Allatta la figlia di 9 anni e viene accusata di pedofilia. Ma lei: "Fa bene alla salute"

Una donna inglese di 50 anni sostiene che continuare ad allattare la figlia serva a prevenire numerose malattie

Ha deciso di continuare ad allattare al seno la figlia di nove anni, cosa da aiutarla a rafforzare le difese immunitarie. È la storia di una donna e mamma inglese di 50 anni, che si dice convinta del fatto che il latte materno serva a prevenire diverse malattia. Motiva per il quale non ha alcuna intenzione di smettere.

Insomma, la signora britannica è un'accanita fan del cosiddetto svezzamento naturale che vuole che le madri continuino ad allattare i propri figli fin quando hanno latte.

Ora, però, la donna è stata accusata di pedofilia e abuso su minore - venendo pesantemente accusata e minacciata sui social - dopo aver raccontato pubblicamente la sua pratica al The Sun e soprattutto dopo aver rivelato che sua figlia non vorrebbe più bere il latte materno: "Non mi sento triste per questo, anche se un po’ quella sensazione mi manca".

"Negli ultimi tempi si è nutrita del mio latte una volta al mese quando non si sentiva bene" ha precisato la mamma cinquantenne sempre al The Sun.

Commenti
Ritratto di Laura51

Laura51

Ven, 09/11/2018 - 18:07

Pedofilia mi sembra fuori luogo, diciamo strano. Ma la bimba, a 9 anni, non ha amichette che il latte lo bevono dal bicchiere?

Popi46

Ven, 09/11/2018 - 18:14

Fisiologicamente parlando questa è una grande ca.... pardon, fake news (bufala, in italiano spiccio)

Divoll

Ven, 09/11/2018 - 22:15

Forse preveiene numerose malattie, ma ne sviluppa altre. Mentali.

Giorgio5819

Ven, 09/11/2018 - 22:24

Meglio parlare di problemi seri...o no?...