Antifascisti assaltano libreria di Casapound: ragazza picchiata con una spranga

A Firenze un gruppo di 21 persone incappucciate che si sono definiti "antifascisti" ha assaltato la libreria "il Bargello", che fa riferimento al movimento politico di Casapound

Ventuno personbe, tutte incappucciate, ieri sera hanno messo a soqquadro la libreria "Il Bargello" a Coverciano (Firenze), l'assalto realizzato perché la libreria è vicina al movimento politico "Casapound". L'assalto è partito intorno alle 19: gli incappucciati hanno sfondato la vetrina del negozio utilizzando mattoni e alcune spranghe di ferro. Poi hanno imbrattato con la vernice nera le vetrine della libreria. All'interno erano presenti tre persone: un ragazzo, una ragazza che lavorano nel negozio e una cliente, una donna di 30 anni. Gli antifascisti, così si sono definiti durante le violenze, hanno iniziato a lanciare mattoni, petardi e bottiglie di vetro. La libreria ne è uscita devastata, ma soprattutto la ragazza (27 anni) che era nel locale è stata picchiata e ha riportato diverse ferite: "Mi fa molto male la schiena - ha detto alla Nazione - mi hanno preso per i capelli e soprattutto mi hanno picchiato violenza con una spranga di ferro. Per fortuna sono riuscita a scappare in bagno".

L'altro militante di Casapound, dopo i primi momenti concitati, è riuscito a chiudere la porta della libreria e bloccare in parte l'assalto. Dopo alcuni minuti è arrivata la polizia, avvertita da una residente che ha seguito le violenze dalla finestra del palazzo di fronte. Gli antifascisti, inoltre, hanno anche minacciato i militanti di destra di fargli fare "la fine di quelli di Acca Larentia", ricordando la macabra esecuzione di due giovani del Fronte della Gioventù che a Roma, il 7 gennaio 1978, furono uccisi in un agguato davanti alla sede del Movimento Sociale Italiano di via Acca Larentia.

"Un atto vile, infame, che conferma quello che sosteniamo da sempre: tutti devono capire che qui non c’è uno scontro tra fazioni, ma una precisa parte, quella antifascista, che fa uso sistematico della violenza come strumento di lotta politica - sottolinea in una nota CasaPound Italia Firenze- La libreria "Il Bargello" è un luogo di cultura, che negli ultimi mesi ha organizzato iniziative dalla forte connotazione sociale, a cogliendo il consenso degli abitanti del quartiere. Nei suoi locali sono stati organizzati i mercatini del libro usato per studenti, la festa della befana per i bambini, oltre a innumerevoli dibattiti, conferenze e presentazioni. Per questi motivi l’aggressione di oggi è particolarmente odiosa: l’antifascismo ha trasformato un luogo di cultura in un obbiettivo militare, e questo è inaccettabile". "Non sappiamo chi siano esattamente gli infami responsabili di questo assalto - prosegue Cpi - ma è certo che l’attività di odio e intolleranza portata avanti dalle 'assemblee antifasciste' in questi mesi abbia creato i presupposti per la maturazione della violenza di oggi, e chi politicamente ha coperto l’azione e lasciato scaldare il brodo culturale dal quale è maturata l’aggressione, in primis alcuni noti esponenti locali del Pd, dovrebbe oggi chiedere umilmente scusa". "Questi fatti comunque non ci spaventano e anzi dimostrano che la strada politica presa è quella giusta - conclude CasaPound - Rilanciamo dunque l’invito ad un’ancora più corposa presenza sabato 16 gennaio alle 16 presso la Libreria per il grande evento con il presidente nazionale di Cpi Gianluca Iannone".

Annunci

Commenti

Kerenkeren

Ven, 15/01/2016 - 10:53

Il COMUNISTUME utilizza gli stessi metodi del regime che vorrebbe combattere.che coerenza !!!!!

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 15/01/2016 - 10:53

I comunistardi non si smentiscono mai..come le iene attaccano gli indifesi ,forti del numero 21 contro una ragazza ci vuole un bel..senso profondo di vigliaccheria...

Lucky52

Ven, 15/01/2016 - 11:09

I veri squadristi sono i centri sociali, gli antagonisti ed i black block solo che essendo di colore rosso a loro tutto è permesso, dal devastare città, bruciare macchine e spaccare vetrine. I fascisti di casa pound nelle loro manifestazioni si sono sempre comportati civilmente ma però per i più sono "fascisti". Mi pare oggi più vergognoso essere del Pd, partito traditore della nazione, defensore di rom, terroristi, musulmani e criminali.

isaisa

Ven, 15/01/2016 - 11:16

I vigliacchi entrano in azione solo se numericamente superiori. Dato che sono merdacce si incappucciano , ma i mandanti sono facilmente riconoscibili fra i rincoglioniti sinistri che li aizzano e poi fanno il predicozzo agli altri. Spero che sprofonda il pulpito dal quale fanno le solite prediche idiote. Sono LADRI BUGIARDI BUFFONI e si permettono di dare giudizi al prossimo

Aleramo

Ven, 15/01/2016 - 11:46

Cosa possiamo aspettarci da una città dove clandestini che spacciano droga vanno in giro con vestiti eleganti ammazzando donne indifese? C'è da vergognarsi ad appartenere alla parte di quei vigliacchi somunisti.

CesareGiulio

Ven, 15/01/2016 - 11:47

Con tutti i problemi che abbiamo questi vigliacchi ( lo dimostrano continuamente)non hanno altro nella testa che i fascisti i quali sono per lo più sono pacifici al contrario di loro che sono molto violenti, molto di piu di quelli che loro ritengono fascisti ... Ci vuole molto a capirlo? Sembra di si .....(per ipocrisia pero')

buri

Ven, 15/01/2016 - 11:58

antifascisti ? non so, ma di certo so che sono dei vigliachi e sicuramente non sanno cos'è la demograzia

lilli58

Ven, 15/01/2016 - 12:12

squadracce rosse, stesso sistema che vorrebbero combattere! complimenti!

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Ven, 15/01/2016 - 12:18

La mandria di sx picchia una ragazza? Caspita che coraggio, quanta audacia hanno gli 'omini'! Auguri di veloce guarigione per la ventottenne-.

Ritratto di cruciax

cruciax

Ven, 15/01/2016 - 12:21

Quest'estate, sempre a Firenze, un gruppo adulto di teste rasate con tatuaggi di svastiche e busto di mussolini ha aggredito e picchiato a bottigliate quattro studenti minorenni che uscivano da un evento organizzato dalla CGIL al grido di 'sporchi comunisti vi appendiamo tutti' e 'resistenza infame'. Vediamo se così lo pubblicate

timba

Ven, 15/01/2016 - 12:22

Tranquilli. Non vedrete articoli su Repubblica o altre schifezze similari. E alla prima critica subito ANPI sottolineerà che l'antifascismo è stato la base della resistenza e non si tocca. Fate schifo comunisti tutti. Peggio del fascismo c'è solo il comunismo. Alla faccia della libertà di pensiero di cui si riempiono la bocca i sinistrati... Sono sempre e solo loro che assaltano, che disturbano, che picchiano. Ma qui è differente.. eh... sono fancazzisti pidocchiosi dei centri sociali, vuoi mettere? CODARDI VIGLIACCHI INCAPUCCIATI. 21 contro una donna... Andate a vivere in Corea del Nord... regno dell'antifascismo.. dopo due secondi chiamate paparino piangendo... ectoplasmi

Ritratto di sitten

sitten

Ven, 15/01/2016 - 12:27

Degni discendenti dei partigiani di "bella Ciao". La codardia c'è l'anno nel loro Dna.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 15/01/2016 - 12:46

QUESTI SONO I PRODOTTI DI UNA SINISTRA ITALIANA.

Ritratto di sitten

sitten

Ven, 15/01/2016 - 12:53

Compagno Fiano Emanuele, cosa hai da dire dei nuovi partigiani codardi?

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 15/01/2016 - 13:15

Vediamo che fa la digos. Nulla. Se era il contrario invece......

zucca100

Ven, 15/01/2016 - 13:25

Lucky, sei sicuro che quelli di casa Pound si comportano sempre civilmente?

zucca100

Ven, 15/01/2016 - 13:26

Timba, ma quante assurdità! Sveglia, siamo nel XXI secolo...

timba

Ven, 15/01/2016 - 13:44

Zucca. Chi continuamente devasta i gazebo dei leghisti quando fanno la raccolta di firme? Chi irrompe alle riunioni del cdx in qualche cinema o teatro ed inizia ad urlare e disturbare? Chi all'università di Roma ha impedito al papa e/o a Fini (in qualità di presidente della Camera) di tenere un discorso? Chi ha fatto fuggire la Moratti con il padre partigiano su sedia a rotelle durante una manifestazione del 25 aprile? Chi ha devastato il centro di Venezia un mese fa? Chi devasta periodicamente il cantiere NO TAV? Chi ha impedito più volte a Salvini visite o discorsi? devo andare avanti? Non ricordo di casi simili con la dx. Questa immondizia nullafacente, con la scusa dell'antifascismo fa cosa .zzo vuole. Impunita. Basta!

timba

Ven, 15/01/2016 - 13:47

Zucca. Saremo nel XXI secolo ma io parlo di cose reali. Domanda: nel XXI secolo si può andare in giro incappucciati a devastare e picchiare donne? non lo sapevo. Grazie dell'info.

Pinozzo

Ven, 15/01/2016 - 15:28

Libreria? Ma da quando i fascisti sanno leggere?

zucca100

Ven, 15/01/2016 - 16:05

A Roma ieri quelli di casa Pound hanno assalito 31 bengalesi

VittorioMar

Ven, 15/01/2016 - 16:41

..appunto...per quello hanno distrutto una libreria terrorizzando solo una ..persona...quanto coraggio è necessario..

scarface

Ven, 15/01/2016 - 16:50

La cosa interessante che a questi criminali, parassiti ospitati dai centri sociali, il comune/regione pagano acqua, luce, gas ed affitto. Collusione stato-zecche.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 15/01/2016 - 17:32

Eccola DIMOSTRATA la LORO SUPERIORITA MORALE COCOMERIOTA, dato che qualche esaltato dell'altra parte fa STUPIDATE, LORO subito si sentono AUTORIZZATI a rispondere per le RIME!!!!EVVIVA la tanto da LORO "predicata" TOLLERANZA (non quella delle case) Pax vobiscum.

Ritratto di semovente

semovente

Ven, 15/01/2016 - 17:44

Quando si dice dimostrazione democratica. E' nel DNA dei trinariciuti komunisti di mer(en)da dimostrare in questi termini.

baio57

Ven, 15/01/2016 - 18:00

@ Gianni e Pinotto - Il number one dei cocomeriotas , fresco vincitore del trinariciutino rosso 2015 .

Cheyenne

Ven, 15/01/2016 - 18:22

W LA DEMOCRAZIA (PURCHE' I PARTITI SIANO SOLO IL PARTITO COMUNISTA)

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 15/01/2016 - 18:25

2016 Baio!!!! Saludos dal Nicaragua.

baio57

Sab, 16/01/2016 - 09:41

Azz...Hernando il 2016 è appena iniziato . Ha già sbaragliato tutti ??

Ritratto di SAXO

SAXO

Ven, 22/01/2016 - 17:18

E Renzi disse: suvvia che sara mai maremma maiala,sono solo dei bravi ragazzi,la libreria stava vendendo senza autorizzazione la ristampa della mia battaglia di A.H.Sono normali grullate di ragazzi.L importante terminare con le riforme ,poi il governo pensera a proporre come disegno di legge la depenalizzazione delle GRULLATE DA RAGAZZI (solo per la sinistra)ovviamente.