Allarme per l'acqua corrente del mondo. "Contaminata per l'83% da plastica"

Uno studio americano ha rilevato percentuali altissime di microfibre di plastica nell'acqua corrente di tutto il mondo. Dai rubinetti americani acqua inquinata per il 94%, in Europa per il 72%

Microfibre di plastica presenti nell'acqua corrente di tutto il mondo. È la rivelazione choc presente nello studio condotto da Orb Media, organizzazione non profit americana. L'83% dei campioni analizzati risultano contaminati.

L'allarme degli esperti

La ricerca è stata condivisa in esclusiva con il Guardian e realizzata in collaborazione con l'Università statale di New York e dell’Università del Minnesota. La Orb Media, con sede a Washington, ha testato 159 campioni di acqua potabile raccolta nei grandi centri urbani e nei piccoli di tutto il mondo. Il primato di acque potabili contaminate spetta agli Stati Uniti, in cui la percentuale di fibre di plastica che fuoriesce dai rubinetti tocca il 94%. Dietro agli States in questa classifica troviamo Libano e India. Valori più bassi in Europa, e in particolare nel Regno Unito, Germania e Francia. Ma i dati restano allarmanti: anche se le percentuali si abbassano i campioni fanno segnare residui di plastica per il 72% dei casi.

I risultati delle analisi sono allarmanti: la plastica è ovunque, dagli oceani alla acqua dolci, nel suolo e nell'aria. Sherri Mason, dell'equipe dell’università di New York che ha supervisionato l’analisi di Orb ha commentanto così lo studio condotto: "Sta impattando la fauna in modo preoccupante...come possiamo pensare che non stia impattando noi".

Commenti
Ritratto di alejob

alejob

Mer, 06/09/2017 - 11:02

Se questa è la verità, l'umanità sarà prossima alla fine. Il Co2 salirà ancora. L'azoto emanato dagli Animali, (Ognuno 23 mg. giornalieri). Più la Plastica nel Bere, Pesticidi nel Mangiare. Siamo prossimi a RESPIRARE Aria INQUINATA da qualche BOMBA ATOMICA, che qualcuno vuole farci assaporare. Da qualche parte sta scritto, che la fine dell'UMANTA'sarà decisa dall'ANIMALE UOMO.

Albius50

Mer, 06/09/2017 - 11:10

Questi sono ARTICOLI DA FINE DEL MONDO, sapete quanti bimbi nel mondo che hanno fame e sete che sarebbero disposti a bere l'acqua con la plastica dentro; quindi smettiamola con queste FESSERIE l'uomo non è eterno e non è un animale quindi il suo scopo è di MANGIARE SEMPRE + RUBANDO AL PROPRIO VICINO.

titina

Mer, 06/09/2017 - 11:30

Poi fanno le ricerche sui tumori. Solo la prevenzione potrebbe salvarci, ma temo che sia troppo tardi.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mer, 06/09/2017 - 12:11

@Albius50 Sto cercando di trovare un senso alle sue parole ma faccio davvero fatica ... in pratica, perché preoccuparci dell'inquinamento in ogni sua forma (ivi compresa l'assunzione di particelle di plastica attraverso l'acqua) tanto prima o poi dobbiamo morire tutti e comunque c'è sempre qualcuno che sta peggio di noi?

Albius50

Mer, 06/09/2017 - 13:47

El Presidente perché è difficile capirMI quando in questo momento sta bruciando l'ennesimo deposito di materiali a Pavia quindi la BESTIA mangia quello che può bastare X VIVERE mentre noi SBRANIAMO TUTTO

curatola

Mer, 06/09/2017 - 18:29

prima di parlare di inquinamento bisogna provare che l'acqua che si beve rispetto a quella depurata porta a malattie. Altrimenti se prevale il principio di precauzione moriremo d'inedia.

Ritratto di orione1950

orione1950

Gio, 07/09/2017 - 08:00

Qui si discute sul nulla; l'articolo non dà dati ed molto vago. Come la plastica arriva negli acquedotti? Questo l'articolo, per esempio, non lo dice.