalla folle ira del nigeriano. Che centra il razzismo? Il RAZZISMO VERO, CONTRO GLI ITALIANI, è quello dei commentatori per i quali, quando ci sono scontri tra italiani e «preziose risorse», gli italiani sono sempre e comunque mossi da sentimenti razzisti.

GioZ

Ven, 13/07/2018 - 12:56

Qui il razzismo non c'entra. Sei ad Acerra, prova a spaccare i vetri alle auto o negozi, ti linciano anche se sei bianco come il latte. E fanno bene.

massmil

Ven, 13/07/2018 - 12:56

grande mbferno condivido 100%

Ritratto di navajo

navajo

Ven, 13/07/2018 - 13:02

Gli intellettuali di sinistra, caro effecal sono tutti o a Capalbio e Porto Cervo o a comprarsi il Rolex e la maglietta rossa, ma solo esclusivamente in cashemere

Daniele Sanson

Ven, 13/07/2018 - 13:11

Come scrive bene MARCO34 tra il pubblico diviso a metá quelli a favore del pestaggio coloro che sanno che in simili occasioni o hai un’assicurazione specifica che copre i danni anche se non totalmente , quelli contrari al pestaggio o non posseggono una vettura o proprio non ragionano . DaniSan

akamai66

Ven, 13/07/2018 - 13:11

Fatemi capire se tu blocchi un energumeno non di razza caucasica che ti sta sfasciando l'automobile sei RAZZISTA e IGNORANTE?

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Ven, 13/07/2018 - 13:15

E' l'Africa che avanza, voluta dalle élite finanziarie internazionali e con la complicità dei governi di sinistra. Processare i governi precedenti per alto tradimento!

Massimom

Ven, 13/07/2018 - 13:20

Risorsa pidiota.

sbrigati

Ven, 13/07/2018 - 13:33

Questo è il terzo nigeriano che oggi fa notizia per i suoi comportamenti violenti causati da presunti problemi psichiatrici, però ho la netta sensazione che la causa sia da ricercare altrove .

Ritratto di abate berardino

abate berardino

Ven, 13/07/2018 - 13:40

solo dei mentecatti potevano tacciare la folla da razzista .Gli stessi che se trovano una riga alla macchina gridano alla delinquenza e all inciviltà .Per quanto riguarda l intervento della polizia , ma ve lo immaginate se l africano moriva in seguito a percosse? La "signora" avrebbe fatto lo sciopero della fame .

maurizio50

Ven, 13/07/2018 - 13:43

Mandateci i PM a sedare le risse dove sono protagonisti i selvaggi importati dall'Africa!!

ilpassatore

Ven, 13/07/2018 - 14:05

Facciamo il punto- la Cassazione decide che dire "vai via, tornatene a casa tua" e RAZZISMO - la banda dei preti dice che se non si accoglie si e' RAZZISTI - i cosi'detti "buonisti", sappiamo chi sono, manifestano e si raggruppano al grido di RAZZISTI e FASCISTI. Rimaniamo noi che siamo all'opposto di queste tre categorie e diciamo chiaramente che gli immigrati non ci sono graditi.Ma,e qui casca l'asino,nessuno, ma proprio nessuno delle categorie suddette ha il coraggio di prendersi un immigrato in casa,quindi ipocriti,falsi,bugiardi e interessati. Risultato : l'Italia e un popolo intero di RAZZISTI. SALUTI

Reip

Ven, 13/07/2018 - 14:43

Ben fatto ad Acerra! Iniziano le prime reazioni popolari all’invasione pertetrata dalla sinistra! Peccato che siano arrivate le forze dell’ordine! I milanesi possono imparare come ci si comporta con questi animali! Per lo meno ad Acerra hanno reagit! Dubito tuttavia cha a Milano i cittadini siano capaci di reagire, sarebbero fuggiti voltandosi dall’altro lato da vigliacchi!

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Ven, 13/07/2018 - 15:08

Tra Nigeriani e Rom sono indeciso quale delle due grandissime culture sia più indispensabile per il nostro paese. Ogni giorno si assiste e si leggono cronache di eventi di grande progresso. Per fortuna PD, Magistratura e tutte le altre vestali politicamente corrette sono dalla loro parte, non potremmo far senza.

giovanni235

Ven, 13/07/2018 - 15:12

La Boldrini potrebbe trovargli un lavoro da sfasciacarrozze.Ecco che diventerebbe una risorsa integrata!!!

Malacappa

Ven, 13/07/2018 - 15:38

Ma guarda un po'la polizia non poteva girarsi dall'altra parte 10 minuti

maxfan74

Ven, 13/07/2018 - 15:42

Questa finta accoglienza, fa si che una persona immigrata si senta senza possibilità alcuna, e come far vedere ad un bambino il gelato ma non compraglielo mai. Mi domando dove stiano meglio se da dove arrivano o dove vanno. Io penso che da noi per loro non c'è mai stato e non ci sarà mai nulla di buono da dargli.

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 13/07/2018 - 16:06

Egregio @massmil....grazie del suo "appoggio",lieto che lei e molti altri qui la pensino nello stesso modo.

emigrante

Ven, 13/07/2018 - 16:21

Settembre 1990. Andavo per la prima volta in Kenya, a sostituire un Collega in un Ospedale. Durante il viaggio l'auto si ferma in un grosso centro e il Driver (locale) si allontana per fare acquisti. Lungo la strada avanza una folla malmenando e spintonando una donna. Pattuglie della Polizia continuano indifferenti ad andare su e giu. Torna il Driver. Gli chiedo informazioni su quanto sta accadendo: "La portano a lapidare" "E per quale motivo?" "E' stata sorpresa a rubare al mercato". Innesta la marcia tranquillo e riprendiamo il viaggio. Tutti razzisti?

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 13/07/2018 - 16:25

all'africano gli è andata male ad acerra, ha trovato pulcinella inc.zzato nero!

Ritratto di nowhere71

nowhere71

Ven, 13/07/2018 - 16:25

I soliti geniali poliziotti che interrompono il linciaggio per poi tra qualche settimana farsi pestare dallo stesso che hanno salvato. Bravi, continuate cosi'.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Ven, 13/07/2018 - 16:32

Tic Tac, Tic tac... 5... 4... 3... 2...

paco51

Ven, 13/07/2018 - 17:34

Il problema non è lui, il problema sono quelli che li vogliono qui! Ma ho fiducia che presto il vento sia girato tutto!

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 13/07/2018 - 17:43

Peccato! I poliziotti sono arrivati troppo presto...

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Ven, 13/07/2018 - 18:06

e quando non c'è bisogno, salta sempre fuori un poliziotto... ma porca miseria.

DRAGONI

Ven, 13/07/2018 - 18:31

SAVIANO CHE COSA CI DICE AL RIGUARDO ? ERANO CAMORRISTI QUELLI CHE HANNO CERCATO DI FARE GIUSTIZIA SOMMARIA? IL METODO IMPIEGATO FAREBBE PENSARE DI SI POICHE' GLI HANNO FATTO IL CLASSICO "MAZZIATONE" MA LASCIAMO A SAVIANO L'ARDUA SENTENZA.

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Ven, 13/07/2018 - 18:31

Questi arrivano da lande desolate dove vivono come ignavi. Poi arrivano qui e i pochi neuroni vanno in tilt perché incapaci di codificare cosa sia la civiltà. Rispediteli a casa: gli farete un piacere.

Divoll

Ven, 13/07/2018 - 19:02

Quando serve veramente, la polizia interviene dopo ore, qui invece sono arrivati troppo presto. E CHI ripaghera' i danni ai proprietari delle auto fracassate da questa nobile risorsa? La Boldrini? Fico? Il papa? I magistrati? Di sicuro c'e' solo una cosa: tutti insieme stanno tirando troppo la corda.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 13/07/2018 - 19:04

Ma in questo caso,i Poliziotti, non potevano andare a prendere un caffè?? XD

Anonimo (non verificato)

tosco1

Ven, 13/07/2018 - 19:47

Spiace che la popolazione non abbiano potuto finire il lavoro.Mi fa piacere che la popolazione di acerra abbia,invece, cominciato a ribellarsi. Ed ora,chi paga i danni? Chi e' responsabile del soggiorno ,sicuramente illegittimo, del non avente diritto, dovrebbe pagare i danni.E cosi' finirebbero i permessi facili.

RedNet

Ven, 13/07/2018 - 20:09

una fucilata senza dire tanto

g.l

Ven, 13/07/2018 - 20:32

Ma come siete umani voi.....Dio vi benedirà per questa vostra umanità.Fra bestie vi intendete.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di hardcock

Anonimo (non verificato)

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Ven, 13/07/2018 - 22:22

Chissà come sarebbe finita la "diatriba" se invece delle auto del "mite" autoctono napoletano avesse "ritoccato" la vettura di qualche "aitante" guaglione della locale confraternita "made in camorra".

STREGHETTA

Ven, 13/07/2018 - 23:00

Ma che bravi gli agenti che hanno salvato il nigeriano! Si sa, le perle le salvano sempre e i buonisti battono compiaciuti le mani. Fosse stato un italiano ad aver bisogno, magari una donna sotto stupro da parte di una delle risorse richiedenti asilo.. qualcuno si sarebbe mosso a salvarla dalla bestialità?

STREGHETTA

Ven, 13/07/2018 - 23:10

I riconoscimenti postumi- Eh, Tosco, i danni non li paga mai nessuno. Ma quelli alle auto, nonostante tutto, sono il meno : chi pagherà l'enorme e irreversibile danno di un Paese consegnato dai sinistri allo sbando e alla perdita dell'identità? E cosa importa se, fra qualche decennio,magari si sveglieranno ad ammettere, fra giravolte intellettualoidi, di essersi sbagliati? L'hanno fatto con enorme ritardo (e solo alcuni) riguardo ai crimini dello Stalinismo, ma ormai era troppo facile e troppo tardi. La Sinistra, nella Storia, ha fatto solo macerie.

Ritratto di Laura51

Laura51

Ven, 13/07/2018 - 23:30

Polizia al contrario: quando c'è bisogno che non siano in circolazione, eccoli arrivare. Si fossero girati dall'altra parte almeno. Come si dice, colpine uno per educarne 100. Ma qui bisognerebbe colpirne altro che uno...Razzisti! Puah

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Ven, 13/07/2018 - 23:38

"Caro" g.l.,per parlare di umanita`, bisogna MOLTO PRIMA PARLARE DI REGOLE CONDIVISE, altrimenti si torna alla favola del saggio che, trovata in terra una vipera semi-assiderata la mise a scaldare sul petto, Poco tempo dopo, mentre remava per attraversare un fiume, la vipera lo morse mortalmente. Lui con le ultime parole, le disse: Ma perche` l'hai fatto? Se io muoio avvelenato, tu pure morirai annegata" "Non ne posso fare a meno" rispose la vipera, "IO SONO FATTA COSI`".

Seawolf1

Ven, 13/07/2018 - 23:55

questi quando servono non ci stanno mai... come mai spuntano come funghi quando si tratta di salvare sti delinquenti?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 14/07/2018 - 00:55

Dovevano farlo nero.

i-taglianibravagente

Sab, 14/07/2018 - 08:01

Fare il "migrante" ad Acerra...non e' stata una grande idea. La volta prossima stia piu' attento. L'Italia e' piena di citta' dove poter fare quel caspita che volete...selezionare meglio.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Sab, 14/07/2018 - 08:23

L'avrebbero menato anche se fosse stato un "diversamentenero".

Ritratto di Rudolph65

Rudolph65

Sab, 14/07/2018 - 08:52

MANDARE I CONTI dei danni alla boldrini e co

Yossi0

Sab, 14/07/2018 - 09:25

Quando servono non intervengono

Ritratto di giuliano lodola

giuliano lodola

Sab, 14/07/2018 - 09:52

i danni alle auto chi li pagherà, i buonisti che li vogliono? La polizia arriva spesso nei momenti inopportuni.

amledi

Sab, 14/07/2018 - 10:07

Lancio un'idea: creare una pagina per raccogliere tutti i video di tutti gli atti delinquenziali, da parte di stranieri, che si verificano ogni giorno in Italia.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 14/07/2018 - 10:13

I sinisrti continuano a sostenere che fanno male gli agenti ad intervenire. Ecco, questo è caso specifico. Meglio non fossero intervenuti.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Sab, 14/07/2018 - 10:41

La polizia non doveva intervenire.

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 14/07/2018 - 11:09

La auto delle magliette rosse tutte a posto.. ? Certo che si, questi stanno sotto casa degli altri....

Ritratto di Flex

Flex

Sab, 14/07/2018 - 12:06

Quando ci vuole ci vuole......

VittorioMar

Sab, 14/07/2018 - 12:07

..LA MAFIA Nigeriana ormai è PADRONA DEL PAESE ITALIA e non è la sola ...!!

routier

Sab, 14/07/2018 - 12:12

Per la Polizia sarebbe stato opportuno un lieve ritardo dovuto a traffico intenso...!

poli

Sab, 14/07/2018 - 12:15

SALVINI al prossimo giro se va male avra' il 60% dei consensi,sinistrati leggetevi le cronache locali dei quotidiani,forse capirete.

umberto nordio

Sab, 14/07/2018 - 12:45

La Polizia avrebbe fatto bene a tare alla larga,e il delinquente avrebbe avuto quello che si merita.

titina

Sab, 14/07/2018 - 12:56

Guardiamo la bottiglia mezza piena: è meglio che il nigeriano abbia sfogato la rabbia sulle auto che sulla'amica nigeriana. Ma gli facciano pagare i danni.Il razzismo non lo vedo: lo hanno linciato perchè spaccava i vetri, se fosse stato italiano avrebbero fatto la stessa cosa.

killkoms

Sab, 14/07/2018 - 12:58

quelli che fuggono da guerre e violenze!

Royfree

Sab, 14/07/2018 - 13:38

Amen..chissà perchè non mi dispiace manco un po..