Aereo precipitato, Cutugno: ​"Erano amici, sono sconvolto per l'Armata Rossa"

"Ero stato contattato per lo stesso concerto di fine anno insieme a loro in Siria per i soldati russi per fortuna avevo un altro impegno"

"La notizia dell'aereo caduto nel mare di Sochi mi ha sconvolto. A bordo c'era il Coro dell'Armata Rossa. Con loro ho vissuto dei momenti indimenticabili sia in Russia che al Festival di Sanremo nel 2013. Eravamo diventati grandi amici e avevamo dei progetti per il futuro....infatti un mese fa .... ero stato contattato per lo stesso concerto di fine anno insieme a loro in Siria per i soldati russi dislocati lì per funzioni militari. Purtroppo e per fortuna ho rinunciato perché avevo un altro impegno. Il destino ha voluto che fossi qui a raccontarvelo. Grazie Dio". Così scrive sul suo profilo facebook Toto Cutugno, che sul palco del Teatro Ariston al Festival di Sanremo con il coro dell'Armata Rossa intonò la sua nota canzone 'L'italiano'.