"Aiuto, mia moglie vuole suicidarsi": ma era in auto con l'amante

Dice al marito di volersi suicidare e se ne va di casa. L'uomo chiama la polizia, che scopre la donna insieme all'amante. "Suicidarmi? Era uno scherzo"

Vicenda surreale quella capitata a un uomo residente a Roma. Dopo avere litigato con la moglie, la donna esce di casa minacciando di volersi suicidare e stacca il cellulare. Non riuscendola a trovare al telefono, l'uomo chiama la polizia: "Fate presto, si vuole ammazzare". Peccato che fosse tutta una messinscena: la donna aveva finto di volersi uccidere per andare dall'amante.

Ha fatto la commedia con il marito soltanto per trascorrere qualche ora in compagnia dell'amante. L'uomo era disperato e preoccupato perché la moglie, prima di staccare il cellulare, gli aveva ribadito di volersi uccidere, tanto da convincerlo a chiamare la polizia.

Non solo, aveva raccontato agli agenti che la donna si era recata al cimitero dopo avere ingerito delle pillole.

La sala operativa della Questura ha subito allertato gli agenti del Reparto Volanti che hanno iniziato le ricerche della donna. Poco dopo hanno individuato l'auto ma a bordo, insieme alla donna, c'era l'amante.

Alle domande dei poliziotti sulle sue intenzioni suicide, la donna ha cominciato a ridere, raccontando di avere raccontato una frottola al marito per avere un po' di tempo libero.

Commenti

cianciano

Gio, 27/07/2017 - 18:33

.....una balla...

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 27/07/2017 - 18:46

Opinione personale:adesso,la moglie,la "suiciderei"io.....

bremen600

Gio, 27/07/2017 - 18:47

A trombare si muore.....

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 27/07/2017 - 20:45

Questa l'ha può fare in grazia di un marito italiota altrimenti fosse stato un integrato della sponda sud del Mediterraneo come minimo gli avrebbe fracassato le costole e fatto una scodella al posto del cranio.

Luigi Fassone

Gio, 27/07/2017 - 22:29

E vabbè,cose che capitano. Però non si può fare a meno di rimarcare che nel campo delle frottole,le femmine hanno molta più perspicacia e molta più fantasia di noi poveri maschi...

Popi46

Ven, 28/07/2017 - 06:52

Ah,ah,ah, meglio che a teatro!

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Ven, 28/07/2017 - 08:31

Se ne sarebbe andata venendo...

sara.insirello78

Ven, 28/07/2017 - 09:39

Orgoglio femminile! In compenso femministe ed attivisti lgbt, leggendo questa notizia cominceranno la giornata con allegria e buon umore. Lo avesse fatto lui sarebbe stato ricoperto di indicibili insulti per le settimane a venire, ma nessuno osi proferire verbo se a farlo è una donna. Se lo fa un uomo deve essere percepito socialmente ripugnante, se lo fa una donna come un qualcosa di comico. Esattamente quello che succedeva un ventennio fa a parti invertite. Finalmente è stata raggiunta la parità di genere. Anche gli uomini di sinistra potranno farsi un bell'applauso. In fondo in nome dell'opportunismo, della carriera, della conquista e del mantenimento del potere, tutto è lecito.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 28/07/2017 - 09:58

Si vede che voleva suicidarsi...con una goduria estrema!!!

Malkolinge1603

Sab, 29/07/2017 - 11:42

È difficile andarsene mentre si viene...