Ancora sbarchi in Sicilia. E gli scafisti praticano sconti famiglia per migranti

Arrestati quattro presunti scafisti egiziani: hanno incassato 2.800 dollari a passeggero adulto. Oltre 400 migranti sbarcano a Palermo

La polizia di Ragusa ha arrestato quattro presunti scafisti egiziani in relazione allo sbarco di 244 immigrati di domenica pomeriggio a Pozzallo. Le indagini hanno permesso di accertare che un gruppo di migranti era partito dall’Egitto e un altro era in Libia pronto a ricongiungersi davanti alle coste di quest’ultimo Paese per affrontare il viaggio. Hanno cambiato barca più volte e poi, una volta in acque internazionali, hanno chiesto soccorsi. In base a quanto dichiarato dai testimoni, gli organizzatori hanno incassato 2.800 dollari a passeggero adulto, per un totale di 700.000 dollari.

Da quanto è emerso dalle indagini, ci sarebbero anche "sconti" famiglia per i migranti che vogliono intraprendere il viaggio in mare alla volta dell’Europa. Il costo del viaggio per le famiglie variava da caso a caso a seconda del numero di persone dalle quali era composta e dall’età dei minorenni. Intanto non si placa l'ondata di sbarchi. Questa mattina è arrivato nelle acque del porto di Palermo il mercantile maltese con a bordo 415 immigrati: tra loro 97 minori, compresi 11 neonati, e 76 donne, due delle quali incinte. Numerosi i nuclei familiari. I profughi, soprattutto siriani, palestinesi, egiziani e sudanesi, erano stati soccorsi nel Canale di Sicilia.

Commenti

celuk

Mar, 09/09/2014 - 10:14

ma sti scafisti vengono denunciati a piede libero? forse un giorno quel babbeo di alfano se ne uscirà con "gli scafisti da oggi saranno detenuti in carcere..." come ha fatto per la distruzione delle barche!

NON RASSEGNATO

Mar, 09/09/2014 - 10:18

Mi sembra corretto che pratichino sconti. In fin dei conti il viaggio è assicurato dal servizio traghetto della marina e lo paghiamo noi, anche per i maltesi.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 09/09/2014 - 10:20

Fareste meglio a risparmiarci la notizia dell'arresto degli scafisti. Che può solo fare incazzare il lettore, atteso che la liberazione di quei delinquenti, a norma delle nostre leggi, è solo questione di giorni. Se non di ore. Qui da processare è il comportamento irresponsabile dell'esecutivo che sta conducendo il paese alla sfascio della legalità. Prima ancora che economico.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mar, 09/09/2014 - 10:30

Gli sbarchi continueranno all'infinito. Scusate, ma c'è una Legge o un Articolo che lo impedisce? Il problema è serio, si sta sottovalutando e si sprecano soldi e navi da "guerra" costanti centinaia di migliaia di Euri. Su 100, 20 saranno "disgraziati" il resto è una INVASIONE PROGRAMMATA i cui effetti si vedranno nel tempo. Ma come è possibile che la maggior parte delle donne sono tutte incinte? Ma come è possibile che utilizzano telefoni satallitari che hanno un costo? Ma come è possibile che neanche sbarcati con i loro cellulari li vedi parlare? La sottogliezza che dovrebbe far riflettere chi è al Governo Italiano è proprio questa. Certo, fermandoli, i 20 "disgraziati" saranno nella mischia e pagheranno un alto prezzo; ma ad oggi, senza una corretta "Intelligence" fatta a CASA LORO, abbiamo alternative???? Il finto e falso Buonismo ci distruggerà!!! Previsione catastrofica?? Se qualche Politico ha una previsione migliore con dati di fatto e programmazione allora e solo allora cambierò la mia posizione. Ma se la Germania, oggi, ci lancia un monito.........beh......mi dispiace ma serebbe ora di chiudere i Porti. Spagna, Malta e Gracia lo fanno. Loro......sono caini rispetto a noi???

Ritratto di cable

cable

Mar, 09/09/2014 - 10:30

Sono un po' scemi, eh? Con metà prezzo verrebbero in aereo riveriti e serviti.

Ritratto di cable

cable

Mar, 09/09/2014 - 10:31

Diamoli a Francesco, così non griderà più il suo: Vergogna!

Ritratto di giancarlo

giancarlo

Mar, 09/09/2014 - 10:42

Questi "scafisti", o presunti tali, che fine fanno? I soldi che presumibilmente hanno in tasca, non vengono sequestrati? Le loro barche non vengono affondate affinché non possano più essere usate? La nostra "gloriosa" Marina, quanto incassa per ogni salvataggio? Perché tutti questi poveracci ora vengono spostati al Nord e non rispediti a casa loro? Nessuno approfondisce tutti questi interrogativi? Forse non è politicamente corretto? Sono convinto che "qualcuno" ci guadagni parecchio da questa situazione e, forse, è lo stesso "qualcuno" che non fa niente per far cessare questa invasione.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mar, 09/09/2014 - 10:58

@giancarlo: Mi permetta una precisazione, senza allusioni o polemiche, la Nostra Gloriosa Marina esegue ORDINI non sono una Ditta a pagamento che avrebbe richiesto tanti tanti tanti soldini (vds intervento Costa). Il loro compito, Le assicuro, lo svolgono a denti stretti, mettendo da parte le proprie emozioni, le proprie idee i propri sentimenti ma lo fanno e come loro tutte le Forze Armate. Per il resto sono pienamente daccordo con Lei.

honhil

Mar, 09/09/2014 - 11:02

Renzi parla di sé: gliel’impone l’ego stralargo, mentre gli altri parlano di immigrati fuori misura e rafforzano i controlli ai propri confini. Così, “Gira,vota e firria…” , e la puttana dell’Europa resta sempre l’Italia. Di questo gli italiani sono consapevoli, ma da Napolitano a scendere la riposta non è pervenuta. Così, mentre tutti gli altri partner europei si parano il culo, da noi l’invasione continua incessante. Tanto che il pavido Stato è costretto ad avviare mediazioni continue con i venienti dalle molte pretese. Già, lo Stato italiano media con tutti : mafia, ndràngheta , migranti. Tranne che con gli italiani onesti. Che devono subire i soprusi dello Stato e di tutti i malintenzionati domestici ed internazionali. Questi politici al cavolfiore è ora di metterli in pentola, a quando la rivolta?

honhil

Mar, 09/09/2014 - 11:02

Renzi parla di sé: gliel’impone l’ego stralargo, mentre gli altri parlano di immigrati fuori misura e rafforzano i controlli ai propri confini. Così, “Gira,vota e firria…” , e la puttana dell’Europa resta sempre l’Italia. Di questo gli italiani sono consapevoli, ma da Napolitano a scendere la riposta non è pervenuta. Così, mentre tutti gli altri partner europei si parano il culo, da noi l’invasione continua incessante. Tanto che il pavido Stato è costretto ad avviare mediazioni continue con i venienti dalle molte pretese. Già, lo Stato italiano media con tutti : mafia, ndràngheta , migranti. Tranne che con gli italiani onesti. Che devono subire i soprusi dello Stato e di tutti i malintenzionati domestici ed internazionali. Questi politici al cavolfiore è ora di metterli in pentola, a quando la rivolta?

Ritratto di Svevus

Svevus

Mar, 09/09/2014 - 11:22

La prossima campagna elettorale dovrà avere tra i primi cinque temi il blocco totale dell' invasione della nostra Italia da parte di mezzo mondo. Chi desidera invasione che se la paghi e si prenda a casa sua i cosiddetti migranti. L' Italia appartiene al popolo italiano non all' associazione a delinquere di stampo mafioso-burocratico chiamata eurozona !

Massimo Bocci

Mar, 09/09/2014 - 11:27

Come su Italo, sconti comitiva, certo ormai??? O lo siamo sempre stati, visto la COSTITUZIONE BOLSCEVICA e LO STATO DI FATTO SOVIETICO, un paese di ANTI ITALIANI LADRI, quindi un paese di conquista e non vedo niente di strano che uno che viene INVITATO AD INVADERCI,con il TUTTO GRATIS, comunista-catto, possa ottenere uno sconto, tanto più che li andiamo apprendere a casa, il barcone ormai è valido solo per i primi cento metri di mare, per far incassare ai TERRORISTI la prebenda del biglietto che poi gli rimborseremo ONLUS, come diceva alla festa del Tavernello cono gelato,tuonando come pollicino, dal palco dei compagni " l'Europa che scene frega di questi disperati in mare e soprattutto DI NOI CHE PAGHIAMO" (e giù tutti i compagni ad applaudire, frese pensando da illusi, che a loro COOP,il salasso non verrà applicato), perché per la Frau Mele di lamierino l'importante (visti i soggetti) è che pachiamo puntualmente il pizzo dell'asservimento, IRREVERSIBILE EURO ed eseguiamo gli PRONTAMENTE ORDINI sulle zucchine, poi qualche digressione in libertà c'è la concedono COME QUELLA DI UN COGLIONAZZO PARROCCHIALE COMUNISTA (cono gelato) CHE VUOL RIFORMARE I NAZISTI di Frau Mele di lamierino (la Nazi-DDR l'unificazione) Poi per il resto BASTA CHE LO PAGHIAMO EXTRA PIZZO EURO,ci accordano la libertà,possiamo importare EXTRA comunitari a volontà COMUNISTA!!! Basta che ce li teniamo NOI!!!, così potranno sperimentare, da noi EBOLA,TERRORISMO ISIS, cioè potremo ambire ad essere il primo paese, STARTAPP DEL METICCIATO, DISTRUTTO!!!

MEFEL68

Mar, 09/09/2014 - 11:33

Siamo arrivati al punto che questi scafisti praticano prezzi per comitive come i tour operetor. A quando un catalogo? Alfano si dice soddisfatto perchè a Mare Nostrum si affiancherà Frontex Plus (sembra una pubblicità: non c'è sporco che resita a Frontex Plus) Allora? Cosa farà questo doppione in salsa europea? Ci aiuterà a pattugliare il mare per respingere questi barconi o ci aiuterà a soccorrerli per portarceli in casa? Sarò maligno, ma ho paura che la seconda ipotesi sia quella giusta.

Ritratto di sighiss

sighiss

Mar, 09/09/2014 - 11:47

diversamente regolari, che giornalmente raggiungono le nostre coste con grande difficoltà e consapevole pericolo ( confidando nella buona sorte di essere raccolti dalla nostra Marina ) , provengono da paesi estremamente poveri falcidiati da guerre. Ebbene questi diversamente regolari, totalmente indigenti, pagano per essere trasportati su fatiscenti imbarcazioni governate da piloti non legalmente riconosciuti. ( proibito dire scafisti ) Domanda: quanto pagano? Duemila/tremila euro ? , Dove se li procurano, essendo indigenti ? E se lo sono chi li sovvenziona e perchè ? Domande che gli apparternenti del Disordine dei Giornalisti si guardano bene di indagare per paura di indispettire l'Organizzazione che gestisce i diversamente regolari.

Ritratto di Idiris

Idiris

Mar, 09/09/2014 - 12:08

Mi sapete dire se questi sbarchi sono legali? Ce' qualcuno che ha chiesto il parere della corte? Un governo puo anche sbagliare. Sta ai cittandini e alle opposizioni scrutinare se le azioni del governo siano giuridicamente legali?

vince50_19

Mar, 09/09/2014 - 12:10

low cost travel, group discounts .. Al Qaeda ringrazia, comunque. Chiaro Al_fano?

Ritratto di bobirons

bobirons

Mar, 09/09/2014 - 12:27

A parte il giustissimo commento di Cable, h. 10,30, domanda (rinnovata): ma questi "diseredati" che si permettono di spendere 2800,00 a testa, cosa che molti di noi NON si potrebbero permettere, che cavolo di diseredati sono, se al loro paese quella rappresenta la cifra di reddito pro capite annuale ? O forse anche loro subiscono il trend generale per cui oggi emigrano solo ,laureati, media borghesia, piccoli imprenditori. Ma se così é che cavolo di diseredati sono ? Continuiamo a farci prendere in giro, da loro, dall'ONU, dall'Europa e soprattutto dai nostri politici sinistrati ed accoliti.

gustavodatri@vi...

Mar, 09/09/2014 - 12:32

Se mettessero gli scafisti in campi di concentramento o al 41bis gli sbarchi non avverrebbero

Ritratto di Svevus

Svevus

Mar, 09/09/2014 - 12:44

L' invasione etero-etnica dal Maghreb e dall’Africa in esplosione demografica sta portando l' Italia e l' eurozona ad una guerra civile etnica con un terribile conflitto di durata secolare. Le cause fondamentali sono l’implacabile realtà demografica, la stupidità suicida delle frontiere aperte, l' enorme differenziale di fecondità cui sta seguendo la ​totale sostituzione progressiva della popolazione italiana ed europea. Ma intellettuali saccenti, buonisti sinistrorsi filo-islamici, e cronisti massmediatici al servizio dell' ideologia sinistrorsa stanno stoltamente minando con una bomba demografica la nostra identità culturale plurimillenaria. Mi auguro che il centro-destra voglia imparare la lezione e impostare la prossima campagna elettorale avendo presente la ragione e il cuore dell' elettorato !

Ritratto di Markos

Markos

Mar, 09/09/2014 - 13:11

Ieri e stato ucciso un bambino Italiano perché non si e' fermato all'alt di un posto di blocco , invece migliaia di stranieri clandestini che non si fermano all'alt finiscono nei Resort di lusso... vedete voi come ci hanno ridotto i comunisti...

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 09/09/2014 - 13:25

ma i sinistronzi e in generale gli italiani non si accorgono che questi ci stanno pure pigliando per il culo????????? ma abbiamo intenzione di andare avanti all'infinito con questi clandestini africani??? cosa bisogna fare per fermare questo schifo???????

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 09/09/2014 - 13:28

Caro IDIRIS, per Costituzione italiana e per convenzioni internazionali gli sbarchi sono del tutto legali. Nel senso che l'Italia non può, in alcun caso, effettuare dei respingimenti collettivi. E un paio di volte che lo ha fatto è stata condannata dalla Corte Europea di Giustizia, mentre gli esecutori materiali (comandanti) dei respingimenti sono stati condannati dai Tribunali italiani, Ad esempio quello di Siracusa. 1) Per Costituzione LA REPUBBLICA ITALIANA È OBBLIGATA AD ACCOGLIERE SUL PROPRIO TERRITORIO TUTTI COLO CHE NEL LORO PAESE NON GODONO DELLE STESSE LIBERTÀ DEMOCRATICHE PREVISTE IN ITALIA. 2) Per Convenzioni internazionali l'Italia (come tutti gli altri paesi) non può effettuare respingimenti collettivi ma valutare caso per caso; 3) L'Italia è obbligata a dare accoglienza e protezione ai minori che si presentano alle sue frontiere; 4) L'Italia non può rimandare nel proprio paese colui che ANCHE PER REATI COMUNI come l'omicidio rischia la pena di morte. Ad esempio l'Italia non può estradare nel suo paese un cittadino USA che per omicidio rischia la pena di morte; 5) Poi c'è la legge dell'obbligatorietà del soccorso in mare. Ovvero le imbarcazioni militari italiane che incrociano una barca in difficoltà DEVONO prestarle soccorso e salvarne gli occupanti. Con la conseguenza che quando i salvati sono sulla nave italiana è come fossero in Italia. E quindi devono essere avviate (a terra) tutte quelle procedure che permettono di identificare i minori, di chiedere asilo, ecc. Quindi gli sbarchi non sono solo legalissimi ma il permetterli è un obbligo per le autorità italiane. E lascia pure che i cani abbaino alla luna!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 09/09/2014 - 13:29

Markos me lo indichi un solo caso di "alt" agli stranieri irregolari?

tizi04

Mar, 09/09/2014 - 13:47

finalmente il lato umano degli scafisti:lo sconto famiglia.Anche noi italiani abbiamo bisogno dello sconto famiglia! Ma gli scafisti fanno il 730 o il 740? pagano l'irpef sugli incassi? o e` tutto in nero?Non si potrebbe far figurare come PIL i guadagni degli scafisti come quello delle prostitute? Sono al delirio ? NO perche` in Italia tutto e` permesso e tutto va al contrario della logica e del buon senso!

giottin

Mar, 09/09/2014 - 14:01

...praticano sconti alle famiglie, eh sì ragazzi, organizzazione ci vuole: la coop sei tu!

Joe Larius

Mar, 09/09/2014 - 14:09

Dal momento che ogni giorno ci arrivano sul gobbo a centinaia da anni e tutti ci chiacchierano e ci dormono sopra senza fare nulla, significa che ce li meritiamo. Ma il guaio è che nessuno si preoccupa di cosa troveremo quel mattino quando e con quale sveglia saremo obbligati a svegliarci dal sonno.

lamwolf

Mar, 09/09/2014 - 14:35

Le forze di polizia arrestano la magistratura libera. Giorni fa un articolo su uno scafista fermato e arrestato sette volte e con oltre sette viaggi con deportazione disumana di migliaia di persone. Che vergogna! e magari gli hanno ridato il barcone con tante scuse... Solo da noi possono succedere queste orribili cose!

andrea da grosseto

Mar, 09/09/2014 - 14:35

Omar ci prende in giro? Quindi secondo lei esistono altri paesi del mondo che accolgono chiunque, senza chiedere niente a nessuno, senza nessuna regola, nessuna identità e così via? Secondo lei io ora preparo una bella barca di italiani e mi dirigo in USA dove mi accoglieranno sicuramente a braccia aperte. Mi pagheranno la pensione, l'assistenza sociale, la disoccupazione, gli asili...Quello di cui lei parla non è l'assistenza a tutti ma solo quella a chi fugge da zone di guerra. Premettendo che sono molto d'accordo nel dare rifugio a chi scappa dalla guerra mi dica che guerra c'è in Gambia, Ghana, Senegal, Marocco, Egitto...Aggiungo anche Libia e Siria perché quella è una guerra civile e quindi cosa ben diversa da un'invasione da parte di altro stato. Non hanno voluto la primavera araba? Se la godano. Non hanno voluto la primavera araba per rifondare le proprie nazioni? Le ricostruiscono scappando in altri stati? E concludo dicendo che, volendo anche essere d'accordo con l'accoglienza indiscriminata, ma le sembra questo il modo di accogliere? Lo so anch'io che le navi non possono non soccorrere barconi in difficoltà, ci mancherebbe, ed è quello che noi italiani abbiamo sempre fatto (i maltesi no per esempio e nemmeno gli spagnoli, anche se non erano navi). Il punto è che questi barconi nemmeno dovrebbero arrivarci in quelle condizioni, nemmeno dovrebbero partire.

Ritratto di lordvader

lordvader

Mar, 09/09/2014 - 14:42

Speriamo que questa gente, que viene a migliaia, importi l'ebola. Forse così i nostri politici capiranno. O no.

MEFEL68

Mar, 09/09/2014 - 15:03

@@@ Omar El Mukhtar - Dal nickname presumo che lei è diversamente italiano e quindi è portato a portare l'acqua (togliendola a noi)al suo mulino. Se fosse vero ciò che dice, non capisco perchè altri Paesi li respingono. E' successo in Germania, in Austria e in Francia (ricorda?). Se tale obbligo sussistesse, questi "rifugiati politici" con pochi soldi prenderebbero l'aereo e atterrerebbero nel Paese a loro più gradito dove troverebbero un'accoglienza migliore della nostra. Ancora, come pensa che l'Italia, da sempre alle prese con i bilanci, possa farsi carico di di tutti i poveri del mondo. Con tutta la bontà che riesce ad immaginare, verrà il momento in cui dire basta. Quando l'autobus è pieno, chiude le porte e non fa salire più nessuno.

petra

Mar, 09/09/2014 - 15:12

A istiruire Mare nostrum non c'era nessun obbligo e nemmeno abolire il reato di clandestinità. E' stato un atto demenziale del nostro governo Letta, che ha fatto precipitare la situazione. E' necessario ripristiniamo urgentemente questi due istituti. Quindi metter in atto seriamente il reimpatrio degli immigrati illegalmente, non aventi diritto di asilo, minori compresi, così come accade in USA, Germania ecc.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Mar, 09/09/2014 - 15:17

@lordvader - sarebbe auspicabile che la prendessero soltanto loro (CHE SONO I VERI RESPONSABILI DI QUESTA INVASIONE) ma purtroppo loro avranno subito l'antidoto e invece noi schiatteremmo perchè non gliene frega niente.saluti

Ritratto di lordvader

lordvader

Mar, 09/09/2014 - 15:26

Omar, nella Gemania Nazi, ciò che faceva il governo era, per definizione, legale - le leggi erano fatto da loro. Una cosa sono le leggi, che posson. Le leggi si possono cambiare. A volte basta un referendum. A volte, quando la gente è stufa, imbraccia i fucili, impicca i propri politici. E le leggi cambiano. Vogliamo arrivare a tanto?

Ritratto di Idiris

Idiris

Mar, 09/09/2014 - 15:28

Omar El Mukhtar. Lo sai anche tu che accogliere un immigrato costa. Qui non parliamo di una decina o centinaia di persone ma di intere tribu e popoli. Dall'inizio dell'anno sono sbarcati piu di 130.000 persone in italia. Anche Io sono stato un'immigrato e' capisco la loro situazione ed hanno tutta la mia simpatia. Ma credimi fuggire dal proprio paese ed essere di peso ad un'altro popolo non puo essere l'unica soluzione. Crea solo odio e tensione. Alla lunga non giova ne all'immigrato ne chi a buon cuore gli accoglie. Ce' sempre un limite anche all'accoglienza. Quel limite e' stato passato di parecchio. E' diventato troppo facile per un giudice a condannare e costringere governi e politici eletti ad applicare convenzioni e leggi che non tengono conto il costo materiale e umano dell'accoglienza senza dover affrontare il popolo. Ci dovrebbe essere un'altro modo per risolvere i problemi di chi sfortunatamente senza scelta si trova in un paese in guerra civile. E' stinto umano fuggire in questi casi ma poi se la cosa diventa un problema alla societa dove si cerca rifuggio al punto di rischiare di destablizzarlo. Allora bisogna fermarsi e' riflettere per trovare altre soluzioni sostenibile e durature. Soluzioni che non puo essere lasciato al rifuggiato che cerca un riparo dove salvarsi la pelle. Non si puo nemmeno lasciarla ad un giudice perche la portata di questo fenomeno e' globale.

swartzw

Mar, 09/09/2014 - 15:34

Noi non li vogliamo,questo e' vero,ma la maggior parte degli italiani e' contenta che arrivino,tant'e' che renzi ha preso + del 40% nelle ultime elezioni,se non si volevano gli immigrati si poteva votare le.ga.....!!!

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 09/09/2014 - 15:51

ci manca solo la tessera fedeltà per raccogliere punti e scegliere il porpio soggiorno in italia tra un hotel a 5 stelle, sfratta dalla propria casa un italiano a caso, in agriturismo immerso nella natura o pensione minima subito. ma rimpatriateli tuttiiiii , fuori dalle palle sti clandestini basta!

ilbarzo

Mar, 09/09/2014 - 16:45

Questi scafisti che vengono presi,il governo li denuncia,li arresta oppure gli da il premio?Credo che Alfano sicuramente li premiera'perlomeno quelli che riescono a traghettare clandestini facendoli sbarcare incolumi.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 09/09/2014 - 16:47

Andrea da Grosseto: le risulta che gli Stati Uniti d'America hanno adottato la Costituzione Italiana? E poi di Idiris si parlava se gli sbarchi (RIPETO SBARCHI) erano legali oppure no. Non si parlava di pensioni o altro. Ovvio che ai tempi nostri se becco un albanese lo rimando a casa. Intanto si fanno sbarcare, poi si identificano e si verifica se sono minorenni oppure no. Poi se vogliono fanno domanda di asilo e se ne verificano le condizioni. Questo dice la legge. Ma intanto li devi fare sbarcare altrimenti questi controlli come li fai? Ma lei lo sa che se sbarca in Italia un Saudita condannato nel suo paese a 100 frustate per essersi scolata una bottiglia di vino non lo si può rimandare indietro? Infatti le punizioni corporali (frustate) significano tortura e non si può mandare indietro uno che rischia la tortura.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 09/09/2014 - 16:54

chi dà a questi tutti questi soldi??? palese che sia il sistema.... la massoneria mondialista che vuole un'Europa meticcia

Ritratto di sighiss

sighiss

Mar, 09/09/2014 - 16:59

....2.800 dollari a passeggero adulto.... Come se li procurano ? Da dove provengono è una cifra notovole. Esiste una minima curiosità sull'argomento da parte delle "istituzioni nazionali"? Oppure fa parte di quelle domande, che per rispetto della privacy, non devono essere minimamente considerate ?

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 09/09/2014 - 17:32

Quanto scritto da OMAR 13e28 è ahime maledettamente vero,in quanto ci siamo "cacciati" in quel GINEPRAIO" di leggi e regolamentazioni,chiamato Europa!!!! Ed i nostri S/governanti CATTOCOMUNISTI se ne guardano bene dal cercare di USCIRNE!!! Basterebbe ritirare le nostre navi militari nelle loro basi e lasciare ai soli guardacoste (come fanno gli altri paesi) il compito di soccorrere entro le nostre acque territoriali, che le partenze diminuirebbero immediatamente,perchè?? Perchè i primi che avrebbero paura di NON FARCELA sarebbero gli stessi scafisti e quindi ridurrebbero le partenze, ed a catena si ridurrebbe il numero dei DISPER/FURBI che hanno da tempo capito che quei COGLIONI di Italiani gli fanno fare una vita da NABABBI a spese proprie. E invece quei COGLIONI che ci S/governano richiedono l'aiuto di altri con altre navi per INCREMENTARE l'operazione di INVASIONE!! Poverini11 Scappano dalle guerre!!! Scappano dalla fame!!! BALLE!!! Dalla fame si può uscire rimanendo nel proprio paese a lavorare!!! Basterebbe inviargli anziche ARMI, pompe per l'acqua,scavatrici di pozzi,tubi,zappe, badili ecc TROPPO FACILE!!!Scappano dalle guerre!!! Quali guerre??? In Senegal,Costa d'Avorio,Nigeria,Mali,Tchad,Mauritania,Sierra Leone,Kamerun,Congo,Sudan,Eritrea,Etiopia,che guerre ci sono ???? L'unico paese Africano dove è in atto una vera guerra civile (voluta dagli Americani,Francesi,Inglesi alla quale abbiamo contribuito anche NOI COGLIONI per eliminare Gheddafi)e in atto in Libia da dove partono il 90% di questi DISPER/FURBI di tutti i paesi nominati, ma guarda caso NESSUN LIBICO!!! Come mai??? Ma disgraziatamente nel nostro paese la mamma degli IDIOTI ESTÀ SIEMPRE EMBARAZADA. Saludos dal Leghista Monzese

Ritratto di Markos

Markos

Mar, 09/09/2014 - 17:36

Omar El Mukhtar l'Alt ai clandestini era in tono ironico compagno , infatti i Carabinieri nei posti di blocco fermano solo Italiani e se non ti fermi sparano.... i clandestini invece li andiamo a prendere e poi tranquillante circolano con auto rubate senza patente , senza assicurazione questo grazie ai comunisti e al loro dittatore Cartone Animato..

giolio

Mar, 09/09/2014 - 17:36

100 FRUSTATE per essersi scolata una bottiglia di vino. Persone. C.I.V.I.L.I.S.S.I.M.E..... he.he ehheh

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 09/09/2014 - 17:42

@MEFEL68: e presume bene. Sono diversamente italiano e...vivo in Germania. A Norimberga per l'esattezza. Per quanto riguarda gli altri paesi. Ebbene non respingono proprio nessuno. Semplicemente esiste una regolamentazione comunitaria che detta che il diritto di asilo e lo status di profugo VA RICHIESTO NEL PRIMO PAESE COMUNITARIO in cui si arriva. Ovvero chi arriva in Italia poi non può andare a chiederlo in altri paesi come quelli da lei citati. Deve richiederlo in Italia. Tant'è che la stessa regola l'applica anche la stessa Italia per i traghetti in arrivo dalla Grecia nei porti dell'Adriatico. Becca gli extracomunitari senza documenti in regola e li rispedisce in Grecia. Ovviamente io non penso affatto che un paese come l'Italia (ma non esistono paesi che possano) debba farsi carico di tutti i poveri del mondo. Il guaio è che voi vi esprimete con la pancia e non con il cervello dopo aver preso visione dei dati. L'Italia, tra i grandi paesi dell'Unione è quello che ha meno rifugiati di tutti. E anche in percentuale rispetto alla popolazione se va bene è a metà classifica. Vada un pochino a vedere nelle statistiche quanti ne ha LA SPAGNA, che di abitanti ne ha una ventina meno dell'Italia, o la stessa Grecia, o addirittura Malta che in percentuale ne ha 4 volte più dell'Italia. E se vogliamo guardare anche al numero dei richiedenti asilo nel 2013 le richieste sono state del 300% superiori rispetto a quelle presentate in Italia. Quindi dire che vengono tutti in Italia è una baggianata. Mentre è vero che quasi tutti quelli che arrivano in modo spettacolare e talvolta drammatico arrivano in Italia. Si figuri che lo stesso Salvini ha dovuto riconoscere che il maggior varco di ingresso in Italia per gli extracomunitari irregolari (magari con un permesso provvisorio di uno o tre mesi) è...Malpensa.

Ritratto di tomari

tomari

Mar, 09/09/2014 - 18:23

#Omar El Mukhtar: Mi sai dire perché i tuoi beniamini non vanno verso la Spagna o Malta? Te lo dico io...perché lì respingonoooo...o SPARANO! tè capì. Solo i nostro coglioni di governanti fanno i buonisti, assieme a Francesco, ma, guarda caso, in Vaticano non entra NESSUNO!

Joe Larius

Mar, 09/09/2014 - 18:26

Pagano 2800 $ per venire praticamente a mendicare da noi. Siamo sicuri che i dollari siano i loro? E se qualcuno li pagasse per venire da noi? E, domanda finale, cosa ci vengono a fare? Non è che i nostri eccelsi e dotti politici ai loro tempi abbiano "bigiato" le lezioni di storia? O forse essa è stata addirittura cancellata dai programmi scolastici?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 09/09/2014 - 18:29

interessanti con IVA o senza IVA? fanno sconti? Giancarlo come che fine fanno, lasciano liberi gli assassini extracomunitari cosa vuoi che facciano ai scafisti?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 09/09/2014 - 18:29

interessanti con IVA o senza IVA? fanno sconti? Giancarlo come che fine fanno, lasciano liberi gli assassini extracomunitari cosa vuoi che facciano ai scafisti?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 09/09/2014 - 18:31

una parte va certamente a ...certi italiani mi spiego? organizzatori hanno incassato 2.800 dollari a passeggero adulto, per un totale di 700.000 dollari.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 09/09/2014 - 20:06

i Pdiessini al governo hanno trovato la America in Italia

Dako

Mar, 09/09/2014 - 20:10

Non mi va più di commentare queste schifezze ITALIANE, essendo vacinato da ormai tanti anni posso dire però che l`Italietta (non più l`Italia)è diventato il paese più cretino del vecchio continente, naturalmente governato da esseri Bipidi disgraziati e aggiungo farabutti.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 09/09/2014 - 20:11

finche avete soldi non ci sono problemi, in questo momento sto vedendo iltg5 italiani che portano al Monte dei pegni i loro ricordi di oro, per pagare le tasse, siete presi proprio pene pardon bene, mi raccomando votate il PD la prossima volta e tenetevi le mutande il mano per il Monte dei Pegni impegnerete anche quelle I-M-B-E-C-I-L-L-I.

Dako

Mar, 09/09/2014 - 20:23

@ franco-a-trier_DE Io non sono sinistroide e nemmeno lei penso, le rammento peró che l`ITALIA pardon (l`Italietta) è l`unico Paese "Democratico" Europeo che ha un presidente della Repubblica COMUNISTA.... il resto non serve commentarlo!!

Ritratto di laghee100

laghee100

Mar, 09/09/2014 - 21:05

li avessero affogati i prinmi scafisti, a quest'ora non avremmo certi problemi !

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 10/09/2014 - 01:08

C'è un mistero che ancora nessuno ha chiarito. Questi clandestini pagano cifre enormi per venire in Europa. Ma chi gli dà i soldi?

Marcolux

Mer, 10/09/2014 - 02:43

Gli scafisti che fine fanno? Secondo me li rimandano subito in Africa ad organizzare altre partenze. Che schifo questa Italia! Vorrei scappare in un Paese civile, ma ormai ho troppi legami. Sono rassegnato.

Ritratto di FrancoTrier

FrancoTrier

Mer, 10/09/2014 - 09:11

FRANCO_I, GLORIOSA MARINA DIPENDE CHI LA COMANDA E IN QUALE EPOCA, SE MI PARLI DURANTE LA GUERRA SONO D'ACCORDO MA SE MI PARLI ORA ATTUALMENTE NO, NATURALMENTE LEI RICEVE ORDINI DA DEI POLITICI VENDUTI E CORROTTI,ESPRIMO UN MIO PARERE PERSONALE.

Ritratto di stock47

stock47

Mer, 10/09/2014 - 09:53

L'Italia ormai è divenuta un porto di mare aperta a tutta l'Africa e il Medio Oriente. Ma chi se li dovrebbe cuccare tutti costoro? In Italia ormai non c'è più posto nemmeno per respirare, ormai sembra di vivere nella giungla o nel deserto dei beduini quando si cammina per strada. Tra un pò ci toccherà lanciarci con le liane, alla tarzan, per andare da un posto all'altro.

Ritratto di stock47

stock47

Mer, 10/09/2014 - 09:53

L'Italia ormai è divenuta un porto di mare aperta a tutta l'Africa e il Medio Oriente. Ma chi se li dovrebbe cuccare tutti costoro? In Italia ormai non c'è più posto nemmeno per respirare, ormai sembra di vivere nella giungla o nel deserto dei beduini quando si cammina per strada. Tra un pò ci toccherà lanciarci con le liane, alla tarzan, per andare da un posto all'altro.

giolio

Mer, 10/09/2014 - 10:27

Qualcuno non scrive ,altro di ció che le conviene. {da buon islamico} L‘alto commissariato per i rifugiati a fatto anche delle leggi........ ,per andare a prendere queste persone in acque libiche -marocchine-o tunisine.Se non é cosí . Che argomenti ha..... di riserva ???????????