Amanda Knox fa festa fino a tardi il giorno prima del verdetto

I vicini di casa mormorano: "A casa di Amanda è stata festa fino a tardi". Erano presenti i familiari e gli amici

Una serata di festa. Un party, fino alle ore piccole, con amici e parenti. Non dopo la sentenza di assoluzione, ma la sera prima del verdetto. Amanda Knox avrebbe, infatti, festeggiato nella casa di famiglia a Seattle circondata da amici e parenti. A raccontarlo, come riporta l'Huffington Post, sono stati gli stessi vicini di casa nel quartiere, West Seattle. Qui, infatti, vive la famiglia di Amanda che, invece, si è trasferita da qualche tempo nell'international district, la ex Chinatown della città.

"Un suo vicino di casa era qui poco fa - ha raccontato il gestore di un emporio nel quartiere - e mi ha raccontato che a casa di Amanda ieri è stata festa fino a tardi". L'eco del processo è arrivato sino a qui, sull'estrema sponda occidentale degli Stati Uniti. E, lungo la strada principale del quartiere, si mormora e si chiacchiera del "caso Amanda". Tanto che non vengono a mancare nemmeno i pettegolezzi. "Una grande festa - conferma un altro vicino di casa - con la famiglia e gli amici".

Commenti

swiller

Sab, 28/03/2015 - 10:48

Probabilmente conoscevano l'esito, e non c'è da meravigliarsi, dove ci sono americani c'è sempre intrigo.

Ritratto di alejob

alejob

Sab, 28/03/2015 - 13:49

Qualcuno dice che : (TUTTO HA UN PREZZO).