Anno nuovo, Poste più care. Ecco tutti gli aumenti

Ecco quanto costerà spedire una raccomandata

Tariffe più salate. Anno nuovo, Poste più care. Come scrive Repubblica, infatti, dal 2017 spedire una raccomandata costerà 50 centesimi in più. "Le tariffe delle raccomandate saranno incrementate in tutti gli scaglioni di peso. Per quella di base, fino a 20 grammi, il costo salirà da 4,50 a 5,00 euro, e l'aumento di 50 centesimi sarà applicato anche alle comunicazioni connesse alle notifiche. Tale incremento sarà applicato anche alle comunicazioni connesse alle notifiche (Comunicazione Avvenuta Notifica, Comunicazione Avvenuto Deposito, altre comunicazioni di atti giudiziari). Più significativo l'aumento per le raccomandate Internazionali. In questo caso infatti il ritocco sarà di 65, centesimi e il costo dell'invio passerà da 5,95 a 6,60 euro", si legge su Repubblica.

Rincari anche per le tariffe della posta assicurata, precisamente di 35 centesimi.

Commenti

Lorenzo1508

Dom, 11/12/2016 - 23:47

Eccerto, le tariffe postali non sono mica tasse...che vergogna!

TonyGiampy

Lun, 12/12/2016 - 00:13

Ho letto su un quotidiano on line che entro il 15 dicembre si puo' fare domanda alle Poste per essere assunti come promotore finanziario a 1.300 euro al mese.Uno stipendio da fame!!!!Io ci ho lavorato 29 anni e l'ultimo stipendio percepito 7 anni fa era di 1.440 euro netti con inquadramento B.Ora mi chiedo,lo stipendio e' diminuito ma aumentano i prezzi dei prodotti!Un'azienda che da cio' che si legge e' in attivo.Io non tornerei a lavorarci nemmeno per 2000 euro netti.Da quando sono andato via sono rinato lavorando meno ,gudagnando di piu' e soprattutto senza avvelenarmi la vita nel vedere i vari avanzamenti di carriera dei soliti raccomandati.(il fratello di Alfano docet).Non tutti pero' ahime' possono avere il mio coraggio ela mia fortuna.Questo e' il guaio!!Come si dice in gergo:Devi ringraziare Dio che ti ha fatto trovare questo posto!

maurizio50

Lun, 12/12/2016 - 07:19

Aumenti doverosi! Poste Italiane deve pagare il mega stipendio di Alfano secondo!!!!!!!

Lucaferro

Lun, 12/12/2016 - 08:47

Emeriti ed infiniti profittatori: una raccomandata 10.000 lire! Ma dove siamo andati a finire? Il costo del servizio è il corrispettivo del servizio reso.... e non mi dicano che quello è il costo per trasmettere una raccomandata. Già è vergognoso entrare nel supermarket postale dove ti offrono di tutto pur di stare in piedi: dai biglietti augurali alle pentole, dalle schede telefoniche ai servizi finanziari. Non sono più le Poste Italiane sono un indecifrabile ed indescrivibile accozzaglia di servizi resi con arroganza e disinteresse. Una vergogna!

Controcampo

Lun, 12/12/2016 - 18:08

Poste italiane, pessimo servizio e costi altissimi o quasi i più costosi d’Europa! Una ragione per considerare una ladroneria statale e soprattutto legalizzata: già oggi, prima dell’aumento delle tariffe postali, il costo per le spedizioni postali in Italia e all’estero sono elevati e in alcuni casi, addirittura, il doppio (o quasi) di qualche altro paese europeo. Quì un esempio tra Italia e Germania. Raccomandata da 20 gr. da italia a Italia: 4,50 Euro; da Italia all’estero UE: 5,95 Euro. Raccomandata da 50 gr. da Italia a Italia: 5,80 Euro; da Italia all’estero UE: 7,90 Euro. --------------- Stessa categoria di peso in Germania ha il seguente costo: Raccomandata da 20 gr. da Germania a Germania: 3,20 Euro; da Germania all’estero UE; 3,40 Euro. Raccomandata da 50 gr. da Germania a Germania: 3,35 Euro; da Germania all’estero UE: 4,00 Euro. Questo è il tariffario 2016 e non tiene conto dell’aumento che verrà applicato nel 2017!